Mercola: a Washington, DC, i medici possono vaccinare segretamente i tuoi figli senza la tua conoscenza o il tuo consenso

Credito immagine: Ally Barrera / Scuole pubbliche di Spokane.
Per favore, condividi questa storia!
Una sbalorditiva violazione dell'etica medica si sta trasformando in una totale illegalità mentre la logica e le leggi federali vengono abbandonate. La mente del Tecnocrate non vede alcun motivo nel consenso dei genitori sulla vaccinazione dei loro bambini perché "la scienza è risolta" e perché qualcuno dovrebbe obiettare a questo? Tuttavia, la scienza NON è risolta e ci opponiamo! Editor TN

Lo scorso anno, abbiamo visto molti legislatori negli Stati Uniti e in altri paesi votare per eliminare o limitare severamente le libertà civili in nome della salute pubblica.1,2,3 Una delle azioni legislative più oltraggiose che violano i diritti dei genitori e umani si è svolta a Washington, DC, nel novembre 2020, quando i funzionari del consiglio comunale hanno dato ai medici il potere di vaccinare i bambini di 11 anni e nascondere ai genitori ciò che hanno fatto.4,5,6,7,8

Il sindaco della DC ha rifiutato di porre il veto al disegno di legge9,10 e, nel gennaio 2021, il Congresso degli Stati Uniti si è seduto sulle sue mani11,12 e diede tacita approvazione all'emanazione della più pericolosa legge sulla vaccinazione infantile in America.

In una violazione mozzafiato dell'etica medica e di diverse leggi federali, la nuova legge sull'occultamento dei vaccini a Washington, DC, consente ai medici di estrarre il "consenso informato" dai bambini troppo immaturi per sapere quale consenso informato13 significa o che aspetto ha una reazione vaccinale.14,15,16

La maggioranza del consiglio comunale della DC, con solo tre membri dissenzienti, ha crudelmente depotenziato i genitori votando per rendere illegale per un medico, una compagnia di assicurazioni o un amministratore scolastico divulgare la storia delle vaccinazioni di un bambino nei registri che possono essere visti dalla madre o dal padre del bambino.17

I genitori non avranno informazioni per proteggere il bambino dagli infortuni Child

Un bambino di 11 anni non conosce o non comprende la propria storia sanitaria personale, ma la maggior parte dei genitori sì. Se un bambino ha avuto precedenti reazioni al vaccino, ha gravi allergie o altre condizioni di salute che potrebbero aumentare i rischi del vaccino,18,19 i genitori tenuti all'oscuro non avranno modo di proteggere il loro bambino da ulteriori danni.

I genitori che non sanno quali vaccini sono stati somministrati ai loro figli non saranno in grado di monitorarli per i segni di una reazione vaccinale potenzialmente pericolosa per la vita che richiede cure mediche immediate.20 Se il bambino è ferito o muore dopo la vaccinazione, i genitori non sapranno che devono presentare domanda al programma federale di compensazione per lesioni da vaccino (VICP) prima della scadenza del termine di presentazione.21

I genitori non sapranno che la loro compagnia di assicurazione è stata fatturata per i vaccini. I genitori non sapranno che una scuola frequentata dal bambino è in possesso del libretto di vaccinazione segreto del loro bambino anche quando è presente un'esenzione vaccinale per motivi di credo religioso in archivio con la scuola.

Questa palese violazione del diritto morale e della responsabilità legale di un genitore di prendere decisioni sui rischi medici per conto di un figlio minorenne è stata approvata dall'American Academy of Pediatrics22 e spinto dal consiglio comunale della DC, mentre il sindaco e il Congresso degli Stati Uniti guardavano dall'altra parte.

Washington, DC, la legge sull'occultamento dei vaccini viola le leggi federali

Innanzitutto, la legge sull'occultamento dei vaccini della DC viola le disposizioni sulla sicurezza dei vaccini del National Childhood Vaccine Injury Act del 1986, una legge federale che ha confermato che le lesioni e le morti da vaccino sono reali e ha reso la prevenzione delle reazioni ai vaccini una priorità nazionale.

I genitori di bambini danneggiati dal vaccino DPT si sono assicurati le disposizioni sulla sicurezza del vaccino nella legge del 1986, che ordina a medici e altri operatori sanitari di fornire ai genitori informazioni scritte sui benefici del vaccino e sui rischi PRIMA che un bambino venga vaccinato23 e impone inoltre che i fornitori di vaccini registrino quali vaccini vengono somministrati al bambino in un registro a cui i genitori possono accedere.

In particolare, la legge del 1986 impone che "gli operatori sanitari che somministrano un vaccino" debbano fornire al rappresentante legale di un bambino "una copia del materiale informativo" sviluppato dai Centers for Disease Control "prima della somministrazione" di un vaccino.24,25

La legge del 1986 richiede inoltre che ogni persona che somministra un vaccino "assicura che siano registrate nella cartella clinica permanente di tale persona o in un registro o file permanente dell'ufficio a cui un rappresentante legale avrà accesso su richiesta" alcune informazioni:

N. 1: la data di somministrazione del vaccino; N. 2: il produttore del vaccino e il numero di lotto del vaccino; e n. 3: il nome e l'indirizzo e, se del caso, il titolo dell'operatore sanitario che somministra il vaccino”.26

Queste disposizioni informative e di registrazione sulla sicurezza dei vaccini sono state incluse nella legge del 1986 specificamente per fornire ai genitori le informazioni di cui hanno bisogno per prendere decisioni ben informate sui vaccini per i loro figli minori; aiutare i genitori a riconoscere e prevenire le reazioni ai vaccini; e per garantire che una reazione al vaccino sia segnalata al Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS) del governo.27,28

Se un medico può iniettare segretamente a un bambino uno o più vaccini e nascondere i registri delle vaccinazioni, come faranno i genitori a sapere cosa sta succedendo quando si verifica una reazione al vaccino? Non avranno le informazioni di cui hanno bisogno per portare il loro bambino al pronto soccorso o essere in grado di stabilire il collegamento tra le vaccinazioni e la regressione di un bambino in cattive condizioni di salute.

Questa mancanza di informazioni critiche sulla storia medica del loro bambino significa anche che i genitori probabilmente mancheranno la scadenza per la presentazione di un reclamo nel programma federale di compensazione per le lesioni da vaccino (VICP), che ha assegnato più di $ 4.5 miliardi al vaccino ferito negli ultimi tre decenni.29

La legge sull'occultamento dei vaccini della DC viola il Family Educational Rights and Privacy Act, noto come FERPA, che garantisce ai genitori il diritto legale di avere accesso ai registri dell'istruzione dei propri figli, compresi i registri sanitari e dei vaccini, a livello di scuola primaria e secondaria.30

La legge sull'occultamento dei vaccini viola i diritti di consenso informato

La legge sull'occultamento dei vaccini della DC viola anche il principio etico di lunga data del consenso informato all'assunzione di rischi medici,31 che ha governato la pratica etica della ricerca umana e della pratica medica da quando il Codice di Norimberga è stato pubblicato nel 1947 dopo il Processo ai Medici.32,33

Il consenso informato è esercitato a favore dei figli minorenni dai genitori, che sono moralmente e legalmente responsabili del benessere e del sostegno economico dei figli fino a quando non saranno abbastanza grandi per vivere in modo indipendente.34,35,36

Gli specialisti dello sviluppo infantile hanno documentato come i bambini e gli adolescenti non abbiano le capacità di pensiero critico e la maturità emotiva per esercitare il buon senso nella valutazione dei rischi.37,38,39,40, I preadolescenti sono più suscettibili alle pressioni dei coetanei e delle figure autoritarie.41,42,43,44

Gli amministratori dei vaccini non hanno alcuna responsabilità per lesioni, decessi

I medici sono le figure di autorità per eccellenza nella nostra società di oggi, e molti stanno servendo come attuatori autoritari di politiche sui vaccini federali e mandati statali sui vaccini.45,46

Come i produttori di vaccini, i medici e le altre persone che somministrano i vaccini non possono essere ritenuti responsabili in sede civile quando un bambino muore o viene ferito.47 Il Congresso ha approvato una legislazione speciale nel 2020 per garantire che i medici o chiunque altro somministri un vaccino contro il Covid-19 non possano essere citati in giudizio.48

Quando i rischi della vaccinazione risultano essere del 100% per un bambino, sono la madre e il padre che allevano quel bambino giorno per giorno a subire le conseguenze per tutta la vita, non il medico a cui è stato dato il potere per persuadere segretamente il bambino a prendere i vaccini, e non il politico che ha votato per dare quel potere ai medici.

Lo sponsor del consiglio della DC del disegno di legge intitolato "Minor Consent for Vaccinations Amendment Act" originariamente voleva che i medici fossero in grado di vaccinare i bambini di qualsiasi età, non importa quanto piccoli, senza la conoscenza o il consenso dei loro genitori. Ha sostenuto che i minori di qualsiasi età possono abortire a Washington, DC, e essere curati per una malattia a trasmissione sessuale o per l'abuso di sostanze senza la conoscenza o il consenso dei loro genitori.49

Ha detto a Medscape Medical News che i genitori con convinzioni "anti-scientifiche" non stavano vaccinando i loro figli sulla base di una "convinzione smentita" che i vaccini possano causare danni, il che mette altre persone a "estremo rischio" di malattia.50

Un membro dissenziente del consiglio comunale di Washington DC ha ribattuto con "I professionisti medici e le scuole non dovrebbero essere autorizzati a costringere i minori impressionabili a procedure in grado di causare lesioni o morte alle spalle dei loro genitori".51

La legge sull'occultamento dei vaccini un profondo tradimento della fiducia pubblica

La Dichiarazione Universale di Bioetica e Diritti Umani afferma che:52

“Gli interessi e il benessere dell'individuo dovrebbero avere la priorità sul solo interesse della scienza o della società;” e "Per le persone che non sono in grado di esercitare l'autonomia, devono essere prese misure speciali per proteggere i loro diritti e interessi;" e “Qualsiasi intervento medico preventivo, diagnostico e terapeutico deve essere effettuato solo previo, libero e informato consenso dell'interessato, sulla base di adeguate informazioni”.

È un profondo tradimento della fiducia pubblica per qualsiasi città, stato o governo federale privare i genitori del diritto, loro concesso da Dio, di proteggere i propri figli dai danni consentendo a un medico di somministrare a un bambino un prodotto farmaceutico senza ottenere il permesso di un genitore.

La scienza non è perfetta, i medici non sono infallibili e i prodotti farmaceutici come i vaccini comportano rischi che possono essere maggiori per alcuni individui rispetto ad altri,53,54,55 ecco perché i genitori devono conservare il diritto umano di esercitare il consenso informato all'assunzione di rischi medici per conto dei loro figli minorenni. Il disegno di legge sull'occultamento del vaccino che ora è legge a Washington, DC, verrà esportato nel tuo stato?

Agisci oggi per proteggere i diritti dei genitori

Se vuoi proteggere i diritti dei genitori e del consenso informato, registrati gratuitamente online Portale di advocacy NVIC oggi e rimani aggiornato sulle leggi sui vaccini proposte nel tuo stato in modo da poter contattare i tuoi legislatori e intraprendere azioni positive.

Non essere mai quello che deve dire che non hai fatto oggi quello che avresti potuto fare per cambiare domani. È la tua salute. La tua famiglia. La tua scelta. E la nostra missione continua: nessuna vaccinazione forzata. Non in America.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

6 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Freeland_Dave

Sì, è vero, possono. Per coloro che pensano di poterlo fare, pensa a questo. Ti darò la caccia e ti ucciderò di nascosto se anche solo metti un batuffolo di cotone su un membro della mia famiglia o su di me senza consenso. Sei stato avvertito.

[…] Mercola: A Washington, DC, i medici possono segretamente vaccinare i tuoi figli senza che tu lo sappia o ne consegua… […]

Matteo / Boston

Così incredibilmente brutto, così sbagliato, così immorale, così ingiusto, così sinistro che si avvicina difficile da credere – anche dopo tutto quello che ho letto nell'ultimo anno. La prova de facto che questo è un programma di spopolamento. Quello che dovrebbe fare ogni genitore al corrente (e dovrebbero esserlo tutti ormai) è far sedere i propri figli davanti al computer e far loro osservare le persone che sperimentano gravi reazioni alle iniezioni di "vaccino". Ricordi 'Scared Straight' negli anni '1980 in cui ai bambini veniva mostrato l'interno delle carceri di massima sicurezza per spaventarli e allontanarli dal pensiero del crimine? Non importa quanto sia grafico e spaventoso... Per saperne di più »

[…] Leggi di più: a Washington, DC, i medici possono vaccinare segretamente i tuoi figli senza che tu lo sappia o con… […]

[…] Leggi di più: a Washington, DC, i medici possono vaccinare segretamente i tuoi figli senza che tu lo sappia o con… […]

GrassoMutoFeliceYank

Avendo vissuto e lavorato a Washington DC per circa 7 anni è un pozzo nero con trampolino. E non mi aspetto che da quella parte del paese esca niente di buono. Non mandare i tuoi figli nelle scuole pubbliche e non dovremo dare la caccia a nessuno e sterminarlo.