Seth Borenstein: ritratto di un maestro del clima propagandista mascherato da giornalista

Seth Borenstein, YouTube
Per favore, condividi questa storia!
Una cosa che al dottor Tim Ball non piace è la frode scientifica unita alla propaganda giornalistica per ingannare e manipolare i lettori. È il caso di Seth Borenstein che non è né scienziato né giornalista tradizionale; piuttosto, è un propagandista con un singolare programma per far avanzare il dogma del riscaldamento globale. ⁃ TN Editor

Borenstein ha una laurea in giornalismo ma afferma di essere un giornalista scientifico. Potrebbe aver rivendicato l'etichetta del giornalismo, tranne per il fatto che tutto ciò che scrive è di parte, fuorviante, distorto e sbagliato perché presenta solo un lato di ogni storia. Non sorprende che stia sfruttando le ultime affermazioni dell'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC). Il suo articolo dimostra che è un maestro della propaganda e delle notizie false.

Molti hanno identificato le sue attività, i suoi pregiudizi e le sue trasgressioni, ma appare un buon riassunto "Sinistra esposta." Elencano molti esempi, incluso questo su un articolo dell'Associated Press.

"Nel mese di giugno 2006, la commissione per l'ambiente e i lavori pubblici del Senato degli Stati Uniti (EPW) ha emesso un comunicato stampa rivelando una serie di inesattezze fattuali nell'articolo di Borenstein "Scienziati OK Gore's Movie for Accuracy". Il comunicato afferma che le inesattezze citate sollevano" serie domande sulla parzialità e la metodologia di AP ". EPW ha sfidato l'articolo per sospetti di fabbricazione e fonti inesistenti. La versione continua dicendo:

AP ha scelto di ignorare le decine di scienziati che hanno criticato aspramente la scienza presentata nel film dell'ex vicepresidente Al Gore An Inconvenient Truth.

"Nell'interesse della piena divulgazione, l'AP dovrebbe rilasciare i nomi degli" oltre 100 migliori ricercatori sul clima "che hanno tentato di contattare per rivedere An Inconvenient Truth. AP dovrebbe anche nominare tutti i 19 scienziati che hanno assegnato a Gore "cinque stelle per la precisione". AP afferma che 19 scienziati hanno visto il film di Gore, ma nel suo articolo ne cita solo cinque. AP dovrebbe anche rilasciare i nomi dei cosiddetti "scettici" scientifici che affermano di aver contattato ".

Borenstein alla fine ha rifiutato di rilasciare i nomi ".

L'articolo non include un esempio specifico del suo compromesso con i principi giornalistici. Era in regolare comunicazione con le persone della Climatic Research Unit (CRU), famigerato per le e-mail trapelate nel novembre 2009, noto come Climategate, che esponevano il livello della scienza corrotta. Un'e-mail che hanno ricevuto Luglio 23, 2009, era di Borenstein. Scrisse,

“Kevin, Gavin, Mike, sono di nuovo Seth. In allegato è un documento in JGR oggi che Marc Morano sta sostenendo selvaggiamente. È in un diario legittimo. Watchya pensi? "

La parola "ancora" indica la comunicazione precedente. Il cast di personaggi nell'email è Kevin (Trenberth), Gavin Schmidt) e Mike (Mann). Marc Morano, un ex assistente del senatore James Inhofe, l'unico senatore a parlare del lavoro corrotto dell'IPCC. Marc ora produce Deposito climatico, una fonte affidabile di informazioni. JGR Europe è Journal of Geophysical Research.  L'articolo e l'intera storia citata sono discussi in "Censura presso AGU: gli scienziati hanno negato il diritto di risposta".

La parzialità di Borenstein e la mancanza di obiettività minima richiesta dal giornalismo sono evidenti, ma lo è ancora di più se si considera l'intero inganno dell'IPCC. La parte scioccante è che i creatori e i partecipanti dell'IPCC sapevano cosa stavano facendo. È stato un inganno scientifico deliberato sin dall'inizio, ma non credetemi, lo hanno detto, e i loro risultati falliti lo confermano. Ecco cosa Borenstein non riesce deliberatamente a dire alla gente.

L'IPCC ha deliberatamente creato un'illusione di certezza sulla loro scienza, e quindi sulle loro previsioni. Sapevano fin dall'inizio che la scienza era inadeguata e sbagliata perché ci dicevano. Hanno strutturato l'intero processo per realizzare l'inganno. Lasciano che le persone pensino di studiare tutte le cause dei cambiamenti climatici quando guardano solo ai cambiamenti causati dall'uomo. Ciò è impossibile da fare se non si conoscono e comprendono i cambiamenti climatici totali e i meccanismi, e noi no. Ha permesso loro di ignorare tutte le cause non umane del cambiamento.

L'IPCC produce quattro rapporti, ma solo due sono consequenziali. Il primo di Working Group I è intitolato, La base di scienze fisiche. I suoi risultati sono alla base del secondo e del terzo rapporto, quindi non contano. Il quarto è il Sintesi del rapporto di sintesi per i responsabili politici. È stato scritto per ultimo ma è stato rilasciato per primo dal design, perché come ha spiegato il recensore dell'IPCC David Wojick.

Ciò che viene sistematicamente omesso dall'SPM sono proprio le incertezze e le contro prove positive che potrebbero negare la teoria dell'interferenza umana. Invece di valutare queste obiezioni, il Sommario afferma con sicurezza solo quei risultati che supportano il suo caso. In breve, questa è difesa, non valutazione.

In quest'ultimo fiasco, l'IPCC ha prodotto un rapporto speciale per produrre l'SPM, per assicurarsi che nessuno, come Borenstein, avrebbe perso l'hype. Indubbiamente, lo hanno fatto perché i sondaggi mostrano che il pubblico si sta allontanando dall'isteria, ironicamente, in parte a causa della disinformazione di Borenstein.

Il rapporto scientifico è in diretto contrasto con l'SPM. Elenca tutti i problemi, la mancanza di dati, la conoscenza incompleta dei meccanismi e le gravi limitazioni della scienza. In 2012, I creato un elenco limitato dei problemi. L'IPCC produce prima il Sommario sapendo che ingannerà i media e il pubblico. Tuttavia, anche se qualcuno legge il Rapporto scientifico, è improbabile che lo capiscano, e se lo fanno sono facilmente emarginati come scettici, negazionisti o, peggio, pagati da una compagnia petrolifera.

Nonostante questo elenco, ho solo bisogno di una citazione dalla sezione 14.2.2., Della sezione scientifica del terzo rapporto IPCC per dimostrare che non possono prevedere il futuro.

“In breve, una strategia deve riconoscere ciò che è possibile. Nella ricerca e nella modellizzazione del clima, dovremmo riconoscere che abbiamo a che fare con un sistema caotico non lineare accoppiato, e quindi quello la previsione a lungo termine dei futuri stati climatici non è possibile " (La mia enfasi).

Aggiungi solo un fatto che spiega l'inganno e il motivo per cui le previsioni del loro computer falliscono. I loro modelli di computer sono programmati in modo tale che un aumento di CO2 causi un aumento della temperatura. Tutte le prove di qualsiasi record mostrano esattamente il contrario, la temperatura aumenta prima di CO2.

Le previsioni climatiche dell'IPCC erano errate dal primo rapporto in 1990. Era così sbagliato che smisero di chiamarli previsioni e fecero tre "proiezioni"; basso, medio e alto. Da allora anche le loro proiezioni di scenari "bassi" (previsioni) erano sbagliate.

Ogni previsione IPCC è sbagliata, e se la tua previsione è sbagliata, la scienza è sbagliata. Ciò garantisce che la previsione a 12 anni sia errata nell'ultimo rapporto. L'IPCC lo sa, ma non importa perché si tratta di politica, non di scienza. Non ci sono prove a sostegno; un ritornello familiare Washington di questi tempi. Tuttavia, qui è peggio perché le prove contraddicono l'affermazione.

Pochi scienziati, probabilmente circa il 3%, hanno letto uno qualsiasi dei rapporti. Questo 97% ritiene che altri scienziati non manipolerebbero la scienza per un programma politico. Uno che li legge fisico e meteorologo tedesco Klaus Eckart Puls (Versione di traduzione inglese) segnalato,

"Dieci anni fa, ho semplicemente fatto da pappagallo a ciò che l'IPCC ci ha detto. Un giorno ho iniziato a controllare fatti e dati - All'inizio ho iniziato con un senso di dubbio ma poi mi sono indignato quando ho scoperto che gran parte di ciò che l'IPCC e i media ci stavano dicendo era una pura assurdità e non era nemmeno supportata da fatti e misurazioni scientifiche. Ancora oggi ho la vergogna che come scienziato ho fatto presentazioni della loro scienza senza prima verificarla."

L'ultima "minaccia" è un aumento da 1.5 a 2 ° C, ma le temperature globali sono state più elevate rispetto ad oggi di almeno così tanto per la maggior parte degli ultimi anni di 10,000 durante l'Olocene Optimum. Uno studio ha dimostrato che 6 era più caldo 9000 anni fa. Gli orsi polari e il mondo sopravvissero. Tuttavia, non aspettarti che Borenstein consideri i fatti o fornisca una spiegazione. Se lo facesse, sarebbe giornalismo non propaganda.

L'autore

Dr. Tim Ball
Il dott. Tim Ball è un rinomato consulente ambientale ed ex professore di climatologia all'Università di Winnipeg. Ha servito in molti comitati locali e nazionali e come presidente dei consigli provinciali sulla gestione delle risorse idriche, questioni ambientali e sviluppo sostenibile. Il vasto background scientifico del Dr. Ball in climatologia, in particolare la ricostruzione dei climi passati e l'impatto dei cambiamenti climatici sulla storia umana e sulla condizione umana, lo hanno reso la scelta perfetta come Chief Science Adviser con l'International Climate Science Coalition.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti