I dati dell'NSA saranno presto utilizzati abitualmente per le attività di polizia interna completamente estranee al terrorismo

Per favore, condividi questa storia!

Nota TN: la tecnocrazia non si nasconde più. L'enorme rete a strascico per i dati dei cittadini verrà utilizzata per spiare proprio quei cittadini. Tuttavia, non limitarti a indicare la NSA come il "colpevole". Tutte le agenzie di intelligence negli Stati Uniti rispondono direttamente al Direttore della National Intelligence, (DNI) che attualmente è James Clapper. La posizione di DNI è stata originariamente creata dal presidente George Bush nel 1995, e il suo primo direttore nominato è stato John Negroponte - un membro della Commissione Trilaterale. Negroponte è accreditato dell'organizzazione iniziale del dipartimento e di portare tutte le agenzie sotto il suo dominio. Nel 2009 Obama ha nominato un altro trilaterale, l'ammiraglio Dennis C. Blair. La Commissione Trilaterale è il principale motore di Technocracy sin da 1973 e rimane in questo ruolo oggi.

Un po 'di tempo fa, abbiamo notato un rapporto dimostrando che la disposizione "sneak-and-peek" del Patriot Act, che si presumeva fosse utilizzata solo nelle indagini sulla sicurezza nazionale e sul terrorismo, è stata utilizzata in modo schiacciante nei casi di narcotici. Ora riporta il New York Times che i dati della National Security Agency saranno condivisi con altre agenzie di intelligence come l'FBI senza prima applicare alcuna schermata per la privacy. Il blog ACLU del Massachusetts Privacy SOS spiega perché questo è importante:

Cosa significa per te questo cambio di regola? In breve, i funzionari delle forze dell'ordine nazionali ora hanno accesso a enormi quantità di comunicazioni americane, ottenute senza garanzie, che possono utilizzare per mettere le persone in gabbia. Gli agenti dell'FBI non hanno bisogno di avere alcun motivo relativo alla "sicurezza nazionale" per inserire il tuo nome, indirizzo email, numero di telefono o altro "selettore" nella gigantesca raccolta di dati della NSA. Possono semplicemente dare un'occhiata alle tue informazioni private nel corso del tutto routine indagini. E se trovano qualcosa che suggerisce, ad esempio, il coinvolgimento in attività di droga illegale, possono inviare tali informazioni alla polizia locale o statale. Ciò significa che le informazioni che la NSA raccoglie ai fini della cosiddetta "sicurezza nazionale" verranno utilizzate dalla polizia per rinchiudere normali americani per crimini di routine. E non dobbiamo indovinare chi subirà questa indegnità incostituzionale più brutalmente. Saranno americani neri, marroni, poveri, immigrati, musulmani e dissidenti: le stesse persone che sono sempre prese di mira dalle forze dell'ordine per un'attenzione "speciale" extra.

Questo sostanzialmente formalizza ciò che stava già accadendo sotto il radar. Lo sappiamo da un paio d'anni ormai la Drug Enforcement Administration e il loro stavano ottenendo informazioni dalla NSA. Perché tali informazioni sono state ottenute senza un mandato, le agenzie sono stati incaricati di impegnarsi in "costruzione parallela" quando si spiega ai tribunali e agli avvocati della difesa come sono state ottenute le informazioni. Se pensi costruzione parallela sembra solo un modo di dire burocraticamente sterilizzato grande bugia puzzolente, bene, non saresti solo. E certamente non è l'unica volta che l'apparato di sicurezza nazionale ha consentito alle forze dell'ordine di beneficiare di politiche che dovrebbero essere riservate alle indagini sul terrorismo al fine di aggirare il quarto emendamento, quindi ha incaricato quelle forze dell'ordine di sviare, ingannare e vera bugia su come hanno ottenuto informazioni incriminanti - vedi la debacle di Stingray. Non sono solo alcuni agenti canaglia. La menzogna è stata una questione di politica. Ora stiamo imparando che i federali avevano questi accordi con le agenzie di polizia per tutti i nostri marchi storici ancora l'nazione, che colpisce migliaia of casi.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti