Scioperi della scuola nazionale per i cambiamenti climatici guidati dalla figlia del rappresentante Ilhan Omar

Immagine: Tony Webster
Per favore, condividi questa storia!
Il New Deal verde è sostenuto con forza e promosso da musulmani ad alta visibilità in America, come Rep. Ilhan Omar (D-MN) e Nasim Thompson, direttore esecutivo di Democratici della giustizia. TN ha da tempo sottolineato l'attrazione dello sviluppo sostenibile per la comunità islamica globale.

L'élite globale si sta impegnando a dare pieno sostegno al Green New Deal e alle proteste studentesche. Questo è un altro indizio che GND è Tecnocrazia! ⁃ TN Editor

La figlia del rappresentante Ilhan Omar (D-MN) sta guidando un movimento nazionale di studenti che cercano di abbandonare le lezioni venerdì per partecipare a una protesta mondiale sul cambiamento climatico.

Il club ultra elitario di Roma sostiene pienamente il movimento. Immagine: Twitter

La figlia di Omar, Isra Hirsi, 16, di Minneapolis, sta guidando lo sciopero del clima giovanile a livello nazionale proteste negli Stati Uniti in quasi 50 e Washington, DC., insieme ai coorganizzatori Alexandria Villasenor, 13, di New York, e Haven Coleman, 12, di Denver.

Hirsi, che elenca su Twitter pagina che è a capo dei Democratici delle High School del Minnesota e di diverse altre organizzazioni di sinistra di giovani, ha affermato in un recente colloquio con Grist che sta cercando di "cambiare la conversazione" su questioni come il New Deal verde organizzando lo sciopero.

“È quello che stiamo cercando di fare: cambiare la conversazione non solo su cose come il New Deal verde, ma molto di più. Ovviamente, uno sciopero non cambierà tutto, ma questo non è l'ultimo sciopero ", ha detto Hirsi.

Omar sostiene anche il movimento di sua figlia promettendo di partecipare alla protesta nazionale a Washington, DC, venerdì. Il democratico del Minnesota tweeted Mercoledì sperava che i suoi colleghi si unissero a lei alla protesta:

"Dobbiamo ascoltare la saggezza dei nostri figli!", Ha aggiunto.

Gli scioperi dei cambiamenti climatici statunitensi fanno parte di un più grande movimento mondiale chiamato cambiamento #FridaysforFuture dove decine di migliaia di studenti attivisti per il cambiamento climatico in tutto il mondo in oltre 90 paesi dovrebbero tagliare le lezioni il 15 marzo per domanda che i legislatori nei loro rispettivi paesi prendono provvedimenti sui cambiamenti climatici e fermano il riscaldamento globale.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti