Vale la pena uccidere il virus uccidendo l'economia?

vuotoWikimedia Commons, Bellerophon5685
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Distruggere l'economia è l'obiettivo principale dello sviluppo sostenibile, noto anche come tecnocrazia. Tuttavia, molte più persone soffriranno e moriranno in un sistema economico caotico e collassato, piuttosto che dal coronavirus stesso per ironia della sorte, non ci saranno più risorse per aiutare a salvare quelle vite. ⁃ Editor TN

"Non possiamo lasciare che la cura sia peggiore del problema stesso", ha twittato il presidente domenica sera, aggiungendo che, dopo l'attuale chiusura di 15 giorni, "prenderemo una decisione su come vogliamo andare".

Si dice che il presidente Trump stia esprimendo privatamente una preoccupazione crescente per il danno che l'arresto del coronavirus sta causando all'economia americana e discutendo se possa essere riaperto in modo sicuro.

Sebbene castigato per la sua osservazione, Trump ha ragione.

Gli Stati Uniti stanno giustamente adottando misure estreme per far fronte alla minaccia e controllare il virus che minaccia la vita di milioni di americani, tra cui soprattutto gli anziani malati. E dobbiamo farlo senza uccidere l'economia da cui dipendono decine di milioni di altri americani.

Chiaramente, l'America non era preparata per questa pandemia.

E ci sarà abbastanza tempo per valutare la responsabilità della mancanza di maschere chirurgiche, camici medici, guanti di gomma, respiratori, ventilatori e letti ospedalieri.

L'imperativo immediato è produrre quei letti e quell'attrezzatura e farli consegnare a medici, infermieri e personale ospedaliero, le truppe di prima linea nella battaglia per controllare il virus.

Tuttavia, durante questo arresto, tutte le "attività non essenziali" vengono chiuse e i loro lavoratori vengono rimandati a casa per proteggersi sul posto e per mantenere la "distanza sociale" da amici e vicini per ridurre al minimo il rischio di diffusione di questo virus facilmente trasmissibile.

Sfortunatamente, ciò che è "non essenziale" per alcuni - bar, ristoranti, hotel, negozi, navi da crociera, siti turistici, negozi, centri commerciali - sono luoghi di lavoro e fonti di reddito indispensabili per milioni di altri americani.

Chiudi le aziende in cui lavorano questi americani e chiudi gli stipendi da cui dipendono per pagare l'affitto e comprare il cibo e le medicine di cui loro e le loro famiglie hanno bisogno per rifugiarsi e vivere. E se gli stipendi e i salari da cui dipendono i lavoratori vengono tagliati, come dovrebbero vivere questi milioni di nuovi disoccupati?

In che modo coloro che seguono le istruzioni del presidente e dei governatori per rimanere nelle loro case ottengono le loro prescrizioni riempite e acquistano il cibo per nutrire le loro famiglie?

Per quanto tempo è possibile sostenere la chiusura se le necessità della vita per i disoccupati e i non retribuiti iniziano a esaurirsi? È necessario creare una crisi economica e sociale per risolvere la crisi medica?

"Abbiamo dovuto distruggere il villaggio per salvarlo", è stata un'osservazione attribuita a un ufficiale dell'esercito americano nella guerra del Vietnam. Dobbiamo paralizzare o distruggere l'economia per salvare la nazione americana dalla crisi del coronavirus del 2020?

Quindi c'è la questione del tempo. Molti americani possono sopravvivere con ciò che hanno a disposizione per due o quattro settimane. Molto meno possono sopravvivere senza reddito per due o quattro mesi.

Se chiudiamo l'economia, cosa avremo quando la crisi medica passerà, che sia quella di maggio, giugno, luglio, agosto o settembre?

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Avatar
2 Discussioni dei commenti
1 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
2 Autori di commenti
ElleDiana Lenska Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica
Diana Lenska
ospite

Questo è un messaggio per Patrick Wood. Sono stato un abbonato per anni e ho diverse tue pubblicazioni e libri dai primi anni '1980. Conosco da molto tempo i piani per il Nuovo Ordine Mondiale. Fin dai miei anni dell'adolescenza in realtà. Ecco un collegamento a una clip di un video in una conferenza stampa. Lo hai visto? http://stateofthenation.co/?p=9649&fbclid=IwAR2g2tto7AUBtEet455Ho4dKpqyaYBj76YxFJEzQyeTYSxCCfpxt1BUcVk4 Il piano è di abbattere l'economia. Se questo è un test militare, come rivela questa conferenza stampa, sembra che potrebbe diventare una realtà più rapidamente di quanto i tecnocrati abbiano immaginato. io... Leggi di più "

Elle
ospite
Elle

Diana, mi sembra che stia solo parlando a fondo della nostra situazione. Non vorrei leggere così tanto. Hai ragione nel fatto che nessuno di loro è degno di fiducia. Mentono quotidianamente, anche adesso, ingannando il pubblico ad ogni turno e costruendo feudi per ottenere ulteriore influenza. Tuttavia, non mi sembra che ammetta nulla. Questo è un esercizio dal vivo del suo POV come segretario alla Difesa. È anche dal mio. Tuttavia, non vedo il suo commento come un'ammissione di un'agenda militare nascosta contro il pubblico. E, non mi fido di NESSUN politico,... Leggi di più "