Gli scienziati ammorbidiscono la modifica del DNA di embrioni umani, sperma, uova

CellaWikipedia Commons
Per favore, condividi questa storia!

Gli scienziati tecnocrati non hanno alcuna base morale per impedire loro di cambiare posizione ogni volta che gli si addice. Non passerà molto tempo prima che le porte della sperimentazione umana decollino.  Editor TN

Potenti strumenti di editing genetico potrebbero un giorno essere usati su embrioni, uova e spermatozoi umani per rimuovere i geni che causano malattie ereditarie, secondo un rapporto di scienziati ed etici statunitensi pubblicato martedì.

Il rapporto della National Academy of Sciences (NAS) e della National Academy of Medicine afferma che i progressi scientifici rendono l'editing genetico nelle cellule riproduttive umane "una possibilità realistica che merita una seria considerazione".

La dichiarazione segnala un approccio attenuato rispetto all'uso della tecnologia nota come CRISPR-Cas9 che ha aperto nuove frontiere nella medicina genetica grazie alla sua capacità di modificare i geni in modo rapido ed efficiente.

Nel dicembre 2015, scienziati ed esperti di etica in una riunione internazionale tenutasi al NAS a Washington hanno affermato che sarebbe "irresponsabile" utilizzare la tecnologia di editing genetico negli embrioni umani per scopi terapeutici, come correggere malattie genetiche, fino a quando i problemi di sicurezza ed efficacia non saranno risolti .

Sebbene la tecnologia non sia ancora pronta, l'ultimo rapporto del NAS afferma che gli studi clinici per l'editing del genoma della linea germinale umana potrebbero essere consentiti, "ma solo per condizioni gravi sotto stretto controllo".

Tale modifica non è legale negli Stati Uniti e altri paesi hanno firmato una convenzione che vieta la pratica sulle preoccupazioni che potrebbe essere utilizzata per creare i cosiddetti designer designer.

CRISPR-Cas9 funziona come un tipo di forbici molecolari in grado di tagliare selettivamente parti indesiderate del genoma e sostituirlo con nuovi tratti di DNA.

L'editing del genoma è già in programma per l'uso negli studi clinici su persone per correggere malattie causate da una singola mutazione genetica, come la malattia da falciforme. Ma queste terapie riguardano solo il paziente.

La preoccupazione è sull'uso della tecnologia nelle cellule riproduttive umane o nei primi embrioni perché i cambiamenti sarebbero passati alla prole.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti