Tecnologia mRNA da applicare ad altre malattie

Youtube
Per favore, condividi questa storia!
Ora che il genoma umano è stato aperto per l'inserimento di mRNA sintetico modellato da programmi per computer, gli scienziati transumani stanno ampliando la loro portata per colpire altre malattie in altre parti del corpo umano. Anche l'editing diretto del DNA è già in lavorazione. Editor TN

Il COVID-19 ha dimostrato che i vaccini a mRNA possono funzionare. Ora i ricercatori stanno applicando la tecnologia ad altre malattie.

Più della metà degli americani è completamente vaccinata contro il COVID-19. Molti di loro hanno ricevuto un vaccino mRNA sviluppato da Pfizer o Moderna.

"L'mRNA è un progetto per dire alle cellule quali proteine ​​produrre", ha affermato il dott. Scott Joy, specialista in medicina interna e direttore medico del gruppo HCA Healthcare Physician Services.

"O è una proteina che costruisce le cellule, è una proteina che combatte un'infezione, o è una proteina che ha qualche altro ruolo nel tuo corpo", ha aggiunto.

Sebbene i vaccini COVID siano nuovi, la ricerca sui vaccini a base di mRNA e mRNA è in corso da decenni.

“È interessante esaminare i dati della fine degli anni '90, quando si studiavano i vaccini mRNA. Il problema non era alla base della scienza di base del perché un vaccino mRNA sarebbe stato efficace, era davvero come creare un veicolo per farlo entrare nella cellula e consentirle di fare ciò che deve fare. Ed è proprio di questo che sono stati gli ultimi 20 anni”, ha detto il dottor Joy.

Ha detto che questa tecnologia può essere applicata a qualcosa di più del semplice COVID.

"Stiamo dedicando centinaia di dipendenti, sia negli Stati Uniti che in Europa, a lavorare sull'mRNA come una delle basi per nuovi vaccini", ha affermato il dott. Michael Greenberg, vicepresidente e capo medico di Sanofi Pasteur North America. L'azienda sviluppa vaccini da decenni.

"I vaccini mRNA sono stati alcuni di quelli che hanno ricevuto molta attenzione negli ultimi due anni a causa del loro successo che è stato davvero dimostrato durante la pandemia di COVID-19", ha affermato il dott. Greenberg.

I loro sforzi con l'mRNA sono iniziati prima della pandemia.

"Siamo i primi in assoluto a creare, ad avviare una sperimentazione clinica per il vaccino contro l'influenza stagionale utilizzando l'mRNA e finora i risultati sono molto promettenti", ha affermato.

I vaccini mRNA possono essere utilizzati per prevenire la malattia in diversi modi.

"L'idea era: possiamo sviluppare un vaccino che... non si concentri solo su un agente patogeno", ha affermato il dott. Gunjan Arora, ricercatore presso la Yale School of Medicine.

Arora fa parte di un team che lavora su un vaccino mRNA per la malattia di Lyme, una malattia trasmessa dalle zecche causata da un batterio specifico.

"L'idea è che se riesce a sviluppare una tecnologia in cui possiamo fornire più antigeni candidati, possiamo fermare l'alimentazione delle zecche e alla fine questo bloccherebbe la malattia di Lyme negli esseri umani", ha detto.

In sostanza, il vaccino mira agli antigeni presenti nella saliva delle zecche, impedendole di nutrirsi di persone e riducendo la trasmissione.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

8 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Marilynne

“Sebbene i vaccini COVID siano nuovi, la ricerca su mRNA e vaccini a base di mRNA è in corso da decenni”.

Quant'è vero. Inoltre, è vero che per decenni non hai avuto una storia di successo! Tutti i progetti sono falliti negli animali. Quindi proviamo con gli umani!

Ray Mc Mullen

colpi di mRNA funzionano? Sei pazzo? Sono un disastro le cui conseguenze non si sono ancora sentite appieno. Solo coloro che sottoscrivono l'odio antiumano da sinistra lo penserebbero.

[…] >Tecnologia dell'mRNA da applicare ad altre malattie: ora che il genoma umano è stato aperto per l'inserimento di mRNA sintetico modellato da programmi informatici, gli scienziati transumani stanno ampliando la loro portata per colpire altre malattie in altre parti del corpo umano. Anche l'editing diretto del DNA è già in lavorazione. LEGGI IN BREVE QUI […]

Penny_sovrano

Posso confermare che questa applicazione della tecnologia dell'mRNA è già nella nostra esperienza quotidiana. Solo per curiosità ho presentato un interesse per uno studio di ricerca nella mia comunità locale a San Diego, in California, che doveva studiare un nuovo medicinale per l'ipertensione. Quando il team di ricerca mi ha contattato telefonicamente, ha affermato che questo "sarebbe stato uno studio clinico per valutare l'efficacia di un farmaco iniettabile mNRA di nuova concezione per il trattamento dell'ipertensione (pressione alta)..." Ho detto fermati qui No, grazie. Sicuramente non parteciperò a nessuna sperimentazione clinica o altro... Per saperne di più »

Greg

“Il COVID-19 ha dimostrato che i vaccini a mRNA possono funzionare”. Beh davvero? Mi sembra che la richiesta di colpi e booster infiniti sia di fatto la prova che NON FUNZIONANO. Peggio ancora, il numero crescente di eventi avversi dei vaccini è una prova in più che non solo non funzionano, ma stanno facendo ammalare molti esseri umani o li uccidono in modo orribile. Questa è l'arroganza degli dei... scienziati che pensano di sapere abbastanza su questa tecnologia quando chiaramente non lo sanno. Stanno armeggiando e gli esseri umani stanno soffrendo per questo.

elle

No. Stanno dedicando centinaia di dipendenti all'inseguimento perché finora l'hanno fatta franca nel regno del covid. NON FUNZIONANO COME DESCRITTO. Tuttavia, uccidono e mutilano le persone.

coronistan.blogspot.com

“Il COVID-19 ha dimostrato che i vaccini a mRNA possono funzionare. Ora i ricercatori stanno applicando la tecnologia ad altre malattie".
Le persone dovrebbero imparare molto rapidamente che le malattie sono processi necessari per eliminare le tossine.

Anne

Spero davvero che la tecnologia dell'mRNA possa essere utilizzata per non distruggere la salute delle persone, ma anzi per migliorarla. Non sto trattenendo il respiro. Si possono fare più soldi da persone malate e ammalate” e quelli con genetica corrotta e sistema immunitario distrutto saranno nuove vacche da mungere.

Tuttavia, apprezzo le opportunità di imparare la medicina e prendermi cura della mia salute. Finora non ho avuto incidenti genetici o reazioni mediche avverse. Mi fa bene attenermi a una buona alimentazione e medicine che non dirottano il mio sistema immunitario o la genetica.