Lo Stato di New York propone centri di detenzione per cittadini che sono "potenzialmente pericolosi per la salute pubblica"

Wikimedia Commons / La Guardia Nazionale
Per favore, condividi questa storia!
Questa legge del 2021 nello Stato di New York è stata appena presentata e non è ancora stata approvata, ma sembra avere sostegno. Se legiferato, sarà la prima istanza di centri di detenzione autorizzati dallo stato per chiunque sia ritenuto "potenzialmente pericoloso per la salute pubblica".

Ciò significa che lo Stato può allontanarti con la forza dalla società se ritiene che tu rappresenti un rischio per la salute pubblica. Sarebbe un invito aperto alla tirannia tecnocratica in piena regola. ⁃ TN Editor

STATO DI NEW YORK
________________________________________________________________________

416

Sessioni regolari 2021-2022

SMONTAGGIO

(PREFILATO)

Gennaio 6, 2021
___________

Introdotto da M. di A. PERRY - letto una volta e deferito alla commissione  sulla salute

UN ATTO di modifica della legge sulla sanità pubblica, in relazione alla rimozione di casi, contatti e portatori di malattie trasmissibili potenzialmente pericolose per la salute pubblica

IL POPOLO DELLO STATO DI NEW YORK, RAPPRESENTATO IN SENATO E ASSEMBLY, ATTIVA COME SEGUE:

§ 2120-A. RIMOZIONE E DETENZIONE DI CASI, CONTATTI E VETTORI CHE SONO O POTREBBERO ESSERE UN PERICOLO PER LA SALUTE PUBBLICA; ALTRI ORDINI. 1. LE DISPOSIZIONI DELLA PRESENTE SEZIONE DEVONO ESSERE UTILIZZATE NEL CASO IN CUI IL GOVERNATORE DICHIARA UNO STATO DI EMERGENZA SANITARIA A CAUSA DI UN'EPIDEMIA DI QUALSIASI MALATTIA COMUNICABILE.

2. AL FINE DI DETERMINARE MEDIANTE PROVE CHIARE E CONVINCENTI CHE LA SALUTE DEGLI ALTRI È O PU ESSERE PERICOLATA DA UN CASO, CONTATTO O VETTORE, O CASO SOSPETTO, CONTATTO O PORTATORE DI UNA MALATTIA CONTAGIOSA CHE, A PARERE DEL GOVERNATORE, IL COMMISSARIO, MAGGIO PONE UNA MINACCIA IMMINENTE E SIGNIFICATIVA PER LA SALUTE PUBBLICA RISULTANTE IN MORBIDITÀ GRAVE O ALTA MORTALITÀ, IL GOVERNATORE O SUO O SUO DELEGATO, COMPRESO, MA NON SOLO IL COMMISSARIO OI RESPONSABILI DEI DIPARTIMENTI SANITARI LOCALI, POSSONO ORDINARE LA RIMOZIONE E / O LA DETENZIONE DI TALE PERSONA O DI UN GRUPPO DI TALI PERSONE EMETTENDO UN UNICO ORDINE, IDENTIFICANDO TALI PERSONE PER NOME O CON UNA DESCRIZIONE RAGIONEVOLMENTE SPECIFICA DEGLI INDIVIDUI O DEL GRUPPO DA DETERMINARE. TALE PERSONA O UN GRUPPO DI PERSONE DEVE ESSERE RITENUTO IN UNA STRUTTURA MEDICA O IN ALTRO STRUTTURA O LOCALE APPROPRIATO DESIGNATO DAL GOVERNATORE O SUO PROPRIO EREDITARIO E CONFORME ALLA SUDDIVISIONE CINQUE DELLA PRESENTE SEZIONE.

3. UNA PERSONA O GRUPPO RIMOSSO O DETENUTO PER ORDINE DEL GOVERNATORE O DEL SUO O DELEGATO AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE SARÀ DETERMINATO PER TALE PERIODO ED IN MODO COME IL DIPARTIMENTO PU DIRIGERE SECONDO QUESTA SEZIONE.

4. NONOSTANTE QUALSIASI DISPOSIZIONE NON COERENTE DI QUESTA SEZIONE:

A) UN CASO CONFERMATO O UN VETTORE DETERMINATO AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE NON CONTINUERÀ A ESSERE TRATTENUTO DOPO CHE IL DIPARTIMENTO HA DETERMINATO CHE TALE PERSONA NON È PIÙ CONTAGIOSA.

(B) UN SOSPETTO CASO O SOSPETTO VETTORE CHE È RITENUTO AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE NON CONTINUERÀ A ESSERE TRATTENUTO DOPO CHE IL DIPARTIMENTO DETERMINA, CON L'ESERCIZIO DELLA DOVUTA DILIGENZA, CHE TALE PERSONA NON È INFETTATA O NON È ESPOSTA A UNA TALE MALATTIA, O SE INFETTATA O ESPOSTA A UNA TALE MALATTIA, NON È PIÙ O DIVENTA CONTAGIOSA.

(C) UNA PERSONA CHE È TRATTENUTA AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE COME CONTATTO DI UN CASO CONFERMATO O UN VETTORE NON CONTINUA A ESSERE TRATTENUTA DOPO CHE IL DIPARTIMENTO DETERMINA CHE LA PERSONA NON È INFETTATA DALLA MALATTIA O CHE TALE CONTATTO NON È PIÙ AFFERMATO PRESENTA UN POTENZIALE PERICOLO PER LA SALUTE DEGLI ALTRI.

(D) UNA PERSONA CHE È DETERMINATA AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE COME CONTATTO DI UN SOSPETTO CASO NON DEVE CONTINUARE A ESSERE DETERMINATA:

(I) DOPO CHE IL DIPARTIMENTO HA DETERMINATO, CON L'ESERCIZIO DI ADEGUATA DILIGENZA, CHE IL SOSPETTO CASO NON E 'STATO INFETTATO DA UNA TALE MALATTIA, O NON ERA CONTAGIOSO AL MOMENTO DEL CONTATTO È STATO ESPOSTO A TALE INDIVIDUO; O

(II) DOPO CHE IL DIPARTIMENTO HA DETERMINATO CHE IL CONTATTO NON PRESENTA PIÙ UN POTENZIALE PERICOLO PER LA SALUTE DEGLI ALTRI.

5. UNA PERSONA TRATTENUTA AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE DEVE, COME APPROPRIATO ALLE CIRCOSTANZE:

(A) HA LE SUE CONDIZIONI MEDICHE E LE NECESSITÀ VALUTATE E AFFRONTATE SU BASE REGOLARE, E

(B) ESSERE DETERMINATI IN MODO COERENTE CON I PRINCIPI DI ISOLAMENTO E CONTROLLO DELLE INFEZIONI RICONOSCIUTI AL FINE DI MINIMIZZARE LA PROBABILITÀ DI TRASMISSIONE DELL'INFEZIONE A TALE PERSONA E AD ALTRI.

6. QUANDO UNA PERSONA O UN GRUPPO È ORDINATO DI ESSERE TRATTENUTO AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE PER UN PERIODO NON SUPERIORE A TRE GIORNI LAVORATIVI, A TALE PERSONA O MEMBRO DI TALE GRUPPO, SU RICHIESTA, VERRÀ OFFERTA L'OPPORTUNITÀ DI ESSERE ASCOLTATA. SE UNA PERSONA O UN GRUPPO DETERMINATO AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE DEVE ESSERE TRATTENUTO OLTRE TRE GIORNI LAVORATIVI, SARÀ FORNITO DI UN ORDINE SUPPLEMENTARE DEL COMMISSARIO AI SENSI DELLE SUDDIVISIONI DUE E OTTO DI QUESTA SEZIONE.

7. QUANDO UNA PERSONA O UN GRUPPO È ORDINATO DI ESSERE DETERMINATO AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE PER UN PERIODO SUPERIORE A TRE GIORNI LAVORATIVI, E TALE PERSONA O MEMBRO DI TALE GRUPPO RICHIEDE IL RILASCIO, IL GOVERNATORE O IL SUO O IL SUO DELEGATO FANNO UNA DOMANDA PER UN ORDINANZA DELLA CORTE CHE AUTORIZZA TALE DETENZIONE ENTRO TRE GIORNI LAVORATIVI DOPO TALE RICHIESTA ENTRO LA FINE DEL PRIMO GIORNO LAVORATIVO SUCCESSIVO A TALE SABATO, DOMENICA O FESTIVITÀ LEGALE, LA QUALE DOMANDA COMPRENDE UNA RICHIESTA DI AUDIZIONE PREVENTIVA. DOPO UNA TALE RICHIESTA DI RILASCIO, LA DETENZIONE NON CONTINUERÀ PER PIÙ DI CINQUE GIORNI LAVORATIVI IN ASSENZA DI UN ORDINE DEL TRIBUNALE CHE AUTORIZZA LA DETENZIONE. IN NESSUN CASO, ALCUNA PERSONA SARÀ TRATTENUTA PER PIÙ DI SESSANTA GIORNI SENZA UN ORDINE DEL TRIBUNALE CHE AUTORIZZA TALE DETENZIONE. IL GOVERNATORE O IL SUO O IL SUO DELEGATO CHIEDERA 'UN ULTERIORE RIESAME DELLA CORTE DI TALE DETENZIONE ENTRO NOVANTA GIORNI SUCCESSIVI ALL' ORDINANZA INIZIALE DEL TRIBUNALE CHE AUTORIZZA IL DETENZIONE E QUINDI DOPO ENTRO NOVANTA GIORNI DI OGNI SUCCESSIVA REVISIONE DELLA CORTE. IN QUALSIASI CORTE PROCEDENDO PER EFFETTUARE UN ORDINE DEL GOVERNATORE O DEL SUO O DELEGATO PER LA RIMOZIONE O LA RIMOZIONE DI UNA PERSONA O DI UN GRUPPO RILASCIATA AI SENSI DI QUESTA SUDDIVISIONE O PER LA REVISIONE DELLA CONTINUA DETENZIONE DI UNA PERSONA O DI UN GRUPPO, IL GOVERNATORE O IL SUO O IL SUO DELEGATO DOVRÀ DIMOSTRARE LE PARTICOLARIZZATE CIRCOSTANZE CHE COSTITUISCONO LA NECESSITÀ E LA CONOSCENZA DI TALE DETERMINAZIONE .

8. (A) UNA COPIA DI QUALSIASI ORDINE DI DETENZIONE DEL GOVERNATORE O DEL SUO O DELEGATO RILASCIATO AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE SARÀ FORNITO AD OGNI INDIVIDUO DETERMINATO; TUTTAVIA, SE L'ORDINE SI APPLICA A UN GRUPPO DI SOGGETTI ED È IMPRATICO FORNIRE COPIE SINGOLE, PU ESSERE INVIATO IN UN POSTO COSTOSO DEI LOCALI DI DETENZIONE. QUALSIASI ORDINE DI DETENZIONE DEL COMMISSARIO EMESSO AI SENSI DELLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE SARÀ PREVISTO:

(I) LO SCOPO DELLA DETENZIONE E L'AUTORITÀ GIURIDICA SOTTO LA QUALE L'ORDINE È EMESSO, COMPRESE LE PARTICOLARI SEZIONI DEL PRESENTE ARTICOLO O ALTRE LEGGI O REGOLAMENTI;

(II) UNA DESCRIZIONE DELLE CIRCOSTANZE E / O DEL COMPORTAMENTO DELLA PERSONA O DEL GRUPPO RESTITUITO CHE COSTITUISCE LA BASE PER L'EMISSIONE DELL'ORDINE;

(III) LE ALTERNATIVE MENO RESTRITTIVE CHE SONO STATE TENTATE E NON SONO STATI RIUSCITE E / O LE ALTERNATIVE MENO RESTRITTIVE CHE SONO STATE CONSIDERATE E RESPINTE E I MOTIVI DI TALI ALTERNATIVE SONO STATI RESPINTI;

(IV) AVVISO IN CUI SI INFORMANO LA PERSONA O IL GRUPPO CHE HANNO IL DIRITTO DI RICHIEDERE LA RILASCIO DALLA DETENZIONE E COMPRESE ISTRUZIONI SU COME TALE RICHIESTA SARÀ FATTA;

(V) UN AVVISO AVVISO ALLA PERSONA O AL GRUPPO CHE SI DEVE DETERMINARE CHE HANNO IL DIRITTO DI ESSERE RAPPRESENTATA DA UN CONSULENTE LEGALE E CHE SU RICHIESTA DI TALE PERSONA O GRUPPO L'ACCESSO AL CONSULENTE SARÀ FACILITATO NELLA MISURA FATTABILE NELLE CIRCOSTANZE; E

(VI) AVVISO IN CUI SI CONSIGLIA ALLA PERSONA O AL GRUPPO CHE ESSI POSSONO FORNIRE GLI INDIRIZZI E / OI NUMERI DI TELEFONO DEGLI AMICI E / O PARENTI A RICEVERE LA NOTIFICA DELLA DETENZIONE DELLA PERSONA E CHE IL DIPARTIMENTO, SU RICHIESTA DELLA PERSONA DETENUTA, NELLA MISURA FATTABILE, FORNIRE AVVISO A UN NUMERO RAGIONEVOLE DI TALI PERSONE CHE LA PERSONA È STATA DETERMINATA.

(B) INOLTRE, UN ORDINE EMESSO AI SENSI DELLE SUDDIVISIONI DUE E SETTE DI QUESTA SEZIONE, CHE RICHIEDE LA DETENZIONE DI UNA PERSONA O DI UN GRUPPO PER UN PERIODO SUPERIORE A TRE GIORNI LAVORATIVI, DEVE:

(I) AVVISARE LA PERSONA O IL GRUPPO CHE VIENE TRATTENUTO CHE LA DETENZIONE NON CONTINUERÀ PER PIÙ DI CINQUE GIORNI LAVORATIVI DOPO CHE UNA RICHIESTA DI RILASCIO È STATA FATTA IN ASSENZA DI UN ORDINE DEL GIUDICE CHE AUTORIZZA TALE DETENZIONE;

(II) AVVISO ALLA PERSONA O AL GRUPPO CHE CHIEDE O NON RICHIEDE LA LIBERAZIONE DALLA DETENZIONE, IL GOVERNATORE O IL SUO O IL SUO DELEGATO DEVE OTTENERE UN ORDINANZA DELLA CORTE CHE AUTORIZZA LA DETENZIONE ENTRO I SESSanta GIORNI SUCCESSIVI ALL'INIZIO DELLA DETENZIONE E QUINDI RIESAME DELLA CORTE DELLA DETENZIONE ENTRO NOVANTA GIORNI DI TALE ORDINANZA DELLA CORTE ED ENTRO NOVANTA GIORNI DI OGNI SUCCESSIVA REVISIONE DELLA CORTE; E (III) AVVISARE LA PERSONA O IL GRUPPO CHE SI TENGA DETTO CHE HANNO IL DIRITTO DI RICHIEDERE CHE SIA FORNITO UN CONSIGLIO LEGALE, CHE SU TALE RICHIESTA VENGA FORNITO UN CONSIGLIO SE E NELLA MISURA POSSIBILE NELLE CIRCOSTANZE E CHE, NEL CASO IN CUI SIA FORNITO IL CONSIGLIO, TALE CONSIGLIO SARÀ NOTIFICATO CHE LA PERSONA O IL GRUPPO HA RICHIESTO LA RAPPRESENTAZIONE LEGALE .

9. UNA PERSONA RESTITUITA IN UNA STRUTTURA MEDICA, O IN ALTRE STRUTTURE O LOCALI APPROPRIATI, NON DEVE CONDURRE SE STESSA O DA SÉ IN MODO DISORDINATO E NON DEVE LASCIARE O TENTARE DI LASCIARE TALE STRUTTURA O LOCALE FINO A QUANDO NON VIENE CONCESSO QUESTA SEZIONE.

10. OVE NECESSARIO E FATTIBILE NELLE CIRCOSTANZE, DEVONO ESSERE FORNITI INTERPRETI LINGUISTICI E PERSONE ABILITATE A COMUNICARE CON INDIVIDUI DANNEGGIATI DELLA VISIONE E DELL'UDITO.

11. LE DISPOSIZIONI DI QUESTA SEZIONE NON SI APPLICANO ALL'EMISSIONE DI ORDINI AI SENSI DEL § 11.21 DEL CODICE SANITARIO DI NEW YORK CITY.

12. OLTRE AGLI ORDINI DI RIMOZIONE O DETENZIONE DI CUI ALLA SUDDIVISIONE DUE DI QUESTA SEZIONE, E SENZA INFLUENZARE O LIMITARE QUALSIASI ALTRA AUTORITÀ CHE IL COMMISSARIO PU AVERE ALTRIMENTI, IL GOVERNATORE O IL SUO O IL SUO DELEGATO POSSONO, A SUA DISCREZIONE, E CHIEDERE L'APPLICAZIONE DI QUALSIASI ALTRI ORDINI CHE LUI O LE DETERMINA SONO NECESSARI O APPROPRIATI PER PREVENIRE LA DIFFUSIONE O LA TRASMISSIONE DI MALATTIE CONTAGIOSE O ALTRE MALATTIE CHE POSSONO COMPORTARE UNA MINACCIA PER LA SALUTE PUBBLICA COMPRESI, MA NON SOLO, GLI ORDINI CHE RICHIEDONO QUALSIASI PERSONA O PERSONE CHE NON SONO NELLA CUSTODIA DEL REPARTO DA ESCLUDERE; RIMANERE ISOLATI O QUARANTATI A CASA O IN UN LOCALE A SCELTA DI TALE PERSONA CHE SIA ACCETTABILE PER IL DIPARTIMENTO E IN TALI CONDIZIONI E PER UN PERIODO TALE DA IMPEDIRE LA TRASMISSIONE DELLA MALATTIA CONTAGIOSA O ALTRE MALATTIE; RICHIEDERE IL TEST O L'ESAME MEDICO DI PERSONE CHE POSSONO ESSERE ESPOSTE O INFETTATE DA UNA MALATTIA CONTAGIOSA O CHE POSSONO ESSERE ESPOSTE O CONTAMINATE CON QUANTITÀ PERICOLOSE DI MATERIALI RADIOATTIVI O DI PRODOTTI CHIMICI TOSSICI; RICHIEDERE A UNA PERSONA ESPOSTA O INFETTATA DA UNA MALATTIA CONTAGIOSA DI COMPLETARE UN CORSO APPROPRIATO E PRESCRITTO DI TRATTAMENTO, FARMACO PREVENTIVO O VACCINAZIONE, COMPRESA LA TERAPIA DIRETTAMENTE OSSERVATA PER CURARE LA MALATTIA E SEGUIRE LA DISPOSIZIONE DI CONTROLLO DELLE INFEZIONI; OPPURE RICHIEDERE AD UNA PERSONA CONTAMINATA DA QUANTITÀ PERICOLOSE DI MATERIALI RADIOATTIVI O CHIMICI TOSSICI TALI CHE DETTO INDIVIDUO POSSA PRESENTARE UN PERICOLO PER GLI ALTRI, A SOTTOPORRE PROCEDURE DI DECONTAMINAZIONE RITENUTE NECESSARIE DAL DIPARTIMENTO. A TALE PERSONA O A QUESTE PERSONE, SU RICHIESTA, VERRÀ OFFERTA LA POSSIBILITÀ DI ESSERE ASCOLTATE, MA NON SI APPLICHERANNO ALTRIMENTI LE DISPOSIZIONI DELLE SUDDIVISIONI DUE ATTRAVERSO UNDICI DI QUESTA SEZIONE.

13. LE DISPOSIZIONI DI QUESTA SEZIONE NON DEVONO ESSERE INTERPRETATE IN MODO DI PERMETTERE O RICHIEDERE LA SOMMINISTRAZIONE FORZATA DI ALCUN MEDICAZIONE SENZA ORDINE DEL TRIBUNALE.

§ 2. Questo atto avrà effetto il trentesimo giorno dopo che sarà diventato legge. Con effetto immediato, l'aggiunta, la modifica e / o l'abrogazione di qualsiasi norma o regolamento necessario per l'attuazione del presente atto alla sua data di entrata in vigore è autorizzata a essere effettuata e completata entro tale data.

Leggi la fattura originale qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

14 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
laura ann

Cuomo e altri governatori altrove sono pro marxisti / Agenda 2030 e altri stati dell'estrema sinistra seguiranno se New York lo approverà. Gli uomini più giovani / di mezza età hanno bisogno di crescere le spine e uscire e resistere a tutte le violazioni dei diritti civili delle persone / diritto di movimento / viaggiare in tutto lo stato. Compagnie aeree, treni hanno le proprie regole di viaggio. Bar, ristoranti e centri fitness hanno il diritto di gestire le proprie attività e guadagnarsi da vivere.

Arnie

È meglio che ci svegliamo tutti. Sono andati troppo oltre.

Patriota Pene

Questo mi irrita a non finire. Nessuno ha il diritto di dire che qualcuno è un rischio per la salute della società tranne un medico autorizzato. E poi, se quella persona è a rischio per la salute, dovrebbe essere in ospedale per l'amor di Dio. Non esiste un "governatore" qualificato per prendere tale decisione. Queste persone pensano di poter inventare qualsiasi legge vogliono e le persone le obbediranno. Oh mi sono dimenticato…. le maschere,… .. le persone lo obbediscono. Che vergogna, vergogna, vergogna. Questa non è solo una sciocchezza, non ha senso.

Elle

Non potevo leggere altro di questo odioso documento FASCIST. È un appello a incarcerare il pubblico per qualsiasi motivo, inclusi "comportamenti" indesiderati senza ricorso, senza diritti, senza alcuna libertà sotto il suo linguaggio. NY sta ufficialmente abbandonando la Carta dei diritti per i suoi residenti. Hanno anche una scappatoia per fornire consulenza se non puoi permettertela, ad esempio i cittadini degli Stati Uniti e i residenti di New York ufficialmente NON HANNO DIRITTO AI SENSI DELLA COSTITUZIONE a ricevere un consiglio a meno che lo Stato non determini che possono / vogliono fornirlo. Questo documento è completamente incostituzionale in ogni modo possibile.... Per saperne di più »

Vicki Zaccardo

Anch'io. Mi trasforma il mal di pancia

Vicki Zaccardo

Riesco a malapena a leggerlo. Mi disgusta. Cuomo mi fa schifo. La maggior parte del governo (se così si può chiamare) mi disgusta. Chiunque sia d'accordo con questo mi disgusta.

S. Abramo

Le persone dovrebbero capire che non possono tenere Dio fuori dalla loro vita e quindi aspettarsi alcuna protezione da Dio. I cristiani dovrebbero avere vera fede nel vangelo di Gesù Cristo e vivere di conseguenza. Quando i cristiani credono in dottrine come la sicurezza eterna, vivono una vita ingiusta e distorcono le scritture per sostenere i programmi mondani, non possono aspettarsi protezione dal male. Quando le persone accettano il Vangelo e pregano Dio per chiedere aiuto, ci sarà aiuto. Quando i cristiani del mondo si pentono e pregano, può esserci assistenza da parte di Dio.

bea pi

questo uomo malvagio deve essere rimosso dall'incarico e anche tutti i suoi amici sono una minaccia per la nostra salute !!!!
Sì, dobbiamo dobbiamo difendere i nostri diritti inalienabili dati dal nostro Creatore e liberare la società da tale melma e male!

bea pi

cuomo È QUELLO CHE È PERICOLOSO PER LA SOCIETÀ !!!!