Cities 2030: implementazione della nuova agenda urbana

Foto: UNDP Indonesia
Per favore, condividi questa storia!
Le Nazioni Unite promuovono la tecnocrazia attraverso i suoi programmi di sviluppo sostenibile, nuova agenda urbana e agenda 2030. Ha anche giurato di rovesciare del tutto il capitalismo e la libera impresa, e una parte fondamentale della loro strategia è quella di trasformare le città in tutto il mondo. ⁃ Editor TN

Nel mese di ottobre 2016, il Nuova agenda urbana è stato adottato all'unanimità alla Conferenza delle Nazioni Unite sull'edilizia abitativa e lo sviluppo urbano sostenibile (Habitat III), fungendo da nuova visione per le nostre città e comuni per i prossimi anni 20. L'UNDP ha dimostrato il suo pieno sostegno all'attuazione della nuova agenda urbana con il suo lancio ufficiale Strategia di urbanizzazione sostenibile.

Un anno dopo, l'UNDP ha accolto con favore il suo Piano strategico 2018-2021 con l'approvazione degli Stati membri, fornendo orientamenti strategici alla politica e ai programmi dell'UNDP per i prossimi quattro anni. Il nuovo Piano stabilisce la direzione per un nuovo UNDP per supportare i paesi a porre fine alla povertà estrema, ridurre le disuguaglianze e raggiungere gli obiettivi del 2030 Agenda per lo Sviluppo Sostenibile.

Il piano riconosce che la rapida urbanizzazione e il cambiamento dei modelli demografici sfidano il pensiero convenzionale sui percorsi di sviluppo e che affrontare le sfide urbane richiede applicazioni trasversali e integrate di competenze e investimenti, personalizzate per ciascun paese e circostanza e guidate dalle migliori pratiche globali e dagli standard internazionali .

Attraverso quattro delle sei soluzioni di firma del piano strategico, l'UNDP vede opportunità uniche di ampliare la propria offerta di servizi sull'urbanizzazione sostenibile, ad esempio:

  • "Signature Solution 1"- Tenere le persone fuori dalla povertà, il che implica un mix di soluzioni che migliorano i mezzi di sussistenza rurali e urbani, rafforzano la parità di genere, costruiscono la protezione sociale e forniscono servizi di base;
  • “Soluzione esclusiva 2”- Rafforzare una governance efficace, inclusiva e responsabile, anche a livello municipale e subnazionale;
  • “Soluzione esclusiva 3”- Migliorare le capacità nazionali di prevenzione e recupero per società resilienti, che aiuteranno i paesi a evitare le crisi e tornare rapidamente a uno sviluppo stabile dopo che le crisi si sono verificate, specialmente nei grandi insediamenti urbani; e
  • "Soluzione esclusiva 5" - Colmare il divario di accesso all'energia pulita e migliorare l'efficienza energetica, che aiuterà anche i paesi a ridurre gli impatti dell'inquinamento atmosferico, in particolare nelle aree urbane.

Sotto la guida del nuovo piano strategico e delle sei soluzioni firmate, l'UNDP si sta ulteriormente evolvendo e si sta adattando per diventare più innovativo ed efficiente per rimanere un partner di sviluppo di scelta e rispondere efficacemente alle esigenze nuove ed emergenti in un mondo sempre più urbanizzato, e a servire la metà della popolazione globale che ora risiede nelle aree urbane.

In linea con il programma di riforma del Segretario generale per il Sistema di sviluppo delle Nazioni Unite, il Piano richiede anche nuovi modi di lavorare per aiutare i settori a lavorare meglio per lo sviluppo sostenibilee consentire loro di farlo prevenire le crisi e riprendersi più velocemente.

L'UNDP sta rispondendo positivamente all'appello della riforma delle Nazioni Unite per una maggiore coerenza e collaborazione attraverso il sistema delle Nazioni Unite. Come connettore di conoscenza e partenariato dedicato allo sviluppo che non lascia nessuno alle spalle, l'UNDP collabora con altre agenzie delle Nazioni Unite, istituzioni finanziarie internazionali, governi nazionali e locali, settore privato e organizzazioni di donne e giovani in tutto il mondo per offrire consulenza politica più coerente sull'urbanizzazione presso i livelli globali, regionali e nazionali e supportano una nuova generazione di squadre nazionali delle Nazioni Unite.

Al 9th World Urban Forum (WUF9) a Kuala Lumpur, in Malesia, l'UNDP sta mostrando i suoi risultati, le sue partnership e il suo modo di pensare allo sviluppo urbano sostenibile, e sta dimostrando il suo impegno come partner di fiducia nell'implementazione della NUA negli anni a venire. Collettivamente, lo sforzo del sistema delle Nazioni Unite, con la guida di UN-Habitat, tesserà un WUF9 potente e di forte impatto, rafforzando il coinvolgimento di tutte le parti interessate urbane interessate verso il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile e NUA.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti