La prima mega fabbrica di carne al mondo coltivata in laboratorio a produrre 5,000 hamburger al giorno

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
I tecnocrati pensano di poter superare la natura creando carne in una fabbrica. L'Agenda 21/2030 cerca di eliminare l'allevamento tradizionale e gli animali da allevamento come “insostenibili”. I prodotti arriveranno sugli scaffali nel 2022. TN Editor

Il piano The Great Reset del World Economic Forum (WEF) include una completa trasformazione delle industrie alimentari e agricole globali e la dieta degli esseri umani. Gli architetti dietro questo piano si stanno preparando per un società senza carne con l'introduzione di carne a base di cellule e senza macellazione.

Prima che questo decennio sia finito, mangeremo tutti una qualche forma di carne non macellata, tra cui pollo, maiale, agnello e manzo. Il punto di tutto questo è generare meno emissioni di gas serra negli allevamenti di bestiame, utilizzare meno terra per l'agricoltura e ridurre l'uso di acqua dolce e cereali per il tradizionale processo di allevamento del bestiame.

L'obiettivo è un futuro sostenibile e abbiamo già notato alcune aziende che producono carne a base di cellule e senza macellazione. Tuttavia, queste strutture funzionano a una produzione limitata poiché è costoso produrre carne falsa.

Ecco dove Future Meat Technologies of Israel entra in gioco con la loro nuovissima struttura in grado di pompare 500 chilogrammi (1,102 libbre) di prodotti a base di carne coltivata al giorno, o l'equivalente di circa 5,000 hamburger al giorno.

"Questa apertura della struttura segna un enorme passo avanti nel percorso di Future Meat Technologies verso il mercato, fungendo da fattore fondamentale per portare i nostri prodotti sugli scaffali entro il 2022", ha affermato Rom Kshuk, CEO di Future Meat Technologies. “Avere una linea industriale in funzione accelera processi chiave come la regolamentazione e lo sviluppo del prodotto.”

Kshuk ha affermato che la struttura produce prodotti di allevamento di pollo, maiale e agnello e la produzione di carne bovina sarà presto online.

La piattaforma dell'azienda consente cicli di produzione rapidi, circa 20 volte più brevi rispetto all'agricoltura tradizionale.

Yaakov Nahmias, fondatore e direttore scientifico dell'azienda, ha dichiarato: "Il nostro obiettivo è rendere la carne coltivata alla portata di tutti, garantendo al contempo la produzione di cibi deliziosi, sani e sostenibili, contribuendo a garantire il futuro delle generazioni future". 

Sembra che la tabella di marcia di Nahmias per la commercializzazione della carne coltivata in laboratorio giochi nel piano di "grande reset" orchestrato dal WEF.

Quindi non confondiamo i lettori, i prodotti a base di carne coltivata sono diversi dalle aziende produttrici di imitazioni vegetali, come Impossible Foods e Beyond Meat.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
11 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Kat

Sarà una giornata fredda all'inferno prima che io mangi questa schifezza fatta da laboratorio di ogm! Sono un orgoglioso membro di PETA! Persone che mangiano animali gustosi! Che ne dici di tornare all'agricoltura della vecchia scuola, allevare pascoli allevati e finire la vera carne? È una vittoria vincente. Otteniamo deliziose carni vere nutrienti e riforniamo le terre con l'agricoltura rigenerativa. È tempo di lasciare la natura alla natura.
Da vero amante della carne, diventerei vegano prima ancora di sognare di mangiare questo cibo franco. Dio ci ha dato gli animali da fattoria per un motivo! Lasciali in pace! Ora dov'è il mio ribeye…..

Anne

Hai ragione sul fatto che diventi vegano anziché mangiare carne Franken OGM. Se non posso avere carne vera. Esaudirò il desiderio dei globalisti di non mangiare carne. Scommetto che avranno sicuramente tutta la carne che vorranno a loro disposizione.

Elle

Sì, d'accordo. Vai vegano? OK. Tuttavia, avresti bisogno di aumentare la tua dieta con vitamina D e vitamina B. I funghi hanno un po' di D. Altrimenti, non c'è nessuna delle due vitamine in una dieta vegana. Sono forniti solo in carne, pesce e latticini. Vitamina D e B ed essenziali per un corpo sano. Questo fatto rende il veganismo una delle peggiori scelte per una dieta sana da quando è stata promulgata la stupidità senza grassi degli anni '80 e i produttori di cibo aziendale hanno riempito gli scaffali di promesse alimentari dietetiche, tutte bugie. Potresti beneficiare del sito iceagefarmer.com. Ascolta le sue informazioni sul grande minimo solare... Per saperne di più »

Bren

come si chiamerà SPAM? sembra e suona disgustoso.

Walter White

L'unico modo in cui posso vedere che sono in grado di produrre a un volume sufficientemente elevato in un ragionevole lasso di tempo è se aggiungono molti riempitivi alla carne franca, durante il processo stesso o appena prima del mercato. Senza dubbio sarà pesantemente elaborato. Come al solito, i dettagli sono scarsi. Come si suol dire, "non vuoi sapere come si fa la salsiccia".

Anne

Patrick, è evidente che i satanisti ci metteranno in gola tutto ciò che riescono a farla franca. Una cosa buona che posso dire sui malvagi. La loro malvagità avvicinerà le persone a Dio invece di allontanarle. Questa serie di eventi su cui i malfattori non hanno contato. Ma io credo fermamente che il loro male agirà per la salvezza di molti (Romani 8:28).

Val Valeriana

Potrebbe anche essere una nuova versione di Soylant Green, come il film. È ovvio per la maggior parte delle persone con un pensiero critico e un QI superiore a due cifre che il pianeta è controllato da tecnocrati psicopatici in buona fede che, come i governi, possono solo mentire, imbrogliare, rubare e uccidere rispetto alla popolazione. Non stiamo nemmeno mangiando insetti.

Elle

Le citazioni dell'azienda non sono altro che una pubblicità per far parlare questa slop-azienda a scopo di lucro. NON È CIBO. NON E' REALE. È chimica. Ancora una volta, i Tecnocrati di tutto il mondo danno all'umanità una cosa da mettere nel tuo corpo che è estranea. Dio sa cosa c'è veramente in questo 'cibo di carne'. Nessuno dovrebbe mettere cibo finto nel proprio corpo. Ma questo non ha mai impedito a quella stupida folla di acquistare idee di gruppo: decenni di cibo dietetico ne sono un esempio. I tecnocrati sono assassini; lo sappiamo per certo. Hanno già ucciso una parte della popolazione mondiale con il covid mentre prevenivano... Per saperne di più »

dicendo solo

Il senza carne non è una novità. Sono stato messo in un culto religioso da bambino mangiando questo cibo disgustoso. In seguito sono scappato dal live in academy a 16 anni e non sono più tornato e questo è stato anni fa. Dai un'occhiata gli esperti di carne finta sono gli Avventisti del Settimo Giorno e lo sono da molto tempo, è così che fanno i loro soldi e con le loro profetesse hanno anche plagiato i libri! https://www.huffpost.com/entry/meat-analogues-just-like-_b_9621080

[…] Leggi di più: la prima mega fabbrica di carne coltivata in laboratorio al mondo a produrre 5,000 hamburger al giorno […]

Tam Heim

Guarda Soylent Green.