Neuralink: Elon Musk pronto a collegare il cervello umano al computer

NeuralinkImmagine: Neuralink
Per favore, condividi questa storia!
In particolare, Technocrat Musk vuole unire la coscienza umana con l'intelligenza artificiale al fine di darci iper-intelligenza e salvare l'umanità da una futura rivolta di macchine.

Tieni presente che il nonno di Musk, il dottor Joshua Haldeman, era il leader canadese del movimento Tecnocrazia negli anni '1930 e '40. Tale era l'ambiente in cui è cresciuto e ci è rimasto fedele per tutta la vita. ⁃ TN Editor

Elon Musk ha twittato che la sua società di chip cervello-computer Neuralink sta lavorando a una versione "fantastica" del dispositivo.

Il kooky miliardario crede che la sua tecnologia di interfaccia del cervello trasformerà gli umani in una geniale super razza.

Neuralink

Musk ha sviluppato la tecnologia, chiamata Neuralink, perché pensa che gli umani debbano diventare un tutt'uno con le macchine per sopravvivere, sostituiti dall'intelligenza artificiale.

Il suo piano per "salvare la razza umana" prevede il collegamento di chip di computer nelle nostre menti per unirci all'intelligenza artificiale.

Lo scorso luglio, Neuralink ha rivelato i piani per utilizzare i laser per sparare buchi nei crani e alimentare fili di elettrodi nel cervello umano.

Dichiarò che questo era un modo potenziale per collegare il cervello umano alle macchine.

Musk ha precedentemente rivendicato che la versione aggiornata di Neuralink potrebbe essere "in un essere umano già quest'anno".

Un concept design della visione aggiornata di Musk non è stato ancora rivelato, né sappiamo se funzionerà.

Tuttavia, Musk è ottimista e pensa della ricerca di mercato il dispositivo potrebbe anche essere utilizzato per "ripristinare le funzioni cerebrali e motorie".

Sul suo sito web, la società si vanta di sviluppare "interfacce cervello-macchina a larghezza di banda ultra elevata per connettere uomini e computer".

Tuttavia, la tecnologia non è pensata solo per creare una razza cyborg super umana.

Musk ha affermato che Neuralink si concentrerà innanzitutto su applicazioni mediche, come affrontare gli effetti delle malattie del cervello come l'epilessia.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
JCLincoln

Iper-intelligente ... o iper-malvagio. Fai la tua scelta. Ogni strumento è come un martello. Con un martello puoi costruire una casa ... oppure puoi uccidere con esso.