CRISPR Horror: gli scienziati modificano il DNA nello sperma umano

Gianpiero Palermo, professore di embriologia alla Weill Cornell Medicine, gestisce il laboratorio in cui gli scienziati stanno cercando di utilizzare CRISPR per modificare i geni nello sperma umano. (Immagine: Elias Williams per NPR)
Per favore, condividi questa storia!
Il purista del tecnocrate Gianpiero Palermo afferma: "Se possiamo eliminare un particolare gene, sarebbe incredibile ... in teoria, in linea di principio, questo sarebbe un grande vantaggio per la società". Um, come spazzare via l'umanità? ⁃ TN Editor

Prima erano embrioni umani. Ora gli scienziati stanno cercando di sviluppare un altro modo per modificare il DNA umano che può essere trasmesso alle generazioni future, ha imparato NPR.

Biologi riproduttivi a Weill Cornell Medicine a New York City stanno tentando di utilizzare la potente tecnica di modifica genetica chiamata CRISPR per alterare i geni nello sperma umano. NPR ha avuto accesso esclusivo per guardare i controversi esperimenti in corso.

La ricerca mira a trovare nuovi modi a prevenire i disturbi causati da mutazioni genetiche trasmesse dagli uomini, tra cui alcune forme di infertilità maschile. Il team sta iniziando con un gene che può aumentare il rischio di tumori al seno, alle ovaie, alla prostata e ad altri.

Gli esperimenti sono appena iniziati e non hanno ancora avuto successo. Ma la ricerca suscita molte delle stesse speranze - e paure - della modifica del DNA degli embrioni umani. Tuttavia, i ricercatori difendono il lavoro.

"Penso che sia importante dal punto di vista scientifico indagare in modo etico per poter apprendere, se possibile", afferma Gianpiero Palermo, professore di embriologia in ostetricia e ginecologia presso Weill Cornell Medicine, che gestisce il laboratorio in cui viene condotto il lavoro.

Durante una recente visita al Laboratorio di Andrologia di Palermo presso il Weill Cornell's Center for Reproductive Medicine, NPR ha assistito a un esperimento nel tentativo di modificare un singolo gene nello sperma.

"Se riusciamo a eliminare un particolare gene, sarebbe incredibile", dice Palermo. "In teoria, in linea di principio, questo sarebbe un vantaggio importante per la società."

Altri scienziati che non sono coinvolti nella ricerca concordano. Uno degli obiettivi principali è cercare di capire e possibilmente prevenire l'infertilità maschile causata da mutazioni genetiche.

"L'infertilità maschile è una condizione molto comune", dice Kyle Orwig, professore nel dipartimento di ostetricia, ginecologia e scienze riproduttive presso l'Università di Pittsburgh School of Medicine. “E ci sono alcune malattie che sono incredibilmente devastanti per le famiglie. E per quelle malattie, per me, se tu potessi sbarazzartene, perché non dovresti sbarazzartene? "

Ma altri dicono che la modifica del DNA nello sperma solleva le stesse domande preoccupanti della modifica del DNA negli embrioni. Sarebbe mai sicuro fare bambini in questo modo? Avrebbe aperto la porta a qualcuno che un giorno cerca di creare "bambini firmati"? Gli scienziati dovrebbero cercare di armeggiare con il pool genetico umano in modi che potrebbero influenzare le generazioni a venire?

"Non importa se stai manipolando l'embrione o se stai manipolando lo sperma", dice Françoise Baylis, un bioeticista della Dalhousie University in Canada, che sta fornendo consulenza al Organizzazione Mondiale della Sanità sull'editing genico.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite
1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Gordon

"Chi guardi con una faccia così?"
Scienziato odioso, pensa di essere Dio.