Metaverse: utopia virtuale o incubo tecnocratico?

Per favore, condividi questa storia!

I Pied Pipers di Big Tech stanno seducendo il mondo in una realtà virtuale immersiva. Crea una miscela di The Matrix, Ready Player One e l'anarchia del selvaggio West senza legge dove tutto è permesso. Peggio ancora, offuscherà le distinzioni tra realtà e fantasia, ricablando il cervello e cambiando il modo in cui la mente risponde alle situazioni.

Questo contenuto premium è riservato solo ai membri premium: dai un'occhiata!
Iscriviti Ora
Hai già un profilo? Accedi qui

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti