Gli scienziati hanno giurato che il ghiaccio marino artico si scioglierebbe entro settembre 2016

NASA
Per favore, condividi questa storia!

Le previsioni selvagge fatte dagli scienziati dalla mentalità tecnocratica hanno mancato il loro obiettivo solo di 5.61 milioni di miglia quadrate di ghiaccio marino artico. Anche le popolazioni di orsi polari sono fiorenti. Questi sono gli stessi scienziati pedoni che ci dicono che il livello del mare aumenterà e che il carbonio sta avvelenando l'atmosfera.  Editor TN

Le previsioni dirette secondo cui l'Artico sarebbe privo di ghiaccio marino entro settembre di quest'anno si sono dimostrate infondate dopo che le ultime immagini satellitari hanno mostrato che ora c'è molto di più che in 2012.

Scienziati come il Prof. Peter Wadhams, dell'Università di Cambridge, e il Prof. Wieslaw Maslowski, della Naval Postgraduate School di Moderey, in California, hanno regolarmente previsto la perdita di ghiaccio da parte di 2016, che è stato ampiamente riportato dalla BBC e da altri media.
Prof. Wadhams, uno dei maggiori esperti di Perdita di ghiaccio nel mare artico, ha recentemente pubblicato un libro intitolato Un addio al ghiaccio in cui ripete l'affermazione che la regione polare si sarebbe liberata dal ghiaccio nel mezzo di questo decennio.

Fino a quest'estate, prevedeva ancora un settembre senza ghiaccio.

Tuttavia, quando le cifre sono state rilasciate per il minimo annuale su 10 di settembre, hanno mostrato che c'erano ancora 1.6 milioni di miglia quadrate di ghiaccio marino (4.14 chilometri quadrati), che era 21 in più rispetto al punto più basso in 2012.

Fo nel mese di settembre in generale, c'era 31 per cento in più di ghiaccio rispetto a 2012, cifre rilasciate questa settimana dal National Snow and Ice Data Center (NSIDC) mostrare. Ciò equivale a un ulteriore 421,000 (1.09 milioni di chilometri quadrati) di ghiaccio marino, rendendo il mese solo il quinto più basso dall'inizio dei record.

Anche se una rapida occhiata ai dati satellitari NSIDC risalenti a 1981 mostra un innegabile tendenza al ribasso nel ghiaccio marino Negli ultimi 35 anni, gli scienziati hanno accusato il professor Wadhams e altri di "gridare al lupo" e di danneggiare il messaggio del cambiamento climatico attraverso previsioni "drammatiche", "errate" e "confuse".

Il dott. Ed Hawkins, professore associato presso il Dipartimento di Metodologia, presso l'Università di Reading, ha dichiarato: “C'è stato uno scienziato di spicco che ha regolarmente reso più drammatiche e errate le previsioni secondo me che suggeriscono che ormai saremmo nel ghiaccio condizioni libere.

“Esistono rischi molto seri dovuti ai continui cambiamenti climatici e allo scioglimento dell'Artico, ma non serviamo bene il pubblico e i responsabili politici esagerando tali rischi.

"Vedremo presto un'estate senza ghiaccio nell'Artico, ma c'è un vero pericolo di" pianto lupo "e questo non aiuta nessuno.

“Con l'aumento delle temperature globali, assisteremo a un continuo declino dell'estensione del ghiaccio marino artico, anche se ciò avverrà in modo un po 'irregolare, piuttosto come una palla che rimbalza su una collina irregolare.

"Senza riduzioni sostanziali delle emissioni di gas serra, la palla raggiungerà il fondo della collina, il che significa che l'Artico è 'senza ghiaccio', a partire da pochi giorni un'estate, poche settimane un'altra estate e gradualmente diventando sempre più frequente nel nei prossimi decenni. "

IÈ l'ultimo esempio di esperti che fanno previsioni allarmanti che non si verificano. All'inizio di questa settimana gli ambientalisti sono stati accusati di ingannare il pubblico riguardo al “Grande immondizia del Pacifico"Dopo che le riprese aeree hanno dimostrato che non esisteva" un'isola di spazzatura "in mezzo all'oceano. Allo stesso modo, a giugno sono stati smentiti gli avvertimenti che il buco nello strato di ozono non si sarebbe mai chiuso.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
A5

"... Gli scienziati hanno giurato che il ghiaccio marino artico si sarebbe sciolto entro settembre 2016 ..."
Avrebbero dovuto scommettere CONTRO. Con abbastanza soldi coinvolti, Rothschild avrebbe scommesso contro di essa. I geoingegneri / ingegneri climatici di Rothschild avrebbero fatto bollire gli orsi artici, se necessario.
Questi ingenui idioti del clima non hanno idea di cosa stia succedendo, che il tempo / clima è manipolato da decenni, che tutte le statistiche sono manipolate e che sta peggiorando di giorno in giorno.

http://pastebin.com/raw/m0gbuguY (parte inferiore)

don m peterson

BUON COMMENTO

Kim

Ogni reclamo dovrebbe essere indagato prima che tutti saltino sul carro. Allarmisti, la loro teoria secondo cui il globo è sbilanciato e che moriremo tutti se non ricicliamo e "riutilizziamo" tutto, poiché ciò salverà il pianeta ma non da una certa distruzione non è altro che una bufala perché quando riutilizziamo , le compagnie petrolifere e del legname perdono affari / clienti perché c'è un minor bisogno dei loro prodotti. Che ne dici di mettere le persone senza lavoro inducendole inconsapevolmente e per ignoranza alla distruzione dell'economia. Piuttosto che usare globale... Per saperne di più »