Rapporto: l'FBI ha spiato 3.3 milioni di americani senza un mandato

J. Edgar Hoover edificio dell'FBI. Wikimedia Commons
Per favore, condividi questa storia!
L'FBI sputa in faccia al Congresso ignorando deliberatamente e consapevolmente la violazione di leggi chiaramente documentate. Inoltre, l'uso dell'FBI per condurre tali ricerche è aumentato del 250% sotto l'amministrazione Biden. Dire che l'FBI è stata armata contro l'americano è un eufemismo. ⁃ Editore TN

I repubblicani della Top House chiedono risposte al FBI dopo che sono emerse informazioni ordinate dal tribunale che mostravano che l'agenzia federale aveva raccolto le informazioni di oltre 3 milioni di americani senza un mandato.

In una lettera del 25 maggio al direttore dell'FBI Christopher Wray, i rappresentanti Jim Jordan (R-Ohio) e Mike Turner (R-Ohio) hanno chiesto a Wray di spiegare perché la sua agenzia aveva intercettato e raccolto informazioni personali su oltre 3.3 milioni di americani senza un mandato (pdf).

L'autorità limitata per raccogliere informazioni di intelligence straniera è concessa dal Foreign Intelligence Surveillance Act (SCHEDA).

In particolare, la sezione 702 del disegno di legge afferma: "il procuratore generale (AG) e il direttore dell'intelligence nazionale (DNI) possono autorizzare congiuntamente il targeting di (i) persone non statunitensi (ii) che si ritiene ragionevolmente essere al di fuori del Stati Uniti (iii) per acquisire informazioni di intelligence straniera”.

Tuttavia, questo potere può garantire una cerchia in espansione di possibili ricerche all'FBI e ad altre agenzie di intelligence, che possono usare lo stesso potere contro cittadini americani che hanno avuto interazioni con stranieri presi di mira.

Storicamente, la comprensione di come la FISA è stata utilizzata contro i cittadini americani è stata limitata e nascosta dietro rapporti riservati.

Tuttavia, una decisione del novembre 2020 della Foreign Intelligence Surveillance Court (FISC), che funge da watchdog per le agenzie di intelligence statunitensi, richiedeva che l'Office of the Director of National Intelligence (ODNI) riportasse "il numero di richieste di persone statunitensi eseguite dal FBI contro le informazioni acquisite dalla Sezione 702.

In conformità con questi nuovi requisiti, il rapporto annuale sulla trasparenza statistica pubblicato di recente da ODNI includeva dati sulla frequenza con cui l'FBI ha raccolto informazioni sui cittadini americani utilizzando la sezione 702 nel 2021.

In totale, le query contro i cittadini statunitensi sono arrivate a 3,394,053 ricerche sbalorditive. In confronto, nel 1,324,057 sono state fatte solo 2020 domande di questo tipo, il che rappresenta un aumento di circa il 250% durante il primo anno in carica del presidente Joe Biden.

Secondo ODNI, più della metà di queste domande - circa 1.9 milioni - facevano parte di un'indagine più ampia sui presunti tentativi russi di prendere di mira o indebolire le infrastrutture critiche statunitensi.

Il rapporto ODNI ha anche ammesso che in almeno quattro occasioni l'FBI non è riuscita a ottenere l'approvazione FISC prima di accedere al contenuto delle informazioni raccolte ai sensi della sezione 702.

Questa non è la prima volta che l'FBI viene colta in flagrante oltrepassando la sua autorità legale ai sensi della sezione 702.

Nel novembre 2020, la FISC ha annunciato che "il governo ... ha segnalato numerosi incidenti" in cui l'FBI ha esaminato le informazioni raccolte ai sensi della sezione 702 senza ottenere un'adeguata autorizzazione dal tribunale.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Gregory Alan Johnson

L'FBI senza carta (nessuna carta del Congresso o disposizione costituzionale) funziona ancora secondo lo spirito del defunto John Edgar Hoover, un membro omosessuale di alto rango dell'Ordine Massonico travestito. Quindi, in termini più semplici, il diavolo gestisce l'FBI e la maggior parte, se non tutto, anche il resto del DHS. È diventato troppo grande per essere eliminato dalla popolazione di questa terra?

Kay

Che ne dici di presentare un'azione collettiva contro di loro?

Emil

Dovresti dimostrare di essere stato una delle vittime di intercettazioni illegali e che quindi sei legittimato a citare in giudizio. Inoltre, poiché il governo e le sue agenzie sono generalmente "immuni" dalle azioni legali, può essere più difficile intentare un'azione collettiva contro un'agenzia governativa. L'intero sistema deve essere riformato poiché uno dei principali controlli sul potere del governo federale che si trova nella Costituzione degli Stati Uniti era la nozione di poteri enumerati. Cioè, il governo federale può esercitare solo quei poteri specificatamente esplicitati nella Costituzione e qualsiasi potere... Per saperne di più »

[…] Leggi di più: Rapporto: l'FBI ha spiato 3.3 milioni di americani senza un mandato […]

[…] Leggi di più: Rapporto: l'FBI ha spiato 3.3 milioni di americani senza un mandato […]