Prigioni di piacere o dolore: "Brave New World" di Huxley contro "1984" di Orwell

vacanza soma, nuovo mondo coraggioso
Per favore, condividi questa storia!

La tecnocrazia sarà una miscela di piacere e dolore, come la combinazione di Brave New World Soma con INSOC del 1984. Puoi rilassarti con il tuo stabilizzatore dell'umore o essere negato e poi punito per aver superato la linea.  Editor TN

Definizione di UTOPIA

1: un luogo immaginario e indefinitamente remoto

2: un luogo di perfezione ideale soprattutto nelle leggi, nel governo e nelle condizioni sociali

3: uno schema poco pratico per il miglioramento sociale

Definizione di DISTOPIA

1: un luogo immaginario in cui le persone conducono vite disumanizzate e spesso paurose

2: letteratura: anti-utopia

Molti americani oggi probabilmente prenderebbero in considerazione Aldous Huxley "Nuovo mondo" essere una sorta di utopia con le sue droghe illimitate, il sesso senza colpa, l'intrattenimento perpetuo e una società geneticamente progettata progettata per la massima efficienza economica e armonia sociale. Al contrario, la maggior parte delle persone libere oggi vedrebbe quella di Orwell "1984" come un incubo distopico e rabbrividire per contemplare la terrificante esistenza sotto il pugno di ferro di "Grande Fratello"; l'onnipresente polena di un governo perfettamente totalitario.

Sebbene entrambi gli uomini fossero di origini britanniche, Huxley aveva nove anni più di Orwell e pubblicò Brave New World in 1932, diciassette anni prima che 1984 fosse rilasciato in 1949. Entrambi i libri sono ampiamente considerati classici e sono inclusi nella biblioteca moderna primi dieci grandi romanzi del ventesimo secolo.

Brave New World

Aldous Huxley è nato da genitori accademici ed era il nipote di Thomas Henry Huxley, un famoso biologo e un sostenitore entusiasta della teoria dell'evoluzione di Darwin, conosciuta come "Bulldog di Darwin". Il padre di Huxley aveva un laboratorio botanico ben attrezzato dove il giovane Aldous iniziò la sua educazione. Dato l'apprezzamento della famiglia Huxley per la scienza, ha perfettamente senso che Brave New World abbia avuto inizio in quello che viene chiamato il "Centro di incubazione e condizionamento del centro di Londra"Dove gli esseri umani sono cresciuti artificialmente e predestinati geneticamente in cinque caste sociali costituite da: Alpha, beta, Gamma, Delta e Epsilon.

Inizialmente, la storia è incentrata su Bernard Marx, che è uno psicologo Alpha Plus leggermente geneticamente difettoso con un complesso di inferiorità dovuto alla sua bassa statura. Alla fine del romanzo, tuttavia, il protagonista diventa un ragazzo di nome "Giovanni il selvaggio"Chi è il figlio bastardo del"Direttore del Central London Hatchery", E una signora di nome Linda, che naturalmente ha dato alla luce John in una remota riserva indiana americana. Quando Bernard scopre le vere identità di John e Linda, organizza il loro ritorno a Londra per sfruttare la sua posizione con il padre biologico di John, il Hatchery Director.

Bernard è innamorato di una bellissima tecnica di feto di nome Lenina Crowne, che, incontrando Giovanni il Selvaggio, cade follemente nella lussuria. Lenina è una ragazza che gode di molteplici amanti perché, nel Brave New World, “ognuno appartiene a tutti gli altri”. In altre parole, la promiscuità sessuale è incoraggiata come una sorta di "valvola di limitazione della pressione" della società progettata per scoraggiare le emozioni negative come la gelosia e l'invidia. John the Savage, tuttavia, reprime la sua attrazione sessuale per Lenina perché la considera una troia.

Alla fine, la repressione sessuale di John contribuisce a lui ad attaccare violentemente alcuni bambini della casta Delta che stavano aspettando in fila per il loro "Soma", Una droga che altera l'umore; e l'esplosione fa sì che sia Bernard che John vengano portati davanti al potente Mustapha Mond, che è uno dei dieci controller mondiali. Segue un dibattito tra John e Mr. Mond che spiegano al Selvaggio che una società stabile richiede la soppressione controllata della scienza, della religione e dell'arte. John, che è un appassionato ammiratore di William Shakespeare, sostiene che la vita umana non vale la pena vivere senza queste cose.

In Brave New World, lo Stato raggiunge un equilibrio armonico attraverso la parità economica di produzione e consumo mentre utilizza l'eugenetica come mezzo per controbilanciare la vita e la morte dei cittadini. La tecnologia è impiegata come mezzo di controllo al posto di qualsiasi ricerca di verità scientifica o spirituale; poiché questi sono considerati una minaccia per l'ordine stabilito. Le persone vengono clonate negli incubatoi in base ai bisogni dello Stato e addestrate all'obbedienza attraverso "Hypnopedia”o l'insegnamento del sonno. La felicità è valutata rispetto alla dignità e alla moralità e le emozioni sono regolate attraverso l'uso della droga, Soma, tra l'intrattenimento costante, inclusi giochi superficiali e luoghi di realtà virtuale chiamati "Feelies”. Sebbene non vi sia Dio o religione, di per sé, nel Brave New World, Henry Ford è canonizzato al posto di una divinità come testimonianza dell'efficienza aziendale, della produzione di catene di montaggio e del consumismo dilagante.

1984

Come Huxley, anche George Orwell ha immaginato un futuro in cui il governo ha monitorato e controllato ogni aspetto della vita umana; tuttavia il mondo è molto più terrificante in 1984. Orwell si è offerto volontario e ha combattuto nella guerra civile spagnola in 1936 prima di essere ferito dal proiettile di un cecchino nel maggio di 1937; era lì che ha assistito, in prima persona, alla spaventosa barbarie del fascismo politico. Inoltre, aveva precedentemente osservato l'ascesa di Joseph Stalin nell'Unione Sovietica e, successivamente, di Adolf Hitler in Germania. A sua volta, Orwell ha pubblicato Animal Farm in 1945 e quattro anni dopo, il suo romanzo 1984, come avvertimenti letterari per l'umanità.

L'ambientazione di 1984 si svolge in una futuristica e post apocalittica Gran Bretagna che, a quel tempo, faceva parte di "Oceania“; uno dei tre super-stati del mondo tutti impegnati in una guerra senza fine. Il protagonista del romanzo è Winston Smith, un membro della classe media del Partito esterno dell'INGSOC, un regime totalitario guidato dalla polena noto solo come "Grande Fratello".

Winston lavora nel dipartimento dei record del "Ministero della Verità"Dove rivede la storia per conto del Partito mentre è costantemente sorvegliato sia sul lavoro che a casa. Ovunque vada; ci sono poster con una foto del leader del partito e le parole: “IL GRANDE FRATELLO TI STA OSSERVANDO”. In un atto di ribellione, Winston acquisisce un diario e inizia a registrare ciò che il Grande Fratello e il partito INGSOC avrebbero etichettato come "crimethink" e "psicoreato".

Alla fine, Winston si incontra e si innamora di una bellissima collega di nome Julia, e si impegnano in quella che credono essere una relazione segreta in base alla quale fanno sesso illegale come una forma di ribellione politica. In 1984, ai membri del Partito che vivono in Oceania viene fatto il lavaggio del cervello per fare sesso solo per procreazione ed è così che la repressione sessuale viene incanalata nell'entusiasmo per lo Stato.

Sotto la minaccia di rilevamento da parte del "Polizia del pensiero", Tortura e persino"vaporizzazione", Che eliminerebbe ogni ultima traccia di prove che sia mai esistito, Winston persiste nella sua ribellione contro il Partito con un certo fatalismo. In effetti, poco prima che lui e Julia venissero catturati dal militante, di cui si occupavano gli autoritari del Partito INGSOC, Winston disse a Julia che "siamo i morti"; a cui lei gli rispose le stesse parole.

Durante la narrativa oscura di Orwell, vengono esplorati vari temi come "Neolingua"Che è un linguaggio di controllo mentale; la terrificante tirannia del totalitarismo; revisionismo storico; tortura e manipolazione psicologica. Il controllo da prigione del Partito INGSOC e la completa invasione della privacy individuale è tale che l'espressione facciale di un cittadino potrebbe tradire la propria slealtà interiore nei confronti del Partito attraverso ciò che Orwell ha definito "criminalità":

Il tuo peggior nemico, rifletté, era il tuo stesso sistema nervoso. In qualsiasi momento la tensione dentro di te era suscettibile di tradurla in un sintomo visibile.

- Winston Smith, 1984, parte 1, capitolo 6

Orwell è stato quasi profetico nel descrivere la proliferazione di dispositivi di ascolto sia in ambienti pubblici che privati, nonché "teleschermi", Che trasmette simultaneamente propaganda mentre trasmette feed di video in diretta agli osservatori del Partito. Nella storia agghiacciante di Orwell, il libero arbitrio e l'individualità sono sacrificati alle esigenze estreme del collettivismo e nella deferenza per completare il controllo sociale da parte di un governo autoritario.

Rispetto e contrastato

In entrambi, Brave New World e 1984, vengono affrontati temi comuni tra cui governo, ortodossia, gerarchia sociale, economia, amore, sesso e potere. Entrambi i libri descrivono la propaganda come uno strumento necessario del governo per modellare le menti collettive della cittadinanza all'interno di ciascuna rispettiva società e verso gli obiettivi specifici dello stato; spirito, stabilità e continuità.

In Brave New World, il “Bureaux of Propaganda"Ha condiviso un edificio con il"College of Emotional Engineering"E tutti i media tra cui radio, televisione e giornali. Gran parte del lavaggio del cervello dei cittadini nel mondo di Huxley includeva la messaggistica per rimanere all'interno delle loro caste geneticamente predeterminate o per incoraggiare l'uso quotidiano del farmaco, Soma, al fine di anestetizzare l'agitazione emotiva:

un grammo nel tempo fa risparmiare nove

Un grammo è meglio di un accidenti

Un centimetro cubo cura dieci sentimenti cupi

Quando l'individuo si sente, la comunità si muove.

Il "Ministero della Verità", In 1984, noto anche come"Minitrue"In Neolingua, servì come macchina di propaganda per il Grande Fratello e il regime INGSOC. Sebbene il suo scopo principale fosse quello di riscrivere la storia al fine di riallinearla con la dottrina del Partito e renderlo infallibile, il Ministero della Verità ha anche promosso l'isteria di guerra al fine di unire i cittadini dell'Oceania mentre trasmetteva semplici messaggi progettati per scoraggiare qualsiasi autodeterminazione o pensiero autonomo.

Chi controlla il passato controlla il futuro. Chi controlla il presente controlla il passato.

la guerra è pace

la libertà è schiavitù

l'ignoranza è forte

Considerando che i cittadini di Brave New World hanno usato la droga Soma e le distrazioni materiali superficiali per sconfiggere qualsiasi desiderio di vera conoscenza o verità; il "buco nella memoria"In 1984 era uno scivolo collegato a un inceneritore e serviva da meccanismo attraverso il quale il Ministero della Verità avrebbe abolito gli archivi storici come se non fossero mai esistiti.

In altre parole, la verità non era importante per i cittadini di Brave New World e fu sommariamente cancellata dal regno di 1984.

Inoltre, al fine di riempire ulteriormente la vuota esistenza di coloro che vivono nel Brave New World, Huxley ha immaginato un personaggio di nome Helmholtz Watson come un creatore di frasi ipnopaedicali progettate per riempire il vuoto mentale ed emotivo lasciato libero dalla conoscenza:

I bambini Alpha indossano grigio. Lavorano molto più duramente di noi, perché sono così terribilmente intelligenti. Sono davvero contento di essere una Beta, perché non lavoro così duramente. E poi siamo molto meglio dei Gamma e dei delta. I gamme sono stupidi. Tutti indossano il verde e i bambini Delta indossano il kaki. Oh no, non voglio giocare con i bambini Delta. E Epsilons è ancora peggio. Sono troppo stupidi per poter leggere o scrivere. Inoltre, indossano il nero, che è un colore così bestiale. Sono così felice di essere una beta.

- BNW, capitolo 2, pag. 27

In 1984, tuttavia, Orwell ha concepito un personaggio di nome Syme, che era un entusiasta redattore del linguaggio di Newspeak:

È una cosa bellissima, la distruzione delle parole.

Non vedi che l'intero scopo di Newspeak è quello di restringere il raggio di pensiero? Alla fine, siamo letteralmente impossibili, perché non ci saranno parole in cui esprimerlo. Ogni concetto che è necessario può essere messo in atto, con il suo significato rigidamente definito e tutti i suoi significati sussidiari cancellati e dimenticati.

- Syme, 1984, parte 1, capitolo 5

In Brave New World, Helmholtz Watson ha lavorato per riempire la mente delle persone di messaggi ipnotici. In 1984, Syme ha cercato di rimuovere le parole dalla lingua inglese al fine di eliminare ciò che il Partito considerava "psicoreato".

Sebbene le metodologie fossero diverse, il controllo mentale era prevalente in entrambi i mondi immaginari di Huxley e Orwell.

Gerarchie sociali erano presenti anche in entrambi i romanzi futuristici. I cittadini di Brave New World erano costituiti dalla casta Alpha che ricopriva i più alti posti di lavoro nello stato mondiale, e Betas, a cui era permesso interagire con gli Alpha. Si riteneva che i Gamma avessero un'intelligenza media, erano otto pollici più corti di quelli di Alpha in altezza e mantenevano i lavori d'ufficio e ricoprivano posizioni amministrative. I Delta sono stati addestrati fin da piccoli a disprezzare i libri e sono stati condizionati a lavorare nel settore manifatturiero, mentre i membri delle caste Epsilon erano considerati idioti che eseguivano il lavoro umile all'interno degli strati più bassi della società.

Sebbene 1984 non abbia un sistema di caste, di per sé, i cittadini erano ancora divisi in tre gruppi: il Partito Interno, il Partito Esterno e i Proli, o il proletariato. I prolet costituivano il 85% della popolazione e godevano di privacy e anonimato, eppure vivevano in estrema privazione nel perseguimento di pane e circhi.

Come diceva lo slogan del Partito: "Prole e animali sono liberi".

- "1984": parte 1, capitolo 7

Sebbene sia i membri del partito interno che quello esterno dell'Oceania di 1984 vivessero sotto costante sorveglianza, i membri del partito interno condussero vite di lusso relativo rispetto allo stile di vita della classe media di quelli all'interno del partito esterno. Inoltre, ai membri del Partito esterno è stato negato il sesso, tranne che all'interno del matrimonio e ai soli fini della procreazione. Gli fu anche negato il trasporto motorizzato e gli furono concesse sigarette e gin come unici vizi.

I governi di Brave New World e 1984 hanno anche filtrato le informazioni e la propaganda in base alla classifica di classe dei loro cittadini.

In Brave New World, le caste separate, ad eccezione degli Epsilon che non sapevano leggere, ricevevano i loro giornali consegnando propaganda specifica per ogni classe della società; mentre i membri del partito INGSOC di 1984 hanno avuto il permesso ai giornali e di vedere le notizie trasmesse sulle notizie dal mondo tramite i loro telescriventi.

Sebbene non vi sia alcuna vera religione organizzata descritta in nessuno dei due libri, c'erano divinità approvate dal governo, principalmente per ragioni economiche, e complete di rigorose ortodosse obbligatorie.

Ancora una volta, il suddetto dio di Brave New World è stato chiamato "Ford", dopo Henry Ford, in occasione della sua efficiente produzione in catena di montaggio di merci che è stata venerata sia dai sorveglianti che dalla cittadinanza dello stato mondiale.

In 1984, il Grande Fratello è stato l'onnipotente "inizio e fine", creatore, giudice, grande architetto e salvatore per i discepoli del partito INGSOC.

Nella visione del futuro di Huxley, il potere superiore del consumismo guidava le persone; completa di brevi frasi memorizzate progettate per incoraggiare la sostituzione di articoli materiali al posto di ripararli; e quelli che indossavano abiti più vecchi erano vergognosi di acquistare nuovi capi di abbigliamento:

Terminare è meglio che riparare.

Più punti, meno ricchezze.

BNW, capitolo 3, pag. 49

Orwell, d'altra parte, considerava la guerra come il mezzo attraverso il quale un'oligarchia collettivista poteva mantenere una società gerarchica eliminando l'eccessiva produzione di beni materiali dall'economia; quindi, mantenendo le masse povere e ignoranti negando loro il "tempo libero" in eccesso che viene offerto attraverso la comodità della tecnologia moderna:

L'atto essenziale della guerra è la distruzione, non necessariamente delle vite umane, ma dei prodotti del lavoro umano. La guerra è un modo per frantumare, o riversarsi nella stratosfera, o sprofondare nelle profondità del mare, materiali che altrimenti potrebbero essere usati per rendere le masse troppo confortevoli, e quindi, a lungo termine, troppo intelligenti.

- Emmanuel Goldstein, "1984": parte 2, capitolo 9

Le società futuristiche immaginate da Huxley e Orwell, inoltre, scoraggiarono entrambi l'amore romantico, ma divergevano sul tema del sesso. Come accennato in precedenza, Brave New World ha trattato il sesso come una "valvola di sfogo della pressione" che rimane costantemente aperta per liberare emozioni negative come sospetto, sfiducia, gelosia, rabbia o invidia. “Tutti appartenevano a tutti gli altri", Quindi non c'era bisogno di segreti. Anche i bambini sono stati incoraggiati a sperimentare sessualmente sensi di colpa liberi. Certo, il sesso doveva essere goduto solo come mezzo di piacere in Brave New World; poiché la procreazione era considerata un anatema dal popolo e sotto la dignità dell'umanità.

Nella distopia oscura di Orwell, tuttavia, il proletariato incoraggiava il sesso promiscuo e il Ministero della verità aveva persino una divisione pornografica chiamata "Pornosec", Che distribuiva media osceni per il consumo da parte dei soli prolet. Al contrario, e anche come menzionato in precedenza, i membri del partito INGSOC dovevano astenersi dal sesso; fatta eccezione per le coppie sposate che tentano di procreare esclusivamente per conto del governo.

Nel leggere entrambi i libri, è stato anche affascinante vedere come Huxley e Orwell dipingessero le loro protagoniste, Lenina Crowne e Julia, rispettivamente, come ninfomani poco profonde.

Tuttavia, la purezza sterile procreativa e la promiscuità sessuale casuale di Brave New World insieme al razionamento gerarchico del sesso di 1984, combinato con la moralità contorta del Partito INGSOC, rappresentavano il potere del governo di invadere nel mezzo più personale di espressione e coinvolgimento tra individui di entrambi i mondi.

Il concetto di "ognuno appartiene a tutti gli altri"In Brave New World ha permesso che gli atti intimi fossero considerati semplicemente una banale ricreazione mentre il potere del Partito sulla copulazione in 1984, creava un senso di fatalismo all'interno di Winston e Julia mentre facevano l'amore sapendo che erano" i morti ".

Nonostante le differenze, entrambi gli scenari sono stati il ​​risultato finale di un estremo collettivismo filosofico manifestato in destini distorti e perversi di popolazioni speculative e future.

Il futuro è ora

Per le ragioni descritte finora, molti potrebbero considerare Brave New World un sogno utopico. Nel contesto dell'autonomia individuale, tuttavia, così come la ricerca della verità, l'opportunità di auto-attualizzazione personale, il dilemma di considerazioni etiche e la dispensa governativa della legge immorale; La visione del futuro di Huxley rimuove il coperchio di una vera scatola di domande di Pandora. In realtà, la struttura sociale delineata in Brave New World assomiglierebbe molto a ciò che si potrebbe definire un "prigione di piacere"E, forse, anche un"penitenziario di praticità dissoluta".

Applicando la stessa critica filosofica di 1984 e in modo simile, lo stato-nazione di Oceana di Orwell sarebbe considerato un distopico in buona fede "prigione della paura".

È un dato di fatto, entrambe le società descrivono prigioni di propria produzione umana, formate dai governi seguendo le proprie indicazioni verso le rispettive destinazioni future. Per dirlo in un altro modo: la strada per l'inferno è in realtà lastricata di cattive intenzioni. Come membro del partito interno (e amministratore della tortura), "Obrien", Ammesso a Winston Smith in camera 101 di The Ministry of Love:

Sappiamo che nessuno ha mai preso il potere con l'intenzione di abbandonarlo. Il potere non è un mezzo; è una fine. Non si stabilisce una dittatura per salvaguardare una rivoluzione; si fa la rivoluzione per stabilire la dittatura. L'oggetto della persecuzione è la persecuzione. L'oggetto della tortura è la tortura. L'oggetto del potere è il potere.

- Obrien, "1984": parte 3, capitolo 3

Entrambe le strutture di potere in Brave New World e 1984 hanno scelto di ridurre i diritti individuali al fine di raggiungere la stabilità della società. Per i governi di entrambi i super-stati, i loro cittadini erano considerati semplici "mezzi per un fine"; vale a dire, la continuazione del potere.

Ora ti dirò la risposta alla mia domanda. È questo. Il Partito cerca il potere interamente per se stesso. Non siamo interessati al bene degli altri; siamo interessati esclusivamente al potere. Non ricchezza o lusso o lunga vita o felicità; solo potere, puro potere. Quale potere puro significa che capirai al momento. Siamo diversi da tutte le oligarchie del passato in quanto sappiamo cosa stiamo facendo. Tutti gli altri, anche quelli che somigliavano a noi stessi, erano codardi e ipocriti. I nazisti tedeschi e i comunisti russi si sono avvicinati molto a noi nei loro metodi, ma non hanno mai avuto il coraggio di riconoscere i propri motivi. Fingevano, forse addirittura credevano, di aver preso il potere involontariamente e per un tempo limitato, e che proprio dietro l'angolo c'era un paradiso in cui gli esseri umani sarebbero stati liberi e uguali. Non siamo così.

- Obrien, "1984": parte 3, capitolo 3

Questa è una descrizione perfetta dell'umanità che cerca di essere come dei; un tentativo di creare una legge metafisica dal desiderio carnale. Foregone erano le virtù della misericordia, dell'umiltà, della temperanza, dell'autonomia, dell'autosufficienza e della moderazione.

Mustapha Mond, uno dei dieci controller mondiali di Brave New World e il malvagio Obrien della nazione di Oceana di 1984, sapevano entrambi cosa stavano facendo. Erano pienamente consapevoli al fine di esercitare il controllo completo e garantire la continuazione dei rispettivi stati nazionali immaginari.

Ma questo tipo di consolidamento del potere potrebbe verificarsi nel mondo reale (non letterario)?

Per rispondere a questa domanda basta studiare la storia, quindi attivare tutti i vari "teleschermi” nelle loro case private: televisori, smartphone, tablet, computer portatili e computer portatili. I regimi tirannici hanno centralizzato e fortificato i bastioni del potere dal momento in cui l'uomo ha schiacciato l'uva per la prima volta. E, ovviamente, come il nemico esiliato dello Stato, Edward Snowden, ha rivelato, la modernità non è un antisiero per la sistematizzazione cancerosa del potere.

Quando si considera il prospero paradiso tecnologico di Brave New World, dove l'elite della società aveva accesso illimitato ai trasporti intercontinentali e agli elicotteri privati; dove persino le classi inferiori godevano di vite viziate di conforto perenne, divertimento incessante e ricreazione eterna; rispetto alla squallida, post-apocalittica guerra del terzo mondo, di 1984; diventa difficile non vedere sia Huxley che Orwell come profeti.

In effetti, entrambi i future sono avvenuti e sono semplicemente separati economicamente e dispersi in diverse aree geografiche.

Oggi sono le culture occidentalizzate del mondo, comprese le nazioni asiatiche come il Giappone e la Corea del Sud, che assomigliano più da vicino a Brave New World, mentre le vestigia di 1984 possono essere viste nei paesi comunisti del blocco orientale, in Cina, in Corea del Nord e nelle società islamiche del medio oriente.

Anche se di Adam Smith "mano invisibile" del capitalismo aveva creato una marea economica in aumento che ha sollevato molte barche; gran parte della popolazione mondiale languisce ancora in uno squallore e non si alzerà mai dal letame.

Inoltre, anche le nazioni modernizzate oggi hanno sacrificato la libertà individuale sull'altare del collettivismo mentre la correttezza politica reprime la libertà di parola; le famiglie soffocano sotto montagne di debito e le politiche 21 dell'Agenda delle Nazioni Unite rilasciano un diluvio di regolamenti che fa crollare l'innovazione autonoma extra-governativa prima dell'inesorabile attrazione gravitazionale della mente dell'alveare.

Società come Amazon, Microsoft, Samsung e Apple sono diventate gli occhi e le orecchie del Grande Fratello che è sempre in ascolto e ascolto.

Al suono dei clic del mouse, una volta che le persone libere hanno "accettato" i "termini" della loro resa e hanno rinunciato alla loro libertà in nome della convenienza. Come gli insetti ronzanti, i cittadini delle società moderne sono intrappolati in trappole al miele di silicio ipotecate con plastica e alimentate elettronicamente tramite cappucci con cavo USB avvolti strettamente intorno alla gola collettiva.

Poteri tecnocratici che sono brandire armi molto più potenti di qualsiasi altro tempo nella storia e presto, le persone si sveglieranno per rendersi conto che il suono del ronzio elettronico nelle loro orecchie non emanava dalle loro stesse ali, ma piuttosto, era semplicemente il suono dei droni sopra le loro teste.

Come in Brave New World, la scienza ora governa l'etica suprema mentre i professionisti medici vendono organi del feto per far avanzare la causa della ricerca genetica. Attualmente gli Stati Uniti guida il mondo nel consumo illegale di droghe e consuma vicino a tutti fornitura globale di oppiacei; secondo il chirurgo americano Vivek Murthy:

Nella maggior parte dei paesi, l'uso di prescrizioni di oppiacei è limitato al ricovero in ospedale acuto e al trauma, come ustioni, chirurgia, parto e cure di fine vita, compresi i pazienti con cancro e malattie terminali. Ma negli Stati Uniti, ogni adulto in America può avere “una bottiglia di pillole e poi alcune.

Proprio come il Ministero della Verità di 1984 ha fornito pornografia ai Prole, le statistiche mostrano almeno l'35% di tutti i download su Internet e almeno l'30% di tutti i dati trasferiti su Internet sono legati al porno. Simile anche al Brave New World di Huxley, il sesso dilaga in tutte le nazioni modernizzate mentre i casi di malattie a trasmissione sessuale hanno raggiunto un alto negli Stati Uniti.

In correlazione al divario in continua espansione tra ricchi e poveri, la stretta aderenza all'ortodossia ora determina quanto in alto si può sollevare nelle società delle nazioni occidentalizzate, poiché la correttezza politica definisce la fede dei discepoli panteisti della Madre Terra sotto forma di Gaia culto; e la gerarchia sociale è sempre più determinata dalla politica di identità della sinistra collettivista. Il corpo politico americano ha ora assistito alla nascita di poliziotto guerriero e la militarizzazione delle forze dell'ordine interne, mentre le guerre interminabili vengono combattute eternamente sulle coste straniere e le nazioni sovrane vengono bombardate sotto false pretese.

Anche di 1984 "Victory Gin" si è manifestato nella forma di vodka russa all'interno delle nazioni orientali, mentre il tipo di ortodossia creata dall'Oceania annega silenziosamente lo spirito umano in una devastante disperazione, mentre moralità contorte superano sia la società cristiana che quella islamica dell'età moderna.

Orwell ha definito il "doppio pensiero" come:

il potere di mantenere simultaneamente due convinzioni contraddittorie nella propria mente e di accettarle entrambe

- Emmanuel Goldstein, "1984": parte 2, capitolo 9

Solo nelle nazioni ricche in occidente i miliardari possiedono più dimore, pilotano jet privati ​​e guidano in limousine a otto cilindri per conferenze sul cambiamento climatico in cui vengono decretate politiche per ridurre l'impronta di carbonio del proletariato. Solo in nazioni occidentali occulte, un numero sempre crescente di donne considera gli uomini bianchi come maiali mentre allo stesso tempo si sforzano di essere uguali. E, solo nelle ricche nazioni cristiane dell'emisfero settentrionale, i cittadini sosterranno il diritto delle donne agli aborti del terzo trimestre, mentre si battono rigorosamente e rettamente per la legislazione per salvare gli scarabei stercorari in via di estinzione.

Nelle società islamiche è vietato bere alcolici e giocare d'azzardo, ma i governi e i loro cittadini tollerano volentieri caning, frustate, frustate, omicidi d'onore, attacchi suicidi e mutilazioni genitali delle ragazze.

Ciò NON impedisce, tuttavia, ai cittadini delle ricche nazioni cristiane in Occidente di accogliere a braccia aperte e, in nome della "tolleranza", il dilagante diluvio di immigrati islamici.

Gli scritti di Huxley e Orwell risuonano per gli echi della storia, nei canyon del tempo e fino alla scogliera su cui si trova ora l'umanità. Propaganda sputa quotidianamente attraverso le macchinazioni di cinque società che controllano il 90% di tutti i canali multimediali tradizionali. Queste compagnie si avvicinano alla linea del partito di guerra e esercitano i loro grandi poteri di disinformazione per contorcersi sui fatti o addirittura censurare i fallimenti dei politici che favoriscono mentre, contemporaneamente, attaccano i loro nemici politici con bugie e insinuazioni; fino al punto di creare una fasulla narrativa di hacking elettorale per soddisfare la loro brama radioattiva di guerra con nemici a propulsione nucleare.

Anche i personaggi di Brave New World e 1984 risuonano di archetipi familiari dei tempi passati. Brave New World ha interpretato il personaggio di Bernard Marx come basso come Hitler, con il complesso di inferiorità di un piccolo uomo e completo del cognome di Karl Marx, l'omonimo fondatore del marxismo.

Il nobile suono del nome di Lenina Crowne contiene il cognome di Vladimir Lenin, e la rappresentazione di Julia di Orwell non sembra eccessivamente diversa dalla visione dell'ex presidente Obama di "La vita di Julia". Perfino il Grande Fratello dai baffi e gli occhi malvagi della nazione distopica di Oceana di 1984, sembra stranamente simile a qualsiasi altro dittatore di latta che ha mai camminato sulla terra.

L'arte imita la vita? Infatti.

Eppure l'ironia non riesce a impressionare i giovani guerrieri americani della giustizia sociale della generazione del Millennio che sono stati allevati con una dieta costante di socialismo, correttezza politica e trofei di partecipazione; molto diverso dagli aspri individualisti delle precedenti generazioni americane. Nelle 2016 primarie del Partito Democratico degli Stati Uniti, e con lo stesso senso di vaga insoddisfazione mostrate da Bernard Marx di Huxley, milioni e milioni di arcobaleno che adoravano i fiocchi di neve, vecchi e giovani, si sono dimostrati in vigore per mostrare il loro sostegno per un altro Bernard: Bernard Sanders , un ridistribuitore della linea di Robin Hood che, nello spirito di Babbo Natale, offriva istruzione universitaria gratuita a tutti i figli dello zio Sam.

Purtroppo, il Grande Fratello è qui per restare e, con il tempo, crescerà solo più grandemente; indipendentemente da qualsiasi politico eletto transitorio nei governi delle nazioni "sovrane" del mondo oggi.

Sebbene Aldous Huxley e George Orwell abbiano coraggiosamente narrato storie narrative per mettere in guardia i futuri cittadini del mondo reale, non erano soli nei loro sforzi.

A gennaio 17, 1961, l'ex presidente Dwight D. Eisenhower ha avvertito di un sempre più complesso "complesso industriale militare" nel suo indirizzo di addio alla nazione:

Nei consigli di governo, dobbiamo guardarci dall'acquisire un'influenza ingiustificata, ricercata o non desiderata, dal complesso militare-industriale. Il potenziale per l'ascesa disastrosa del potere malriposto esiste e persisterà. Non dobbiamo mai lasciare che il peso di questa combinazione metta in pericolo le nostre libertà o processi democratici. Non dovremmo dare nulla per scontato. Solo una cittadinanza attenta e informata può costringere il corretto ingranaggio dell'enorme meccanismo di difesa industriale e militare con i nostri metodi e obiettivi pacifici, affinché la sicurezza e la libertà possano prosperare insieme.

Esattamente 100 giorni dopo l'addio di Ike, in aprile 27, 1961, John F. Kennedy parlò alla American Newspaper Publishers Association in un indirizzo che in seguito divenne noto come il suo "Società segreta" discorso. In quell'indirizzo, ha dichiarato quanto segue:

Perché siamo opposti in tutto il mondo da una cospirazione monolitica e spietata che si basa su mezzi segreti per espandere la sua sfera di influenza: sull'infiltrazione anziché sull'invasione, sulla sovversione anziché sulle elezioni, sull'intimidazione invece della libera scelta, sulla guerriglia di notte invece che sulla guerriglia di notte invece che eserciti di giorno. È un sistema che ha inglobato vaste risorse umane e materiali nella costruzione di una macchina molto unita e altamente efficiente che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, economiche, scientifiche e politiche. I suoi preparativi sono nascosti, non pubblicati. I suoi errori sono seppelliti non titolati. I suoi dissidenti sono messi a tacere, non elogiati. Nessuna spesa viene messa in discussione, nessuna voce viene stampata, nessun segreto viene rivelato. Senza dibattito, senza critiche, nessuna amministrazione e nessun paese possono avere successo - e nessuna repubblica può sopravvivere. Questo è il motivo per cui il legislatore ateniese Solon ha decretato un crimine per qualsiasi cittadino da evitare polemiche.

Trenta mesi dopo quel discorso, il presidente Kennedy fu assassinato a Dallas, in Texas, il novembre 22, 1963.

Molte persone ritengono che Kennedy sia stato l'ultimo presidente americano non controllato da un inferno di élite finanziaria globale intenzionato a dominare il mondo.

In una delle ironie minori del ventesimo secolo, Aldous Huxley morì lo stesso giorno in cui John F. Kennedy fu ucciso. È stato anche il giorno esatto in cui CS Lewis, l'autore britannico e l'apologista cristiano, sono passati da questa terra.

Coincidenza? Solo Dio lo sa.

Indipendentemente da ciò, da 1984 tutto era stato dimenticato; e, in un nuovo mondo coraggioso, niente di tutto ciò conta davvero.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
alex

Una sinossi anacronistica erudita ben affermata e una visione acutamente perspicace del nostro dilemma esistenziale e delle vicissitudini intrinseche che stiamo affrontando tutti ... (imho) ... Saluti