Pandemia di coronavirus vista per accelerare l'implementazione del 5G negli Stati Uniti

5G
Per favore, condividi questa storia!
I vettori 5G affermano che la pandemia di coronavirus ha effettivamente aumentato la domanda di larghezza di banda wireless e quindi rende sempre più importante implementare rapidamente le torri 5G in tutta la nazione per aumentare la capacità wireless. ⁃ TN Editor

Nel marzo 2020 tutto ciò che potrebbe essere spostato online ha già, dalle scuole elementari a lezioni universitarie, da intere forze di lavoro aziendali a assemblee degli azionisti. Intere città si sono svuotate sotto la minaccia del coronavirus mentre le aziende dicono ai dipendenti di lavorare da casa, gli studenti vengono mandati in casa per imparare online e ogni tipo di intrattenimento - da ristoranti e impianti sportivi a cinema - tapparelle, costringendo le persone a rimanere a casa e fare affidamento sul loro reti domestiche a banda larga per interagire con il mondo esterno.

Questo passaggio non ha precedenti, il che pone la domanda: le nostre attuali reti possono gestire la tensione?

Inoltre, è il focolaio di coronavirus e il "distanziamento sociale" necessario per mitigare la diffusione diventerà il business case per tecnologie 5G più avanzate e robuste per un futuro in cui business, assistenza sanitaria e interazione umana debbano essere più che normali?

La giuria non ha ancora deciso se la banda larga domestica, che tende ad avere una capacità inferiore rispetto a reti aziendali più robuste, sarà in grado di gestire il traffico mentre interi quartieri diventano hotbeds Wi-Fi come videoconferenza per adulti con i loro colleghi e i loro ragazzi streaming video tra il controllo di Blackboard per i compiti. Fornitori, tra cui AT & TVerizone Comcast, stanno affrontando un test per sapere se saranno in grado di gestire la crescente domanda.

Jessica Rosenworcel, un membro FCC, ha affermato che l'afflusso di persone che lavorano da casa è un test per le reti attuali. "Avremo un grande stress test sulle nostre reti", ha detto. "Ci sono molti potenziali punti di stress". La FCC ha concesso ai vettori l'accesso a larghezza di banda aggiuntiva per i successivi 60 giorni per gestire gli utenti aggiuntivi. (T-Mobile è finora l'unico vettore ad accettare la FCC nella sua offerta di utilizzo dello spettro nella banda a 600 MHz per aiutare a soddisfare la crescente domanda dei consumatori di banda larga durante la pandemia di coronavirus.)

Rosenworcel ha affermato che è troppo presto per valutare come le reti gestiscono lo stress. "Questi sono ancora primi giorni", ha detto.

I vettori rimangono ottimisti. "In qualità di azienda globale, abbiamo una vasta esperienza nella pianificazione e nella risposta a un'ampia varietà di situazioni in tutto il mondo", ha affermato Jim Greer, assistente vicepresidente per le comunicazioni di AT&T. Greer ha affermato che la società monitora costantemente gli sviluppi nell'epidemia di coronavirus e sta adottando le misure appropriate "per aiutare a mantenere la salute e la sicurezza continue dei nostri dipendenti e clienti".

Greer ha aggiunto che nelle città in cui il coronavirus ha avuto il maggiore impatto, AT&T sta riscontrando meno picchi nell'utilizzo del wireless intorno a particolari torri cellulari o particolari momenti della giornata perché più persone lavorano da casa. L'azienda monitora continuamente l'utilizzo della larghezza di banda per aiutarla a gestire la propria rete.

In un Intervista del 12 marzo con CNBC, il CEO di Verizon, Hans Vestberg, ha dichiarato di non aver visto grandi cambiamenti nell'uso dei dati di Verizon durante questa pandemia di coronavirus negli Stati Uniti. "Finora, sono davvero soddisfatto di come funziona la rete", ha aggiunto, aggiungendo che il la società sta monitorando la rete "24/7".

Verizon ha anche rilasciato un comunicato stampa mercoledì affermando che le richieste di larghezza di banda sono aumentate del 75% rispetto alla settimana precedente. L'uso dei social media era piatto.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

8 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
REZA GANJAVI

Il 5G come il 4G e altre fonti di RF-EMF distruggono il sistema immunitario! È una parte importante del problema e sicuramente non parte della soluzione. Gli standard di sicurezza oggi ignorano completamente l'impatto biologico. Siamo esseri biologici e non pezzi di roccia dormienti. Migliaia di studi hanno dimostrato danni biologici, ma un'industria malvagia e disonesta (perché ha mentito alla gente sulla sicurezza e mette i soldi al di sopra della sua responsabilità sociale e salute) sta mentendo alle persone sulla sicurezza e la sua scusa sono STANDARD. Ebbene, centinaia di scienziati che non sono nelle tasche dell'industria DISACCORDANO e lo hanno fatto... Per saperne di più »

sto solo dicendo

È possibile che il C-Viris sia una grande beffa? Mi chiedo dove potresti far assumere le persone per fare un grande spettacolo? Forse qui: https://crowdsondemand.com/

Ben

O il lancio del 5G sta accelerando il panico del "virus corona"?
Qual è la prova che il ilness respiratorio di Wuhan (WRI) è causato dal virus corona e non dall'aria gravemente inquinata di Wuhan combinata con il recente lancio del 5G a Wuhan? Anche la Corea del Sud e il Nord Italia hanno visto recenti rilasci del 5G.