Per Trump: gli esperti chiedono la moratoria sulla tecnologia wireless 5G

5G
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Medici e scienziati chiedono al presidente Trump di dichiarare una moratoria sull'introduzione del 5G fino a quando non saranno completati test adeguati sulle preoccupazioni per la salute. Tuttavia, i tecnocrati intendono stabilire il 5G il più rapidamente possibile per abilitare l'Internet of Things. ⁃ Editor TN

Washington DC - Un'ampia coalizione di scienziati, medici e sostenitori ha inviato un cittadino Risoluzione 5G lettera al presidente Trump che chiede una moratoria sul 5G fino a quando i potenziali pericoli per la salute umana e l'ambiente non saranno stati completamente studiati da scienziati indipendenti dall'industria delle telecomunicazioni. La risoluzione 5G è stata sviluppata durante la prima conferenza medica di tre giorni negli Stati Uniti interamente dedicata a questo argomento, Conferenza sui campi elettromagnetici di diagnosi e trattamento, che si è riunito a Scotts Valley, in California, a settembre. (Guarda i video della conferenza qui.)

La lettera fa riferimento agli studi scientifici pubblicati che dimostrano danni alla salute umana, alle api e all'ambiente derivanti dall'attuale tecnologia wireless e afferma che il 5G aumenterà sia l'esposizione che aggiungerà una nuova tecnologia mai testata sulla sicurezza per un'esposizione a lungo termine.

"Ci uniamo alle migliaia di medici, scienziati e operatori sanitari di tutto il mondo che hanno recentemente lanciato appelli per un'azione urgente sul 5G per proteggere la salute pubblica e chiedere una moratoria sul 5G e qualsiasi ulteriore densificazione dell'antenna wireless fino a potenziali pericoli per la salute umana e il l'ambiente è stato completamente studiato da scienziati indipendenti dall'industria wireless. "

“I bambini sono il nostro futuro. Le prove scientifiche sono state chiare per decenni e ora

L'America ha l'opportunità di aprire la strada ", ha detto Toril H. Jelter, MD, un pediatra che ha presentato alla Conferenza EMF con casi di studio sui bambini che ha trattato che sono notevolmente migliorati dopo aver ridotto le esposizioni wireless. "La mia impressione è che gli effetti sulla salute delle radiazioni wireless vengano diagnosticati erroneamente e mal diagnosticati per anni. Genitori, insegnanti e medici devono sapere che Internet, il telefono e la televisione cablati sono un'opzione più salutare per i nostri figli. "

Secondo la risoluzione 5G:

  • La FCC ha dichiarato che saranno necessari 800,000 siti di antenne per distribuire completamente il 5G negli Stati Uniti, con distribuzioni globali che dovrebbero raggiungere quasi 5 milioni entro il 2021.
  • Nuove antenne wireless vengono rapidamente installate su lampioni e pali di servizio direttamente di fronte a case e scuole.
  • Il 5G aumenterà notevolmente l'esposizione quotidiana del pubblico ai campi elettromagnetici a radiofrequenza (RF-EMF), oltre alle emissioni dell'infrastruttura wireless 2G, 3G, 4G già in atto.
  • 5G non è stato testato per la sicurezza sul mercato.
  • La ricerca mostra effetti biologici dai livelli di esposizioni wireless attualmente consentiti.
  • La ricerca sulle emissioni di 5G mostra gravi conseguenze per l'uomo, le api, gli alberi e la fauna selvatica.

Il Alleanza di sicurezza elettromagnetica e Fiducia sanitaria ambientale firmatari coordinati della riunione per la risoluzione 5G ed entrambe le organizzazioni hanno anche presentato alla conferenza EMF 2019. Il testo completo della lettera è sotto.

Risoluzione 5G nazionale degli Stati Uniti d'America

Una richiesta urgente per una moratoria sulle tecnologie wireless di quinta generazione in attesa di test di sicurezza

A: Donald Trump, presidente degli Stati Uniti d'America

11 Dicembre ,2019

Noi sottoscritti siamo medici, professionisti della salute, scienziati, ingegneri e difensori pubblici che sono profondamente preoccupati per i potenziali rischi per la salute associati al 5G e la proliferazione di fonti di radiazioni elettromagnetiche da tecnologie di telecomunicazione wireless.

La FCC ha ha dichiarato che saranno necessari 800,000 siti di antenne per distribuire completamente il 5G negli Stati Uniti. Le distribuzioni globali sono previsto raggiungere quasi 5 milioni entro il 2021. Industria progetti 22 miliardi di dispositivi connessi in modalità wireless in tutto il mondo come parte di Internet of Things. Nuove antenne wireless vengono rapidamente collegate a lampioni e pali di servizio direttamente di fronte a case e scuole. Il 5G aumenterà drasticamente la nostra esposizione giornaliera ai campi elettromagnetici a radiofrequenza (RF-EMF) oltre alle RF 2-EM, 3G, 4G, Wi-Fi, ecc. Dall'infrastruttura wireless già in atto che continueranno ad emettere. Il piano di densificazione dell'antenna 5G porterà ad un aumento significativo dell'esposizione involontaria alle radiazioni wireless ovunque.

Il telefono cellulare e il wireless non sono mai stati testati sulla sicurezza prima dell'immissione sul mercato per l'esposizione a lungo termine agli esseri umani quando sono arrivati ​​sul mercato decenni fa. Ora gli effetti dannosi dell'esposizione elettromagnetica non ionizzante a gli esseri umani e sulla ambiente sono provati. Nel 2015, più di 250 scienziati provenienti da oltre 40 paesi hanno espresso le loro "serie preoccupazioni" in un Ricorso EMF per quanto riguarda l'onnipresente e crescente esposizione ai campi elettromagnetici generati da dispositivi elettrici e wireless anche prima dell'ulteriore lancio dell'Internet of Things 5G. Gli scienziati fanno riferimento al fatto che "numerose pubblicazioni scientifiche recenti hanno dimostrato che i campi elettromagnetici colpiscono gli organismi viventi a livelli ben al di sotto della maggior parte delle linee guida internazionali e nazionali". Da allora, centinaia di medici hanno aderito nuovi appelli in particolare chiamando per arrestare il 5G.

Un gran numero di rapporti scientifici sottoposti a revisione paritaria dimostrare danni alla salute umana da parte dei campi elettromagnetici. effetti includere è aumentato rischio di cancro, è aumentato stress cellulare, aumentato nocivo i radicali liberi, danni genetici, cambiamenti strutturali e funzionali del sistema riproduttivo, apprendimento e deficit di memoria, problemi comportamentali, disordini neurologici, mal di testa e impatti negativi in generale benessere negli umani. Il danno va ben oltre la razza umana, poiché cresce evidenza di effetti dannosi a alberi, api, piante, animali e batteri.

Dopo l'appello degli scienziati EMF è stato avviato nel 2015, ulteriori ricerca ha associato gravi effetti biologici avversi alle emissioni RF-EMF di tecnologie wireless. Il National Institutes of Health National Toxicology Program (NTP) degli Stati Uniti ha pubblicato il suo grande importo, $ 30 milioni studio sugli animali mostra Danno al DNA e aumenti statisticamente significativi dell'incidenza del cancro al cervello e del cancro del cuore negli animali esposti quotidianamente alle radiazioni wireless. Questi risultati assistenza i risultati di studi epidemiologici umani ricerca associazioni tra radiazioni wireless e rischio di tumore al cervello.

Nel 2011 l'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC), l'agenzia oncologica dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), ha concluso che i campi elettromagnetici a frequenze comprese tra 30 KHz e 300 GHz sono probabilmente cancerogeno a gli esseri umani (Gruppo 2B). Tuttavia, da quella data, nuovi studi, tra cui lo studio NTP sopra menzionato e diversi epidemiologici e sperimentale indagini, hanno aumentato il prova indicando che il wireless è cancerogeno. Ora nel 2019, lo IARC ha annunciato l'intenzione di farlo rivalutare RF-EMF per cancerogenicità già nel 2022.

Come il Dipartimento degli Interni degli Stati Uniti ha dichiarato, "Le norme sulle radiazioni elettromagnetiche utilizzate dalla Federal Communications Commission (FCC) continuano a basarsi sul riscaldamento termico, un criterio ormai obsoleto da quasi 30 anni e oggi inapplicabile". Le linee guida FCC proteggono solo dagli effetti del riscaldamento (EPA 2002) e ignora gli effetti dei segnali a modulazione di impulso. Gli scienziati hanno ripetutamente riscontrato effetti biologici avversi che lo sono causato senza riscaldamento ("Effetto non termico") a livelli di radiazione molto al di sotto dei limiti delle linee guida FCC. Reperti di ricerca replicati danno alla memoria, problemi comportamentali e promozione del tumore da "bassi" livelli legalmente consentiti di wireless.

Come lo era l'EPA defunded a metà degli anni '90, non ci sono limiti di sicurezza sviluppati a livello federale e non esiste un'agenzia per la salute e la sicurezza negli Stati Uniti con l'autorità di riesaminare la ricerca e garantire la protezione della salute umana e degli effetti ambientali dalle antenne wireless. A livello internazionale, il organizzazioni che emettono standard di esposizione non sono riusciti a sviluppare linee guida sufficienti. Pubblicato recensioni e studi sul nuovo superiore frequenze per essere usato nel 5G è necessario essere cauti e avvertire di impatti futuri che non solo avranno un impatto sull'uomo ma anche sulla fauna selvatica e in particolare api.

Siamo preoccupati per la salute e il benessere delle persone più vulnerabili: bambini, donne in gravidanza e persone sensibili ai campi elettromagnetici e che hanno problemi di salute cronici.

Ci uniamo alle migliaia di medici, scienziati e operatori sanitari di tutto il mondo che hanno recentemente lanciato appelli per un'azione urgente sul 5G per proteggere la salute pubblica. L'elenco in rapida crescita include il International EMF Scientist Appeal, Appello all'Unione europea, Belgio Medici Appello, Medici canadesi, Associazione medica di Cipro, Medici di Torino, Italia, i dottori tedeschi Appeal, Appello internazionale per fermare il 5G su Terra e Spazio e sulla Società internazionale dei dottori per l'ambiente.

Chiediamo una moratoria sul 5G e qualsiasi ulteriore densificazione dell'antenna wireless fino a quando i potenziali pericoli per la salute umana e l'ambiente non siano stati completamente studiati da scienziati indipendenti dall'industria wireless.

Leggi il comunicato stampa completo qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Avatar
1 Discussioni dei commenti
0 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
0 Autori di commenti
Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica
trackback

[…] Rapporti di notizie sulla tecnocrazia: la risoluzione 5G è stata sviluppata durante la prima conferenza medica di tre giorni negli Stati Uniti interamente dedicata a questo argomento, la Conferenza sui campi elettromagnetici per la diagnosi e il trattamento, che si è riunita a Scotts Valley, in California, a settembre. (Guarda i video della conferenza qui.) La lettera fa riferimento agli studi scientifici pubblicati che dimostrano danni alla salute umana, alle api e all'ambiente derivanti dall'attuale tecnologia wireless e afferma che il 5G aumenterà sia l'esposizione che l'aggiunta di nuove tecnologie mai testate per la sicurezza a lungo esposizione a termine. "Ci uniamo alle migliaia di medici, scienziati e operatori sanitari in tutto il mondo che hanno recentemente lanciato appelli per un'azione urgente su... Leggi di più "