Micro appartamenti per ridurre il "carbon footprint" nelle città in tutta l'America

Per favore, condividi questa storia!
Nota TN: Quasi tutte le grandi città d'America sono state infettate dal virus "micro-appartamento". Portland ha stabilito il record per le piccole con appartamenti di 150 piedi quadrati, per circa $ 800 al mese. Questa mania è guidata dall'Agenda 21 e dal desiderio di ridurre l'impronta di carbonio limitando lo spazio vitale. Questo è l'epitome della Tecnocrazia, che spreme l'ultimo grammo di efficienza dal sistema senza riguardo per i bisogni umani. La domanda è: vivresti volontariamente in una stanza solo 3 volte più grande della cella media di una prigione?

Quanto piccolo puoi vivere? È una domanda che i portlandesi si stanno chiedendo mentre i prezzi delle case continuano a salire.

Ecco perché la tendenza dei "micro-appartamenti" sta guadagnando popolarità nelle città della costa occidentale come Portland, Seattle e San Francisco, ma è una pratica vecchia di decenni nelle città più grandi di tutto il mondo.

Impronta nord-ovest edificio  aperto lo scorso aprile, sulla NW Thurman e 23rd Avenue a Portland. Lo sviluppatore, fuori Seattle, acquistò una casa monofamiliare fatiscente e la sostituì con un condominio di unità 54.

L'unità più piccola che offrono è un nuovo record per la città: 150 piedi quadrati di spazio vitale.

“Le cose stanno cambiando e diventi molto più attento a ciò che acquisti. Ha un duplice scopo e ne ho davvero bisogno? " spiega l'inquilino e manager dell'appartamento Sherissa Berry.

La sua unità è di 172 piedi quadrati. Può adattarsi al suo letto completo, angolo cottura, scrivania e bagno. Questo è tutto.

E a poco più di $ 800 al mese, lo adora.

L'edificio Footprint Northwest dice che sta seguendo la domanda di una nuova generazione. Giovani, single senza auto, minimalisti che non possiedono molte cose, con poca voglia di cucinare.

Condividono una cucina comune su ogni piano, ma la maggior parte degli inquilini afferma di mangiare normalmente nella famosa NW 23rd Avenue, o al New Seasons Market che ha appena aperto nelle vicinanze.

A partire da 150 piedi quadrati e fino a 220, significa che Portland ha ora guadagnato il titolo di secondo micro appartamento più piccolo del paese.

Il primo posto va a Seattle, dove questa stessa azienda ha appena costruito quelli con solo piedi quadrati 90.

"Questo non è per tutti", afferma Jeff Sakamoto, sviluppatore di Footprint Portland. "Non possiamo esprimere i nostri giudizi su ciò che vorremmo personalmente perché c'è un segmento della popolazione per cui questo è assolutamente perfetto e ne sono davvero entusiasti".

Footprint Portland è in costruzione su un secondo edificio di micro appartamenti nel distretto di Hollywood a nord-est di Portland.

Il minimo consentito dalla città per un'unità è 150 piedi quadrati. La suddivisione in zone della città definisce le unità in base alle cucine, anziché alle camere da letto, quindi raggruppando otto appartamenti attorno a una cucina comune, questi sviluppatori possono spremere più unità per edificio.

 

Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Al

Man mano che bevono il Kool Aid, i loro padroni rideranno, poiché con la loro ricchezza aumenterà (domanda e offerta), e avranno riduzioni sontuose, poiché i loro servi ostacolati cercheranno piccoli fori per ridurre le loro impronte di carbonio. Prendendo SSRI (il nuovo soma) per far fronte alle loro misere condizioni.