App per smartphone in fase di sviluppo per il passaporto vaccinale globale

Per favore, condividi questa storia!
E poi proprio così, il mondo è stato trasformato in un sistema di caste di "touchables" e "intoccabili". Questo non ha assolutamente nulla a che fare con la salute pubblica o privata, ma piuttosto il controllo totale sul tuo comportamento e sulla tua persona. La tecnocrazia non ha capacità di pietà o buon senso, e presto il mondo sentirà i suoi denti di ferro penetrare nella condizione umana. ⁃ TN Editor

I passaporti per i vaccini, introdotti frettolosamente come sottoprodotto della pandemia COVID-19, dovrebbero diventare "ampiamente disponibili" durante la prima metà del 2021. "State tranquilli, i nerd ci stanno", Brian Behlendorf, direttore esecutivo della Linux Foundation , ha detto a CNN Business.1

La Linux Foundation ha collaborato con IBM, COVID-19 Credentials Initiative e CommonPass, un "passaporto sanitario" digitale, al fine di sviluppare app per le credenziali di vaccino che saranno applicabili a livello globale.

Se l'iniziativa ha successo, probabilmente ti verrà richiesto di tirare su un certificato di vaccino sul tuo telefono che mostra quando e dove sei stato vaccinato, insieme a quale tipo di vaccino, al fine di salire su un aereo o partecipare a un evento al coperto, come come concerto, tanto per cominciare.

"Se abbiamo successo, dovresti essere in grado di dire: ho un certificato di vaccinazione sul mio telefono che ho ricevuto quando sono stato vaccinato in un paese, con tutta una serie di pratiche di gestione della salute ... che io Ero solito prendere un aereo per un paese completamente diverso e poi ho presentato in quel nuovo paese una credenziale per la vaccinazione in modo da poter andare a quel concerto che si stava svolgendo al chiuso per il quale la partecipazione era limitata a coloro che hanno dimostrato di avere il vaccino ", Ha detto Behlendorf.2

L'idea di dover presentare la prova di una procedura medica volontaria per viaggiare o partecipare a eventi pubblici non ha precedenti negli Stati Uniti, ma viene presentata come una misura per proteggere la salute pubblica. In realtà, la tua libertà di svolgere la tua normale vita quotidiana è minacciata, a meno che tu non acconsenta a ricevere un vaccino COVID-19. E questo potrebbe essere solo l'inizio.

Cosa devi sapere su CommonPass

Il Commons Project e il World Economic Forum hanno creato il Common Trust Network, che ha sviluppato l'app CommonPass che dovrebbe fungere da passaporto sanitario nel prossimo futuro.

L'app consente agli utenti di caricare dati medici come un risultato del test COVID-19 o una prova di vaccinazione, che quindi genera un codice QR che mostrerai alle autorità come passaporto sanitario.3 Il quadro comune proposto "per la riapertura sicura delle frontiere" nel mondo prevede quanto segue:4

  1. Ogni nazione deve pubblicare i propri criteri di screening sanitario per l'ingresso nel paese utilizzando un formato standard su un quadro comune
  2. Ogni paese deve registrare strutture affidabili che conducano test di laboratorio COVID-19 per viaggi all'estero e somministrare vaccini elencati nel registro CommonPass
  3. Ogni paese accetterà lo stato di screening sanitario dai visitatori stranieri attraverso app e servizi basati sul framework CommonPass
  4. L'identificazione del paziente deve essere raccolta al momento della raccolta del campione e / o della vaccinazione utilizzando uno standard internazionale
  5. Il framework CommonPass sarà integrato nei processi di check-in per le prenotazioni di voli e hotel

Alla fine, il framework CommonPass sarà integrato con app per la salute personale già esistenti come Apple Health e CommonHealth. Se desideri viaggiare, la tua cartella clinica personale verrà valutata e confrontata con i requisiti di ingresso di un paese e, se non li soddisfi, sarai indirizzato a un luogo approvato per i test e le vaccinazioni.

Le basi per CommonPass sono state presentate in un white paper del 21 aprile 2020 della Fondazione Rockefeller,5 e fa parte del lancio della sorveglianza globale e del controllo sociale noto come "il grande ripristino. "

Secondo la CNN, "compagnie aeree tra cui Cathay Pacific, JetBlue, Lufthansa, Swiss Airlines, United Airlines e Virgin Atlantic, nonché centinaia di sistemi sanitari negli Stati Uniti e nel governo di Aruba", hanno già collaborato con il Common Trust Network e la loro app CommonPass.6

L'app CommonPass, le smart card stanno arrivando

CommonPass è solo un esempio di app sviluppate per tenere traccia delle informazioni sulla tua salute personale e convertirle in un ID sanitario digitale che dovrai scansionare solo per svolgere la tua vita quotidiana. IBM ha sviluppato il Digital Health Pass, che le aziende possono utilizzare per valutare qualsiasi cosa, dai risultati dei test del coronavirus e la vaccinazione alla temperatura di un individuo.

Se non hai un cellulare, non sarai esonerato dalla necessità di mostrare le tue credenziali sanitarie. Le aziende che fanno parte della COVID-19 Credentials Initiative stanno lavorando a una smart card che funge da credenziale sanitaria digitale che può essere facilmente presentata anche se non si dispone di uno smartphone o di una connessione Internet stabile.7

Il 28 agosto 2020, l'Irlanda è stata tra le prime ad avviare una sperimentazione nazionale della loro nuova iniziativa Health Passport Ireland8 per monitorare e visualizzare i risultati di Test COVID-19 - e facilitare un aumento dei test COVID-19 per le aziende e il pubblico, oltre a visualizzare lo stato di vaccinazione COVID-19.9

Da allora l'iniziativa è stata ribattezzata Health Passport Europe,10 e afferma che il sistema sarà presto utilizzato in tutto il mondo per i viaggi internazionali. A parte i viaggi e il turismo, i passaporti sanitari saranno utilizzati per scopi sanitari, eventi, fabbriche e uffici, e anche nelle scuole e nei centri per l'infanzia.

Quindi, per ottenere la "libertà" devi svolgere la tua normale vita quotidiana, devi solo fare il test o vaccinarti per COVID-19, chiedere a un amministratore sanitario di creare un account Health Passport a tuo nome, scaricare l'app sul telefono, ricevere i risultati del test COVID-19 sul telefono (e ripetere il test secondo necessità), quindi visualizzare lo stato COVID-19 e la cronologia delle vaccinazioni ogni volta che viene richiesto.

Per coloro che non sono stati testati, Health Passport Europe afferma che è comunque possibile utilizzare immediatamente la tecnologia scaricando l'app Health Passport Scanner e utilizzandola per scansionare gli altri quando necessario.

Analizzando gli altri per ottenere il loro stato COVID-19, "Offre grande sicurezza a te e alla tua famiglia per tutta la vita o la vita quotidiana, ad esempio quando usufruisci di servizi, durante i viaggi, agli eventi, al lavoro e molto altro".11

Trattamento speciale "uguale a una vaccinazione obbligatoria"

Mentre molti paesi hanno suggerito che il Vaccino contro il covid-19 non sarà obbligatorio, dando privilegi speciali ai vaccinati, come la possibilità di viaggiare, partecipare a eventi sociali o persino entrare in un luogo di lavoro, sostanzialmente equivale alla stessa cosa.

"Importante quanto la vaccinazione è per tutti noi: nessun trattamento speciale per i vaccinati", ha detto al quotidiano Bild am Sonntag il ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer. "Distinguere tra vaccinati e non vaccinati equivarrebbe a una vaccinazione obbligatoria".12

Tuttavia, Thomas Mertens, capo della Commissione permanente tedesca per la vaccinazione (STIKO), ha affermato che un giorno i passaporti per i vaccini potrebbero essere utilizzati per garantire l'accesso a viaggi, ristoranti, concerti e cinema e potrebbero anche essere richiesti da alcune aziende.

"Si tratta di accordi privati ​​stipulati dal proprietario del ristorante, dalla compagnia aerea e dall'organizzatore del concerto", ha detto al quotidiano Die Welt. “Penso che qualcosa del genere sia possibile. Non sono un avvocato e alla fine della giornata gli avvocati dovranno decidere ".13

Seehofer, tuttavia, ha affermato che mentre il governo non poteva impedire alle aziende di richiedere la vaccinazione dei propri clienti, era chiaramente contrario: “Tutto quello che posso fare è metterlo in guardia. Un trattamento speciale per i vaccinati dividerebbe la società ".14

Nel frattempo, la Spagna, che prevede di vaccinare 2.3 milioni in un periodo di 12 settimane, mantiene un registro delle persone che rifiutano il vaccino COVID-19 e intende condividerlo con altri paesi dell'Unione europea.15 Mentre il vaccino è volontario, i cittadini vengono chiamati a loro volta dal sistema sanitario nazionale, rendendo facile rintracciare coloro che rifiutano.

In 2018, l' Commissione europea ha redatto una proposta per rafforzare la cooperazione contro le malattie prevenibili con i vaccini, compresa un'azione congiunta per aumentare la copertura vaccinale, affermando: "I programmi di vaccinazione sono diventati sempre più fragili; di fronte alla scarsa diffusione dei vaccini, all'esitazione vaccinale, all'aumento del costo dei nuovi vaccini e alla carenza di produzione e fornitura di vaccini in Europa ".16

Sembra che la condivisione di informazioni sanitarie private, incluso chi sceglie di non ricevere il vaccino COVID-19, sia parte di tale azione congiunta.

Il monitoraggio e la tracciabilità sono qui

Un anno fa, sarebbe stato difficile immaginare una diffusa accettazione di app per cellulari che raccolgono il tuo stato di vaccinazione e lo convertono in un passaporto sanitario che potresti presto dover presentare per viaggiare o partecipare a eventi ricreativi come concerti, o anche frequentare la scuola o vai a lavorare. Ma nel contesto di una pandemia, è improvvisamente percepita come necessaria per la salute pubblica.

“Vaccinato? Mostraci la tua app ", si legge in un titolo del New York Times del 13 dicembre 2020, in cui si afferma che le compagnie aeree United, JetBlue e Lufthansa prevedono di introdurre CommonPass nelle prossime settimane.17 "È solo l'inizio di una spinta per le credenziali digitali del Covid-19 che potrebbero presto essere accolte da datori di lavoro, scuole, campi estivi e luoghi di intrattenimento", ha aggiunto il Times.

In effetti, il dottor Brad Perkins, ufficiale medico capo della Commons Project Foundation, ha aggiunto: "Questa è probabilmente una nuova normale esigenza che dovremo affrontare per controllare e contenere questa pandemia".

Ottenere passaporti sanitari per diventare una nuova normalità, infatti, è sempre stato parte del piano del Commons Project, che ha iniziato a sviluppare un software che traccia i dati medici ben prima della pandemia COVID-19.18 "Ma i picchi di casi di virus in tutto il mondo questa primavera hanno accelerato il suo lavoro", ha riferito il New York Times.

Non si tratta di malattie infettive

Ora, in collaborazione con il World Economic Forum, CommonPass rappresenta la fase iniziale del monitoraggio e rintracciamento di massa, con il pretesto di proteggere tutti dalle malattie infettive.

È parte integrante del Grande Reset e della quarta rivoluzione industriale, i cui dadi e bulloni si riducono al transumanesimo. Negli anni passati, questo piano veniva definito "nuovo ordine mondiale" o "un ordine mondiale". Tutti questi termini, tuttavia, si riferiscono a un'agenda che ha lo stesso obiettivo finale.

Come spiegato dal giornalista James Corbett, per chi si è dimenticato di cosa sia il Nuovo ordine mondiale era / è tutto, è "centralizzazione del controllo in meno mani, globalizzazione [e] trasformazione della società attraverso tecnologie di sorveglianza orwelliane".19

In altre parole, lo è tecnocrazia, dove noi le persone non sappiamo nulla dell'élite al potere mentre ogni aspetto della nostra vita è sorvegliato, monitorato e manipolato per il loro guadagno. Il monitoraggio e la tracciabilità dei risultati del test COVID-19 e la vaccinazione stanno preparando il terreno per la sorveglianza biometrica, il monitoraggio e il tracciamento, che alla fine saranno collegati a tutte le altre cartelle cliniche, ID digitale, banca digitale e un sistema di credito sociale.

Cosa sai fare? Informarsi e condividere le proprie conoscenze è il primo passo per proteggere la propria libertà. Successivamente, impara il ruolo del tuo sceriffo locale, che dovrebbe salvaguardare i tuoi diritti costituzionali e proteggere le tue libertà civili da un governo illegale.

La parte più importante è contattare lo sceriffo locale e sollecitarlo a conoscere il Associazione degli sceriffi costituzionali e degli ufficiali di pace (CSPOA).

L'obiettivo è creare una partnership tra il popolo, lo sceriffo e i capi delle forze dell'ordine locali per assicurarsi che gli sceriffi della contea siano addestrati sui diritti costituzionali e sul proprio ruolo di guardiani della Costituzione e protettori delle libertà civili, quindi non faranno più rispettare ordini illegali, incostituzionali, qualunque essi siano.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

9 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Mary Jane Brien Daigle

La mia pronipote di 8 anni ha appena subito un'operazione al viso ieri. È stata testata pochi giorni prima dell'operazione e poi hanno detto che era stato fatto troppo presto, quindi il giorno prima è stata testata di nuovo, ma non hanno avuto fretta, quindi il giorno dell'operazione l'hanno testata di nuovo e messa una corsa su di esso. Piangeva ogni volta perché andavano molto in profondità e lei ha solo una narice, che è stretta. Questa era la sua 28a operazione al viso. Sta ancora dormendo da quando è arrivata... Per saperne di più »

[…] Cathay Pacific, Lufthansa, Virgin Atlantic, Swiss Airlines, United Airlines e Jet Blue hanno stretto una partnership con il "Common Trust Network" e il loro CommonPass […]

[…] Cathay Pacific, Lufthansa, Virgin Atlantic, Swiss Airlines, United Airlines e Jet Blue hanno stretto una partnership con il "Common Trust Network" e il loro CommonPass […]

[…] Cathay Pacific, Lufthansa, Virgin Atlantic, Swiss Airlines, United Airlines e Jet Blue hanno stretto una partnership con il "Common Trust Network" e il loro CommonPass […]

[…] Cathay Pacific, Lufthansa, Virgin Atlantic, Swiss Airlines, United Airlines e Jet Blue hanno stretto una partnership con il "Common Trust Network" e il loro CommonPass […]

[…] Cathay Pacific, Lufthansa, Virgin Atlantic, Swiss Airlines, United Airlines e Jet Blue sind eine Partnerschaft mit dem "Common Trust Network" e l'app "CommonPass" […]

[…] Cathay Pacific, Lufthansa, Virgin Atlantic, Swiss Airlines, United Airlines e Jet Blue sind eine Partnerschaft mit dem "Common Trust Network" e l'app "CommonPass" […]

[…] Pacific, Lufthansa, Virgin Atlantic, Swiss Airlines, United Airlines e Jet Blue hanno collaborato con il “Common Trust Network” e la loro app […]

[…] Cathay Pacific, Lufthansa, Virgin Atlantic, Swiss Airlines, United Airlines e Jet Blue hanno stretto una partnership con il "Common Trust Network" e il loro CommonPass […]