Sesso e pornografia mirano a conquistare l'oro nel Metaverso

Per favore, condividi questa storia!
Mark Zuckerberg ha rivendicato la sua pretesa di dirigere l'"IBM" della realtà virtuale, avendo già ribattezzato Facebook in Meta. Benvenuto in Zuck-World, dove qualsiasi cosa virtuale è possibile e probabile in un mondo senza legge, compreso il sesso anonimo e la pornografia immersiva. ⁃ Editore TN

Gli esseri umani possono fare affidamento sugli esoscheletri per fare sesso realistico nel metaverso, ha rivelato un esperto di tecnologia del sesso.

Daniel Goldin, vicepresidente del sito per adulti Dreamcam, ha parlato con The Sun di una nuova tecnologia di esoscheletro chiamata Dreamtouch.

Dreamtouch è il nome di un esoscheletro su cui sta lavorando Dreamcam.

È composto prevalentemente da guanti intelligenti e a realtà virtuale cuffie che potrebbero darti un'esperienza sensoriale molto realistica.

Goldin ha detto a The Sun: "L'esoscheletro si collega ai guanti VR che attivano i tuoi nervi sensoriali attraverso una tecnologia innovativa e ad alta velocità.

"Questo invia segnali elettrici attraverso il tuo corpo per offrirti un'esperienza fluida e in tempo reale, il tutto in VR.

“Dreamcam raccoglie e analizza una serie di coordinate spaziali per tutti gli oggetti fisici utilizzando le reti neurali artificiali (ANN).

"Questo ci consente di imitare l'esperienza sessuale completa del corpo rispetto a quella fornita da un incontro di persona".

Goldin non pensa che l'esoscheletro farebbe sesso metaverso si sente esattamente come nella vita reale.

Tuttavia, non pensa che questa sia una cosa negativa.

L'esperto di sex tech ha spiegato: "È diverso, ma non in modo negativo. Direi per esperienza che è altrettanto buono, se non migliore.

“Il sesso in realtà virtuale non si limita ai tratti fisici e ai comportamenti. La tecnologia "Dreamtouch" fornisce sensazioni e sensazioni diverse che il sesso tradizionale non può fornire.

"Anche se potrebbe non fornire la stessa sensazione o le stesse emozioni coinvolte nel contatto corpo a corpo, riteniamo che l'utilizzo della tecnologia 'Dreamtouch' aprirà nuove vie di sensazioni che non sono mai state veramente provate durante il sesso reale".

Fare sesso in realtà virtuale può sembrare un concetto futuristico, ma Goldin si aspetta che si normalizzerà.

Ha detto a The Sun: “Il metaverso è qui per restare. Sta rapidamente diventando un mondo in cui tutti lavoreremo, giocheremo e sì, usciremo / faremo sesso.

“Se siamo davvero tutti nel metaverso, tutti gli aspetti del comportamento umano si tradurranno in questo mezzo virtuale.

"Il desiderio di fare sesso è una parte importante della natura umana e ci aspettiamo che il desiderio si traduca man mano che ci integreremo in un mondo più virtuale".

L'esoscheletro non è così costoso come potresti pensare.

Goldin dice che i guanti costeranno $ 299/£ 230 e il software costerà $ 50/£ 38.

Ha aggiunto: “Penso che questo pezzo di equipaggiamento sarà una necessità per tutti gli adulti che vivono nel metaverso.

“Il sesso gioca un ruolo enorme in qualsiasi società e non abbiamo motivo di credere che sarà diverso nel metaverso.

"Inoltre, noi come esseri umani cerchiamo sempre di migliorare le nostre esperienze sessuali e la tecnologia è uno dei modi principali in cui abbiamo raggiunto questo miglioramento".

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

18 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Ian Bell

C'è una parola che mi viene in mente mentre leggo questo; DEPRAVATO!

DawnieR

ECCEZIONALE!! Questo, si spera, manterrà tutti i PREDATORI PSYCHO SESSUALI fuori dalle strade……e TORNATI SOTTO LE LORO ROCCE (falsa realtà). Con questo, spero che non lascino mai più le loro cantine!

Jeff M

Farà davvero schifo nel mondo di Zuck. Diavolo con un vestito blu addosso...

Anne

Non sarei sorpreso se ci fosse un programma metaverso in cui crederai di mangiare mentre stai effettivamente morendo di fame. Capisco perfettamente come si possa essere felici e non possedere nulla. Vivendo in un finto mondo digitale. Fondamentalmente una prigione digitale, in cui probabilmente si sta costruendo una versione speciale per i dissidenti proprio in questo momento.

Jim Reinhart

Metaverso – Cosa manca? I corpi stanno già trasmettendo informazioni all'IoT dall'inalazione di Smart Dust, che era di 4 micron per un ricetrasmettitore per computer a 12 bit della MD University. Ora il ricetrasmettitore a 16 bit ha anche un sistema di router sintetico. Se conosci il documento di guerra della NASA (2000 by Bushnell ppt presentation) e altre 5 presentazioni e hai il 2021 Human Augmentation – Dawn of a New Paradigm, Dawn of a New Paradigm – Un progetto di implicazioni strategiche maggio 2021 del Head of Futures and Strategic Analisi diretta dal Ministero della Difesa che è di proprietà della Corona,... Per saperne di più »

Jim Reinhart

Quest'ultimo è disponibile all'indirizzo https://www.gov.uk/government/groups/development-concepts-and-doctrine-centre . L'altro è a
Dennis M. Bushnell, "Problemi strategici futuri/Guerra futura [circa 2025]" (sic), NASA Langley Research Center (National Aeronautics and Space Administration), luglio 2001, 113 pp.; PDF, 1400357 byte, MD5: c833f3fbc55d07fe891f5f4df5fb2f57. Il suddetto PDF è stato trovato sul sito web del Defense Technical Information Center (DTIC) del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, come archiviato dal seguente URL di Internet Archive: http://wayback.archive.org/web/20031224161719/http://www.dtic.mil/ndia/2001testing/bushnell.pdf 
Dennis M. Bushnell è il capo scienziato del Langley Research Center della NASA.

letale

Se vuoi che sia mainstream e grande. Il PORNO è la strada da percorrere…. purtroppo.

[…] Il sesso e la pornografia mirano a conquistare l'oro nel Metaverso […]

Paolo .

Tieni solo gli occhi su Gesù e sullo spirito santo..in parte il motivo per cui venne sulla terra era per far luce sull'oscurità e sulla vasta "malattia spirituale" e ignoranza. (Le anime afflitte richiedono un dottore) "Per la mente carnale dell'umanità ,presenta una malattia incurabile, per la quale non c'è cura, senza Gesù e lo Spirito Santo. Il principe dell'aria "satanail" è reale in giro, come un leone ruggente, cercando di divorare, distruggere e uccidere. La maggior parte, se non tutte, le sofferenze e i problemi dell'umanità si traducono direttamente in un mondo senza Dio. Penso che tutti sappiamo nel profondo che l'umanità lo è... Per saperne di più »

[…] sia il sesso, sia per scopi riproduttivi che per altro. Preferirai il sesso virtuale. Vedi "Il sesso e la pornografia mirano a conquistare l'oro nel […]

[…] fare sesso, sia per scopi riproduttivi che per altro. Preferirai il sesso virtuale. Vedi "Il sesso e la pornografia mirano a conquistare l'oro nel […]

[…] Oh, a proposito, non farai nemmeno sesso, sia per scopi riproduttivi che per altro. Preferirai il sesso virtuale. Vedi "Il sesso e la pornografia mirano a conquistare l'oro nel Metaverso". […]

[…] Oh, a proposito, non farai nemmeno sesso, sia per scopi riproduttivi che per altro. Preferirai il sesso virtuale. Vedi "Il sesso e la pornografia mirano a conquistare l'oro nel Metaverso". […]

[…] Oh, a proposito, non farai nemmeno sesso, sia per scopi riproduttivi che per altro. Preferirai il sesso virtuale. Vedi "Il sesso e la pornografia mirano a conquistare l'oro nel Metaverso". […]

[…] fare sesso, sia per scopi riproduttivi che per altro. Preferirai il sesso virtuale. Vedi "Il sesso e la pornografia mirano a conquistare l'oro nel […]

[…] você também não fará sexo, reprodutivamente ou não. Você vai preferir sexo virtuale. Veja “Sexo e Pornografia Procuram Ficar Rico no Metaverso”.Crítica ao MetaversoAlém das críticas já mencionadas acima, há muitas outras críticas ao […]