Il professore di Cambridge afferma che "La follia" della lotta contro il riscaldamento globale impoverirà tutti

Per favore, condividi questa storia!

Nota TN: Tecnocrazia è un sistema micro-gestito basato sull'energia per il controllo totale di tutta la produzione e di tutti i consumi. In particolare, i tecnocrati vivono in un mondo fatato privo di economisti. Promettono che "salveranno il mondo" ma in realtà stanno distruggendo il mondo. Questa follia deve essere affrontata e fermata prima che spingano il mondo nel totale oblio.

Il professor MJ Kelly, professore di ingegneria elettrica dell'Università di Cambridge, ha concluso in un articolo di rivista peer-reviewed che i tentativi di combattere il riscaldamento globale con l'energia verde impoveriranno il mondo.

L'articolo di lunedì ha scoperto che ridurre le emissioni di anidride carbonica (CO2) abbastanza da rallentare effettivamente il riscaldamento globale in un modo misurabile semplicemente non è possibile senza ridurre significativamente gli standard di vita facendo precipitare la maggior parte del mondo nella povertà, nella miseria e nella fame.

"Negli ultimi 200 anni, i combustibili fossili hanno fornito la via per uscire dalla povertà estrema a molte persone nel mondo", afferma l'articolo. "Questa tendenza continuerà sicuramente per almeno i prossimi 20 anni, sulla base delle tecnologie di scala disponibili oggi. Una rapida decarbonizzazione è semplicemente impossibile nei prossimi 20 anni a meno che la tendenza di un numero crescente di persone che riescono a migliorare il proprio destino non venga frenata da persone della classe media e ricca che declassano il proprio tenore di vita ".

articolo trovato le attuali emissioni di CO2 non stanno diminuendo abbastanza rapidamente da rallentare il riscaldamento globale in gran parte perché la maggior parte delle politiche pubbliche si è concentrata esclusivamente sullo sviluppo di energia eolica e solare, che può effettivamente aumentare le emissioni. Il continuo sostegno all'energia eolica, solare e ad altre forme di energia verde come i biocarburanti "rappresenta una follia totale" poiché questi sistemi energetici non giustificano gli enormi costi dei sussidi richiesti per sostenerli.
"È chiaro per me che ogni ulteriore passo lungo l'attuale percorso di distribuzione di energia rinnovabile di prima generazione sta bloccando sistemi immaturi e antieconomici in perdita netta per il tenore di vita mondiale", ha scritto Kelly in una dichiarazione alla stampa. "All'umanità è dovuta un'indagine seria su come siamo arrivati ​​fino ad ora con il progetto di decarbonizzazione senza una seria sfida in termini di realtà ingegneristica".

Leggi l'articolo completo qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti