Quel cartello che ti dice quanto velocemente stai guidando può essere una spia

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Gli ingegneri di Technocrat non lasceranno cadere la sorveglianza, indipendentemente dalla resistenza applicata. Infiltrarsi nei lettori di targhe per accelerare i segni è ingannevole e incostituzionale. Mentre viene sempre affermato che "non utilizzeremo i dati per altri scopi", tutti sanno che è impossibile; una volta che i dati esistono ovunque, i data scientist di Technocrat li raccolgono senza riserve. ⁃ Editor TN

La prossima volta che passi davanti a uno di quei segnali stradali con una lettura digitale che mostra quanto stai andando veloce, non dare per scontato che sia lì per ricordarti di non accelerare. Potrebbe effettivamente catturare i dati della targa.

Secondo Recentemente rilasciato Dati sui contratti federali statunitensi, la Drug Enforcement Administration amplierà l'impronta della sua rete di sorveglianza nazionale con l'acquisto di "multipli" indicatori di velocità montati su rimorchio "da installare come piattaforme mobili LPR [Lettore di targhe]". La DEA sta acquistando da RU2 Systems Inc., una società privata di Mesa, in Arizona. Quanto è stato speso per i segni è stato redatto.

Altri due contratti apparentemente correlati mostrano che la DEA ha assunto una piccola officina meccanica in Californiae un altro in Virginia, per nascondere i lettori all'interno dei segni. Un rappresentante RU2 ha dichiarato che la società che fornisce gli stessi dispositivi LPR è una società canadese chiamata Genetec.

La DEA ha lanciato il suo programma di lettore di targhe nazionali in 2008; era pubblicamente rivelato per la prima volta durante un'audizione congressuale quattro anni dopo. Il budget più recente della DEA descriveil programma come "una federazione di lettori di targhe indipendenti federali, statali, locali e tribali collegati in un sistema cooperativo, progettato per migliorare la capacità delle forze dell'ordine di interdire i trafficanti di droga, i riciclatori di denaro o altre attività criminali sulle droghe alte e corridoi del traffico di denaro e altre strade pubbliche negli Stati Uniti ", principalmente lungo la regione di confine sud-ovest e i corridoi nord-est e sud-est del paese.

"C'era una vecchia polizia che diceva: 'Se hai derubato una banca, per favore guida con attenzione'," l'ex detective del NYPD Sergeant e il comandante del Bronx Cold Case Squad Joseph Giacalone hanno detto a Quartz, spiegando che se un guidatore di fuga non ha fatto nulla per attirare l'attenzione della polizia e farsi fermare, di solito avevano una probabilità decente di fuggire. "Ma questo non è più efficace perché puoi guidare lentamente, puoi fermarti ad ogni semaforo rosso, ma questi lettori di targhe e telecamere di sorveglianza tracciano ogni tuo movimento."

E qui sta il vero problema: quello che è uno strumento rivoluzionario per combattere il crimine per alcuni, è una violazione della privacy di proporzione quasi esistenziale ad altri. Lettori di targhe, che può catturare da qualche parte nelle vicinanze delle lastre 2,000 un minuto, lanciare una rete sorprendentemente ampia che ha reso molto più facile per i poliziotti catturare criminali seri. D'altra parte, la natura indiscriminata della raccolta in tempo reale, insieme al fatto che viene poi archiviata dalle autorità per il successivo data mining è estremamente allarmante per i sostenitori della privacy.

"I lettori di targhe sono intrinsecamente una forma di sorveglianza di massa", ha detto a Quartz il ricercatore investigativo Dave Maass della Electronic Frontier Foundation senza scopo di lucro. "Sembri qualcosa di simile a una intercettazione telefonica e il più delle volte cerca una persona specifica e acquisisce conversazioni specifiche con quella persona. Ma qui stanno raccogliendo informazioni su tutti, non su tutti coloro che sono stati accusati di un crimine, nel caso in cui un giorno possano commettere un crimine. Questo non è americano. "

La DEA non rilascia la quantità di dati che raccoglie è connessa a reati. L'Unione no profit americana Civil Liberties Union del Maryland trovato che solo 47 su ogni milione di lastre 1 scansionate dalla polizia nello stato, o 0.005%, era collegato a un crimine grave. Il Atlanta PD i dati acquisiti da 128.5 milioni di targhe l'anno scorso; 786,580 di questi — 0.6% — era sospettato di avere una connessione con un crimine. Di 22 milioni di targhe registrato ad Austin, in Texas, nello stesso periodo, 3,200 di loro - 0.01% - erano connesso a presunte attività criminali.

Tuttavia, non è la stessa raccolta di dati a costituire il problema, tanto quanto ciò che le autorità fanno dopo con tali informazioni, ha spiegato Maass.

"La tecnologia è abbastanza semplice, ma quando iniziano a raccogliere sempre più dati e ad applicare sempre più algoritmi, puoi ottenere informazioni sui modelli di viaggio delle persone, dove si trova l'ufficio del loro medico, dove dormono di notte o inseriscono il indirizzo di un luogo e vedere chi lo ha visitato: una clinica sanitaria per immigrati, una struttura di marijuana medica o persino un'operazione [coltivazione] di marijuana che sarebbe completamente legale secondo la legge statale ma illegale secondo la legge federale ", ha detto Maass. "Potresti [collegare qualcuno a] una clinica per l'aborto, un numero qualsiasi di luoghi sensibili."

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Tyler D TX

Stanno usando uno su Interstate 20 circa 90 minuti a est di Dallas. È gestito dallo sceriffo della Contea di Smith. È montato su rimorchio, quindi si sposterà.

Tyler D TX

immagine del commento

Tyler D TX

immagine del commento

Tyler D TX

immagine del commento