HR 4760: L'ID biometrico nazionale per "Tutti gli americani" non morirà

Per favore, condividi questa storia!
La tecnocrazia richiede l'identificazione universale per avere un tracciamento universale al fine di ottenere il controllo universale. Questa non è altro che una dittatura scientifica in cui l'individualità diventerà un lontano ricordo. I lobbisti tecnocratici che inseriscono questo tipo di linguaggio nella legislazione mascherano il loro vero scopo. ⁃ TN Editor

All'inizio di questo mese, il rappresentante Bob Goodlatte [R-VA-6] ha presentato HR4760 - Securing America's Future Act del 2018, un disegno di legge che comprende tutto, dall'istruzione e dalla forza lavoro alla sicurezza nazionale ai militari. Anche, nascosto in questo colosso della pagina 400 di una fattura sono i dettagli di una nuova carta d'identità nazionale biometrica che potrebbe presto essere richiesta a tutti.

Non sorprende che non vi sia quasi alcuna copertura mediatica su questa legislazione.

HR 4760 istituisce un sistema di identificazione nazionale obbligatorio che richiede a tutti gli americani di portare un documento di identità approvato dal governo contenente "caratteristiche biometriche". Senza questa carta, secondo la legislazione, non sarai in grado di lavorare in questo paese.

La legislazione è stata redatta sotto l'egida di fornire una soluzione legislativa per gli attuali beneficiari del programma DACA (Deferred Action for Childhood Arrivals).

Tuttavia, come sottolinea Ron Paul, “questo disegno di legge conferirebbe ai destinatari DACA uno status legale rinnovabile di 3 anni forzando una carta d'identità nazionale biometrica praticamente su tutti gli altri. "

"Esatto, gli statisti vogliono controllarti", disse Paul.

Naturalmente, questa proposta di legge è sostenuta con tutto il cuore dalla setta anti-immigrazione e ha ottenuto i co-sponsor 70 già in pochi giorni. Come per la maggior parte della legislazione di promozione dello Stato di polizia, la paura dell'immigrazione clandestina viene spinta a raccogliere tale sostegno. Tuttavia, come sottolinea Ron Paul, il disegno di legge non riguarderà solo i clandestini - si rivolge a tutti - e utilizzerà le tue informazioni più private per rintracciarti.

"Sotto lo schema di identificazione nazionale degli statisti, saresti costretto a portare con te la tua carta d'identità nazionale, legata a questo enorme database, pieno di identificatori biometrici come impronte digitali e scansioni della retina", ha osservato Paul. "Senza questo ID, non sarai in grado di mantenere legalmente un lavoro - o probabilmente nemmeno aprire un conto bancario o persino salire a bordo di un aereo!"

Paul ha detto che ci sono ottime possibilità che questo disegno di legge diventi legge in quanto il suo sostegno sembra schiacciante. Ha esposto tre fattori chiave che sono dannosi per la libertà di tutti gli americani.

  • Consentire ai burocrati federali di includere informazioni di identificazione biometrica sulla scheda, includendo potenzialmente anche impronte digitali, scansioni della retina o scansioni delle vene sul dorso delle mani, che potrebbero essere facilmente utilizzate come dispositivo di localizzazione;
  • Essere richiesto per tutti i lavoratori statunitensi indipendentemente dal luogo di nascita, rendendo illegale per chiunque avere un lavoro negli Stati Uniti che non ottiene una carta d'identità;
  • Richiedere a tutti i datori di lavoro di acquistare uno "scanner ID" per verificare le carte d'identità con il governo federale. Ogni volta che un cittadino si candida per un posto di lavoro, il governo lo sa - e puoi scommettere che è solo una questione di tempo fino a quando non saranno necessarie anche le "scansioni ID" per effettuare anche acquisti di routine.

I maniaci del controllo nel governo degli Stati Uniti hanno cercato per anni di passare a Nazionale ID diritto delle carte ed è stato resistito con successo ogni volta. Questa volta, tuttavia, sembra che i repubblicani - che erano soliti essere vocalmente contrario a tali misure — ora sono pienamente a bordo probabilmente a causa della lingua anti-immigrazione del disegno di legge.

Come sottolinea Paul,

Da anni ormai, gli statisti di ENTRAMBI i partiti hanno combattuto contro la RAM il loro schema radicale di database di identificazione nazionale in legge.

In realtà, questo schema è stato una parte fondamentale della famigerata "Riforma globale dell'immigrazione" fallita ENTRAMBI i partiti hanno cercato di speronare durante l'amministrazione Obama.

Ora, sfruttando lo slancio dietro il duro discorso di Trump sull'immigrazione e la sicurezza delle frontiere, temo che gli statisti credano che il modo migliore per attuare finalmente il loro schema di identificazione nazionale sia promuovendo il loro conto su Capitol Hill come una "correzione DACA" mentre lo vendono alla base GOP come misura di "sicurezza" al confine.

Certo, non è altro che una parola d'ordine intesa a indurre gli americani di tutto il paese a pensare che il Congresso sigillerà il nostro confine meridionale.

Ma in realtà, significa qualcosa di molto diverso.

I membri della "sicurezza" di ENTRAMBE le parti richieste dalla Camera degli Stati Uniti non prendono di mira nessun confine degli Stati Uniti. Invece, ha lo scopo di creare uno stato di polizia totale al loro interno.

La verità è che questo è esattamente il tipo di battaglia che spesso decide se un paese rimane libero o continua a scivolare verso la tirannia.

Paul's Campaign for Liberty sta pianificando una massiccia crociata contro questa legislazione tirannica sotto forma di cartelloni pubblicitari, pubblicità e altre pubblicità. Ha persino avviato una petizione per far sapere al tuo rappresentante come ti senti riguardo a loro che inaugurano un nuovo livello di dispotismo e controllo. Puoi firmare questo petizione qui.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Prepod

Le stesse cose ora accadono anche qui in Russia: l'identificazione biometrica e la creazione di un database unificato sono state sottoposte a pressioni da alcune persone nel governo, e poi spinte alla legislazione senza discussione pubblica, poi firmate dal presidente alla vigilia del 2018. una parte sana della società resiste attivamente e protesta contro di essa, ovviamente, ma le loro proteste vengono palesemente ignorate, senza ottenere alcuna reazione dal governo. Indubbiamente, tutte queste "riforme" urgenti e ovviamente forzate sono globali e provengono da uno stesso centro sovranazionale.

Snake

Che dire della chiara dichiarazione a pagina 125 Sezione 1103 (d) (8) (A) che nessuna carta di identità nazionale è autorizzata da questa legislazione?