Raffreddamento globale: l'attività solare più bassa in oltre 200 anni

attività solare
Per favore, condividi questa storia!
Qualsiasi legittimo scienziato del clima sa che l'attività delle macchie solari è il fattore determinante principale che influenza il tempo sulla terra. Con l'attività delle macchie solari che è scesa al minimo di 200 anni nel 2020, si sta profilando una mini era glaciale che distruggerà l'isteria del riscaldamento globale. ⁃ Editor TN

Man mano che ci spostiamo nel 2020, l'attività solare diminuisce. Quest'anno, l'attività solare sarà contrassegnata come la più bassa da oltre 200 anni. Il minimo del ciclo di 11 anni del sole avrà almeno alcune ripercussioni sul clima qui sulla Terra.

Il 20 dicembre 2019, l'Islanda ha ricevuto una delle più grandi tempeste di neve della sua storia. La cosiddetta "tempesta di 10 anni", ha portato venti di 100 miglia all'ora (161 km / h), con una stazione meteorologica che segnalava raffiche fino a 149 mph (240 km / h), secondo un rapporto di Ingegneria interessante. 

Il clima di Islanda, Europa e Nord America è stato storicamente legato all'attività delle macchie solari del Sole. Secondo la NASA, nel 2020, il Sole, che è attualmente nel ciclo solare numero 25, raggiungerà la sua attività più bassa in oltre 200 anni. Ciò significa che la "meteorologia spaziale" sarà favorevole per l'esplorazione oltre la Terra, ma potrebbe anche significare che dovremmo prepararci per modelli meteorologici dispari o diversi.

Il ciclo solare è una fluttuazione periodica di 11 anni nel campo magnetico del Sole, durante il quale i suoi poli nord e sud si scambiano di posto. Ciò ha un enorme effetto sul numero e sulla dimensione delle macchie solari, sul livello di radiazione solare e sull'espulsione di materiale solare costituito da bagliori e anelli coronali. -Ingegneria interessante. 

Quando l'attività solare diventa molto bassa, può avere l'effetto di una "mini era glaciale". Il periodo tra il 1645 e il 1715 fu caratterizzato da un minimo prolungato di macchie solari, e ciò corrispondeva a un calo delle temperature in Europa e Nord America. Prende il nome dagli astronomi Edward Maunder e sua moglie Annie Russell Maunder, questo periodo divenne noto come il minimo di Maunder. È anche noto come "La piccola era glaciale".

Pronostici per il ciclo solare n. 25 formulati dalla National Oceanic and Atmospher Administration (NOAA) Centro di previsione meteorologica spaziale (SWPC), La NASA e il Società Internazionale dell'Energia Solare (ISES) anticipano un minimo profondo e un massimo che si verificherà tra il 2023 e il 2026. Durante quel massimo, prevedono che il Sole avrà tra 95 e 130 macchie solari.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Alexander Tierney

Non vedo l'ora che arrivi la nuova mini era glaciale, nel frattempo (i tempi stanno diventando più cattivi, quindi il gioco di parole) sta diventando più caldo.