Due robot a zampe si stanno preparando a camminare in mezzo a noi

Cassie il robotYoutube
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print

Con la mobilità bipede, la rivoluzione dei robot sta per esplodere alla vista del pubblico. Costruire esseri umani artificiali è pericoloso per la sopravvivenza della nostra specie, portando il valore del lavoro umano verso lo zero. Editor TN

All'inizio di questo mese, una società di nome Agility Robotics ha svelato il suo primo robot in assoluto: una creazione bipede chiamata Cassie che sembra uno struzzo senza testa e senza ali. Cassie ha le ginocchia inverse, le caviglie motorizzate e può camminare su diversi tipi di terreno con una clip decente. Può persino sopravvivere a un calcio all'addome (il modo più veloce per testare le capacità di auto-bilanciamento di un robot, anche se non il più gentile). Ma i robot bipedi come Cassie sono davvero il futuro? Perché non usare ruote, cingoli o solo più gambe? Perché fare la vita difficile?

Bene, secondo Damion Shelton, CEO di Agility Robotics, ci sono buone ragioni per usare i robot bipede, ma ci vuole un po 'di tempo prima che la tecnologia riesca a recuperare. Dice che il più grande vantaggio è che i robot con le gambe funzionano senza soluzione di continuità in luoghi creati per le persone.

"Se consideri gli umani dal punto di vista del design, ciò per cui siamo stati progettati è di essere estremamente agili in un ambiente estremamente disordinato", dice Shelton La Verge. Dice che quando si tratta di "edifici legacy" - cioè quelli con accesso solo per le scale, o gradini o sporgenze difficili - i robot con le gambe saranno molto più capaci di quelli con le ruote. "Oppure, se vuoi essere a livello del suolo per l'attività che stai svolgendo, come la consegna del pacco o l'ispezione in loco."

Shelton offre l'esempio della scansione di 3D in un cantiere ferroviario. Potresti mappare un cortile con un drone, ma dovrebbe spostarsi, navigare dentro e fuori dagli edifici e potrebbe richiedere una supervisione. Un robot su ruote o cingolato avrebbe anche problemi a salire le scale o farsi strada su un terreno irregolare. Ma un robot con le gambe sarebbe mobile come un essere umano. Altri casi d'uso in una vena simile includono lo scouting per gli scenari militari e di risposta ai disastri, come l'esplorazione di un reattore nucleare guasto o l'epicentro di un terremoto.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti