Maschera che indossa milioni di bambini danneggiati con la parola persa e abilità sociali

Per favore, condividi questa storia!
Ci sono stati innumerevoli avvertimenti di questo risultato dal giorno in cui le maschere sono state incaricate in tutto il mondo di proteggere da un virus così piccolo che una maschera non poteva contenere. Un osservatore ha giustamente notato: “Che diavolo abbiamo fatto?! Porre fine a questa crudele follia”. Oltre alla perdita di abilità sociali, è emersa un'ondata di malattie direttamente correlate, come danni neurologici e autismo. ⁃ Editore TN

Secondo un rapporto ufficiale, le restrizioni al blocco, compresi gli adulti che indossano maschere per il viso, hanno lasciato una generazione di neonati e bambini piccoli alle prese con la parola e le abilità sociali.

Gli ispettori che lavorano per Ofsted hanno scoperto che i bambini circondati da adulti che indossavano maschere per il viso per periodi di tempo significativi negli ultimi due anni ha danneggiato le loro capacità di apprendimento e comunicazione.

Quelli che compiono due anni "saranno stati circondati da adulti che indossavano maschere per tutta la vita e quindi non sono stati in grado di vedere regolarmente i movimenti delle labbra o le forme della bocca", ha rilevato il rapporto.

"Alcuni fornitori hanno riferito che i ritardi nello sviluppo del linguaggio e del linguaggio dei bambini li hanno portati a non socializzare con altri bambini così prontamente come si sarebbero aspettati in precedenza", ha aggiunto.

Le restrizioni hanno anche lasciato i bambini alle prese con il gattonare, usare il bagno in modo indipendente e fare amicizia.

I ritardi nell'apprendimento avevano anche fatto regredire alcuni bambini allo stadio in cui avevano bisogno di aiuto con compiti di base come indossare i cappotti e soffiarsi il naso.

"Sono particolarmente preoccupato per lo sviluppo dei bambini più piccoli che, se non affrontato, potrebbe potenzialmente causare problemi alle scuole primarie su tutta la linea", ha affermato l'ispettore capo Amanda Spielman.

Abbiamo precedentemente evidenziato un altro studio fuori dalla Germania che ha rilevato che la capacità di lettura dei bambini è crollata rispetto ai tempi pre-COVID grazie alle politiche di blocco che hanno portato alla chiusura delle scuole.

La logopedista Jaclyn Theek ha affermato che la maschera indossata durante la pandemia ha causato un aumento del 364% delle segnalazioni di pazienti di neonati e bambini piccoli.

"Non stanno facendo alcun tentativo di parola e non comunicano affatto con la loro famiglia", ha detto, aggiungendo che anche i sintomi dell'autismo stanno salendo alle stelle.

 

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

6 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
coronistan.blogspot.com

Va bene, ma combattere un virus, che non esiste, è sicuramente più importante dei bambini... https://coronistan.blogspot.com/search?q=Dr.+Margareta+Griesz-Brisson

Tutto è

Possa la colpa essere sulle spalle dei genitori codardi.

[…] Leggi di più: Maschera che indossa milioni di bambini danneggiati […]

[…] Leggi di più: Maschera che indossa milioni di bambini danneggiati […]

[…] Fonte Notizie sulla tecnocrazia Apr […]

Keith

Anche da adulta, posso dire che indossare una mascherina mi ha scoraggiato dall'interagire con chiunque, verbalmente o meno. Credo che questo sia stato l'obiettivo da sempre. C'è forza nei numeri, quindi vogliono dividerci e isolarci.