Blueprint for Overthrow: Transition Integrity Project (TIP)

tecnocrazia
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Un gruppo di potenti globalisti statunitensi, tra cui John Podesta (Commissione trilaterale), sta tramando il rovesciamento degli Stati Uniti per ottenere il grande ripristino del Green New Deal e dello sviluppo sostenibile, alias Tecnocrazia. Questa sovversione è un pericolo evidente e presente per l'integrità del nostro governo nazionale e della nostra Costituzione.

TIP è saturo dell'influenza della Commissione Trilaterale: John Podesta, Condalezza Rice, Eric Schmidt, Bill Clinton ed Ernesto Zedillo. ⁃ TN Editor

Prendiamo un momento per pensare a qualcosa chiamato Progetto di integrità della transizione. Solo dal suo nome rimarrai colpito da un impegno apparentemente altamente morale all'onestà durante le elezioni. Ma aspetta: che dire della parola "Transizione"? Non presuppone un cambio di presidenza? Sì, lo fa. Ed è un "progetto". Cosa potrebbe significare? Un progetto di cosa?

Nicolas Berggruen, membro del Council on Foreign Relations e del World Economic Forum, è un miliardario che ha speso almeno 10 anni e milioni di dollari per "reinventare e ristrutturare la democrazia". Cosa potrebbe significare? Attraverso il suo Istituto Berggruen Questo finanziere / esperto del mercato azionario ha messo insieme gruppi di "influencer" per fare proprio questo: scrivere libri, formare gruppi spin-off e dotare posizioni negli affari e nelle università. Nicolas Berggruen è la forza dietro il Transition Integrity Project.

Sono venuto a conoscenza di Berggruen per la prima volta nel 2012, quando il suo think tank "Think Long" ha prodotto un'iniziativa di votazione in California con l'intenzione di cambiare la costituzione della California. "Think Long", che includeva tra i suoi membri d'élite Condelezza Rice, Willie Brown, Gray Davis ed Eric Schmidt (CEO di Google), era un'alleanza di neo-con e "progressisti" che volevano utilizzare il processo di iniziativa della California per creare letteralmente un nuovo insieme di regole per la governance. Era, come l'ho chiamata in un discorso contro la loro Proposition 31 che ho tenuto al Palazzo Federale di Los Angeles, una lama di rasoio sepolta in una mela candita - un cavallo di Troia. Questa manipolazione abilmente formulata proponeva di utilizzare le sovvenzioni federali dell'Agenda 21 per lo sviluppo sostenibile per attuare furtivamente la governance regionale.

Questa nuova legge, questo emendamento alla Costituzione della California, sposterebbe i fondi statali ai governi locali allo scopo di attuare nuovi "piani d'azione strategici comunitari". Cosa significa?

Ai fini di "un'economia prospera, un ambiente di qualità e l'equità della comunità" le entrate statali sarebbero condivise in entità regionali sovra-governative e non elette. Coloro che prestano attenzione riconosceranno le 3 E dell'Agenda 21 delle Nazioni Unite / Sviluppo sostenibile in questa proposizione ingannevole. Economia, Ambiente, Equità. Questa non è solo una felice coincidenza. Questo è il meccanismo legale e di finanziamento per un livello di governo regionale. Non voti per la rappresentanza regionale, come sai. Votate nelle elezioni cittadine, provinciali, statali e federali. L'Agenda 21 è un piano globale implementato localmente e lo vedi come piani regionali.

Lungi dall'essere una fantasia paranoica da elicottero nero, l'Agenda 21 delle Nazioni Unite è reale e la Prop 31 è quello che sembra. Si tratta di un piano per prendere denaro statale e consentire alle entità locali - contee e città - di determinare in che modo tale denaro viene allocato purché sia ​​destinato alla Crescita intelligente, lo stile di sviluppo preferito dell'Agenda 21 delle Nazioni Unite. È stata firmata l'Agenda per il 21 ° secolo su di George HW Bush nel 1992. Il presidente Clinton creò il President's Council on Sustainable Development al solo scopo di attuare l'Agenda 21 negli Stati Uniti.

Tutte le agenzie federali hanno modificato le loro politiche per conformarsi ai principi dello sviluppo sostenibile, quindi si è trasferito negli stati e nei comuni locali tramite piani generali e consigli regionali.

Questa non è una teoria del complotto, è un fatto di cospirazione. La regionalizzazione è il trampolino di lancio per la governance globale creando un governo parallelo e quindi finanziandolo. Queste regioni esistono già e sono ora amministrate da organizzazioni metropolitane di pianificazione e consigli di governo come la Southern California Association of Governments (SCAG) e l'Associazione dei governi della Bay Area (ABAG).

La nuova urbanistica è l'obiettivo e lo vedrai mentre questi nuovi piani d'azione strategici della comunità impongono che i tuoi dollari di tasse vadano per spostare i fondi nelle città ad alta densità. Questo è ciò che intendono con "un'economia prospera, un ambiente di qualità e l'equità della comunità". È un codice per ridistribuire denaro alle città che accettano l'offuscamento o la cancellazione dei confini giurisdizionali.

La proposta 31 è fallita ma non si è arresa ed è tornato più tardi con un'altra proposta che è stata accettata.

Ora, qual è il file Progetto di integrità della transizione? È un gruppo (inclusi John Podesta e Michael Steele, ex capo del Partito Repub) di neoliberali e neo-con Never Trumpers che si sono consolidati in una forza di insurrezione: Color Revolutionaries. Dopo essersi fatti le ossa su Argentina, Ucraina, Venezuela, Egitto, ecc. Sono pronti per il Big Kahuna; gli Stati Uniti. La loro premessa è "E se Trump perde e non lascia la Casa Bianca?" Ma in realtà l'accordo è "Come risponderemo quando i risultati ambigui di questa acquisizione gravemente imperfetta saranno esposti?" Berggruen ha pagato e organizzato questo esercizio da tavolo e, proprio come l'Evento 201 e Dark Winter, si stanno preparando per una guerra civile rivoluzionaria qui negli Stati Uniti. Il rovesciamento della repubblica è oggetto di guerra.

Gli scenari in cui Biden / Harris non è in grado di stabilire la propria vittoria e di doverla afferrare vengono riprodotti con il riconoscimento che la stampa dovrà sopportarci ei social media dovranno farci chiudere, velocemente. Forze dell'ordine, militari ... questo è un colpo di stato. Il Transition Integrity Project gestisce quegli scenari, nessuno dei quali include Trump effettivamente vincente, e chiarisce che l'obiettivo è la completa interruzione. Questa è l'Agenda 21 delle Nazioni Unite.

Distruggere il sistema esistente. RE-INVENTARE La democrazia è come la chiamano e non intendono perdere.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
8 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Ian Allan

Condalezza (4 sillabe) Rice dovrei pensare leggere (e farsi sentire come)
Condoleezza (5 sillabe). Penso che sia dialettale italiano, forse frenchificato (cfr. condoléances)

[…] Per saperne di più: Blueprint For Overthrow: Transition Integrity Project (TIP) […]

[…] Campagna sotto il bus neoliberista globalista, hanno ora deciso di correre un ragazzo quasi morto per il presidente, mettendo in moto il cosiddetto "Transition Integrity Project". Aprire gli occhi. Vermonters - sei pronto per un secondo Vermont [...]

[…] Campagna sotto il bus neoliberista globalista, hanno ora deciso di candidare un ragazzo quasi morto per la presidenza, mettendo in moto il cosiddetto "Transition Integrity Project". Aprire gli occhi. Vermonters - sei pronto per un secondo Vermont [...]

[…] Teorie sui risultati. Il Transition Integrity Project è uno di questi organismi che ha identificato un veicolo per usurpare il governo degli Stati Uniti e quindi guidare il paese, e quindi il mondo. Un'altra presunta dichiarazione fisica di [...]

trackback

[…] Blueprint For Overthrow: Transition Integrity Project […]

Dave

I singoli paesi del mondo dovrebbero ristabilire la loro sovranità rifiutando ogni tipo di amministrazione, gruppo o politica estera. Tutti i trattati e le organizzazioni mondiali dovrebbero essere respinti, defunditi e distrutti, oltre a riprendere il controllo della moneta e della società. Cosa c'è in serbo per noi.

Robert Olin

Stupratori e pedofili sembrano risiedere a TIP.