Schiavitù digitale: 5G, Internet of Things e Intelligenza artificiale

Per favore, condividi questa storia!
La brama del Technocrat per 5G e Internet of Things è così forte che sono perfettamente disposti a ignorare tutte le preoccupazioni umane, le proteste e soprattutto le preoccupazioni per la salute. Tuttavia, il problema della dittatura scientifica, noto anche come tecnocrazia, è molto più grande. ⁃ Editor TN

La tecnocrazia era originariamente definita come "la scienza dell'ingegneria sociale, l'operazione scientifica dell'intero meccanismo sociale per produrre e distribuire beni e servizi all'intera popolazione ..." (La rivista Technocrat, 1938)

Piantata come un seme in 1932, la tecnocrazia è cresciuta in un albero così grande che oggi copre letteralmente la terra: cioè attraverso il rebranding e il riproposito delle Nazioni Unite come sviluppo sostenibile, Agenda 21, 2030 Agenda, New Urban Agenda, ecc. .

Inoltre, è come un mostro a testa di idra con molti tentacoli ed espressioni, ma non dobbiamo mai perdere di vista lo scopo comune di tutti: uccidere il sistema economico mondiale di capitalismo e libera impresa e sostituirlo con il sistema economico vacuo, Sviluppo sostenibile .

Poiché la tecnocrazia è un sistema economico basato sulle risorse, le persone come te e io sono considerate semplici risorse allo stesso livello del bestiame in un ranch. Se le persone sono solo animali che consumano egoisticamente le risorse, devono essere monitorate, gestite e limitate nel loro consumo.

A tal fine, la Technocracy inizialmente aveva richiesto sorveglianza totale di tutte le persone, tutti i consumi, tutta la produzione e tutta l'energia consumata in ogni attività. Il risultato è stato controllo tutti i consumi e la produzione. Questo livello di tecnologia non esisteva in 1932, ma lo è oggi!

Quando la rete di sorveglianza in America (e nel mondo) sarà finalmente funzionante, il sistema di comando e controllo diventerà realtà, risultando in una dittatura scientifica che supera persino quella di Orwell 1984 o di Huxley Nuovo mondo.

Qual è l'ultimo ingranaggio del cambio necessario per ottenere questo risultato? In breve, 5G!

Perché? Se si considera l'enorme quantità di dati che è in attesa di essere raccolti dall'Internet of Things diffuso, dalle telecamere di riconoscimento facciale, dai sensori Smart City, dai veicoli a guida autonoma, ecc., Mancano tutti di un elemento: connettività in tempo reale5G risolve questo!

Se ascolti qualsiasi discorso del 2019 pronunciato dal CEO di Verizon, T-Mobile o AT&T, li sentirai entusiasti di come la connettività in tempo reale del 5G illuminerà l'Internet delle cose come un albero di Natale di Macy. Sentirai le parole "trasformativo" e "distruttivo" più e più volte.

Qual è il grosso problema con la connettività "in tempo reale"? Intelligenza Artificiale (AI).

Si dice che l'IA senza dati sia inerte e inutile come un mucchio di rocce. L'intelligenza artificiale ha bisogno di dati per "apprendere" e quindi agire. Fino ad ora, i tecnocrati che hanno creato programmi di intelligenza artificiale hanno dovuto utilizzare i dati storici per l'apprendimento e questo è tutto; imparando per sempre ma mai facendo.

Il "santo graal" dei tecnocrati è usare la loro intelligenza artificiale sui DATI IN TEMPO REALE. L'analisi in tempo reale può quindi chiudere il ciclo di controllo restituendo le regolazioni in tempo reale. Questo non è mai stato fatto nella storia del mondo, ma grazie a 5G, i Technocrati di tutto il mondo sono entusiasti di immergersi nel settore del controllo; cioè, "l'operazione scientifica dell'intero meccanismo sociale".

Lasciate che vi faccia un esempio. Supponiamo che tu sia un ingegnere e che tu abbia progettato e costruito un camion dei pompieri all'avanguardia che rivoluzionerà i vigili del fuoco. Lì è esposto per essere visto da tutti. Avvii il motore e tutti sono debitamente colpiti, ma ancora, si trova lì. Senza acqua (ad es. I dati) per pompare attraverso i numerosi tubi, tutti, incluso te stesso, possono solo immaginare come sarebbe. In effetti, il tuo sogno ingegneristico è abbastanza inutile fino a quando non lo porti a un vero fuoco in tempo reale e fai esplodere i cannoni ad acqua per spegnere le fiamme. Poi saprai se hai avuto successo o no.

I tecnocrati lo capiscono. Sanno che 5G abiliterà pienamente le loro invenzioni e sogni di intelligenza artificiale. Sfortunatamente per noi, sanno anche che lo farà abilitare il circuito di feedback per controllare gli oggetti di sorveglianza, vale a dire, Stati Uniti!

La brama del Technocrat per 5G e Internet of Things è così forte che sono perfettamente disposti a ignorare tutte le preoccupazioni umane, le proteste e soprattutto le preoccupazioni per la salute.

Forse ora puoi capire come e perché stanno vivendo la vecchia frase nautica, "Accidenti ai siluri, avanti a tutta velocità! ” I rischi non contano. Il pericolo non ha importanza. Il danno collaterale non ha importanza.

Nella misura in cui noi cittadini possiamo annullare l'implementazione e l'implementazione di 5G, abbandoneremo la capacità del Technocrat di stabilire una dittatura scientifica. In verità, siamo noi che dovremmo montare il contrattacco con il nostro grido di "Accidenti ai siluri, avanti a tutta velocità!"

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
hippy patriota

ALCUNI PUNTI DA CONSIDERARE: 5G e lo Stato di sorveglianza - Il cartello delle banche centrali ha ammesso da tempo che intende "allontanarsi" sia dalle valute cartacee sia dal dollaro / petrodollaro statunitense come valuta di riserva - Il cartello (che possiede Goldman Sachs e lo utilizza, in una certa misura, come un volto pubblico) e i suoi molti altri media, settore energetico e servitori bancari, hanno annunciato da tempo che la "prossima" economia è un'economia dei dati (sorveglianza) - A tutti gli effetti e scopi, il credito sociale (economia di sorveglianza dei dati) è uno schema di valutazione della valuta - il credito sociale è in fase di rollio... Per saperne di più »