La perversione provocata dall'uomo delle idee è antica quanto le colline

Per favore, condividi questa storia!
Anche quando vengono presentate buone idee, invariabilmente qualcuno sembra usarle per la propria auto-esaltazione, lasciando dietro di sé l'intento originale e i potenziali benefici. Solo con una costante vigilanza un'idea può rimanere fedele alla sua origine. ⁃ Editor TN

Le elezioni di medio termine sono le più importanti dalla creazione degli Stati Uniti. C'è una scelta tra politiche economiche di successo o fallite. Sì, è quello, ma è più profondo a causa di ciò che accade alle idee dopo l'implementazione. La battaglia è quella classica vista nel corso della storia tra un'idea, come quella immaginata dai Padri fondatori, e i vani auto-promotori che pervertono l'idea attraverso il controllo.

Tutto inizia con un'idea, che si tratti di un nuovo widget, di una religione o di un paese. Ogni anno compaiono milioni di idee, ma poche si sviluppano mai in qualcosa. Le persone selezionano quelle che fanno se si adattano alle loro esigenze, soddisfano i loro interessi o migliorano la loro vita. Una nuova fase deve iniziare dopo che l'idea è stata accettata per ottenere un successo più ampio. È necessaria un'organizzazione che prende l'idea e la diffonde al mondo.

Un classico esempio è l'idea del cristianesimo. Non passò molto tempo prima che i discepoli apparissero e viaggiassero molto predicando il Vangelo e mettendo l'idea in una forma scritta che divenne il Nuovo Testamento. Alcune di queste idee sono state sfruttate nella creazione della Chiesa cattolica.

 "La Chiesa cattolica romana vede Pietro come il primo papa su cui Dio aveva scelto di edificare la sua chiesa (Matteo 16: 18). Sostiene che aveva autorità (primato) sugli altri apostoli. La Chiesa cattolica romana sostiene che qualche tempo dopo gli eventi registrati del libro degli Atti, l'apostolo Pietro divenne il primo vescovo di Roma e che il vescovo romano fu accettato dalla chiesa primitiva come autorità centrale tra tutte le chiese. "

Alcuni non sono d'accordo con questa versione. Non importa L'importante è che abbiano creato una struttura chiamata Chiesa cattolica con a capo un essere umano. Questa struttura crebbe gradualmente, creando regole e posizioni incompatibili con l'idea originale del cristianesimo. Si è rapidamente modificato per garantirne l'esistenza e il controllo. I narcisisti autopromozione erano responsabili. La struttura che hanno creato era rigida, ma il mondo e la società sono dinamici e in continua evoluzione. Alla fine diventa così disallineato che collassa portando la società con sé. In alternativa, il popolo si ribella.

La deriva della Chiesa cattolica era già evidente con cose come la scissione nel Grande scisma occidentale quando furono eletti due papi, uno ad Avignone, in Francia e l'altro a Roma. La divisione divenne così evidente che nel 1517 Martin Lutero (1483-1546) fu spinto a inchiodare un elenco delle trasgressioni alla porta della cattedrale di Wittenberg. La struttura diventa sempre più importante dell'idea, a meno che un sistema non sia progettato per prevenirla.

L'unico tentativo serio nella storia di farlo è stato con la Costituzione degli Stati Uniti e la Dichiarazione dei diritti creata dai Padri fondatori. L'idea originale era quella di una Repubblica con governo a tutti i livelli eletti e responsabili nei confronti del popolo. Abbiamo una visione diretta dei pensieri dietro la loro creazione conosciuta come Documenti federalisti.

Puoi capire la loro importanza quando ricordi il vero problema nella nomina del giudice Brett Kavanaugh. Quando gli è stato chiesto cosa considerasse quando ha emesso un giudizio, ha risposto, la legge scritta e la precedenza, ovvero i precedenti giudizi che hanno resistito alla prova del tempo. Hanno quindi chiesto se avesse mai preso in considerazione il ragionamento alla base della legge; cioè, cosa stavano pensando i legislatori o qual era il loro intento. Ha risposto che la maggior parte dei giudici lo fa solo per chiarire l'ambiguità.

L'America è nel punto in cui deve fare riferimento ai Federalist Papers. Nella Costituzione c'è ben poca ambiguità, principalmente perché i Padri fondatori hanno creato un sistema di emendamenti per superare la rigidità. Gli emendamenti sono deliberatamente e correttamente difficili da ottenere. La necessità di rivisitare la Costituzione è resa necessaria dalla creazione di una struttura rigida e non responsabile da parte degli elitari autopromozione. I padri fondatori hanno cercato di rafforzare la responsabilità avendo più posizioni ricoperte dalle elezioni che mai, ma esiste un limite evidente a quell'idea, soprattutto da quando il governo è cresciuto esponenzialmente.

Questa è la questione cruciale al centro della battaglia tra Trump ed entrambi gli altri rami del sistema tripartito. I burocrati di oggi sono per lo più tecnocrati che controllano tutto, compresi i loro budget, le dimensioni della loro organizzazione ei parametri della loro responsabilità. Ecco un piccolo esempio dello sfruttamento di un tale sistema a cui ho assistito. Un capitano è stato nominato capo del parco macchine nella mia base. Ha subito chiesto altre 25 persone a causa delle esigenze di lavoro. I politici disinformati hanno acconsentito ma hanno detto che poteva averne solo 12. Questo era esattamente quello che voleva perché aumentava il pool a una dimensione che le regole richiedevano un maggiore in carica. Non appena ha ottenuto la sentenza, ha chiesto la promozione.

I padri fondatori hanno considerato l'importanza dei numeri, solo per ridurre la concentrazione del potere. Ad esempio, hanno preso in considerazione la nomina di due presidenti. Ecco altre citazioni salienti dei padri fondatori che parlano oggi della sfida negli Stati Uniti. La maggior parte parla al potere e al suo controllo.

"Quando tutto il governo, nazionale e straniero, in piccole ma grandi cose, sarà attratto da Washington come il centro di tutto il potere, renderà impotenti i controlli forniti da un governo sull'altro." –Thomas Jefferson

"Ovunque risieda il vero potere di un governo, c'è il pericolo di oppressione". –James Madison

“Dove prevale un eccesso di potere, la proprietà di nessun tipo è debitamente rispettata. Nessun uomo è al sicuro nelle sue opinioni, nella sua persona, nelle sue facoltà o nei suoi beni ". –James Madison

“Nel momento in cui l'idea è ammessa nella società che la proprietà non è sacra come le leggi di Dio e che non c'è una forza della legge e della giustizia pubblica per proteggerla, iniziano l'anarchia e la tirannia. Se "Non desiderare" e "Non rubare" non fossero comandamenti del Cielo, devono essere resi precetti inviolabili in ogni società prima che possa essere civilizzata o resa libera ". –John Adams 

"In primo luogo, va ricordato che il governo generale non deve essere incaricato di tutto il potere di fare e amministrare le leggi: la sua giurisdizione è limitata a certi oggetti enumerati, che riguardano tutti i membri della repubblica, ma che non devono essere raggiunti dalle disposizioni separate di alcuno. " –James Madison

 “Se ci si chiede, qual è il dovere più sacro e la più grande fonte della nostra sicurezza in una Repubblica? La risposta sarebbe un rispetto inviolabile per la Costituzione e le leggi, il primo che nasce dall'ultimo. " –Alexander Hamilton

“Man mano che le ricchezze aumentano e si accumulano in poche mani, man mano che il lusso prevale nella società, la virtù sarà considerata in misura maggiore solo come un'elegante appendice della ricchezza e la tendenza delle cose sarà quella di discostarsi dallo standard repubblicano. Questa è la vera disposizione della natura umana ". –Alexander Hamilton

Tutte queste preoccupazioni furono accentuate e sfruttate dall'ex presidente Barack Obama e proseguite dalla sinistra radicale. Il talento dei padri fondatori era incentrato sulla loro comprensione senza collegamenti della natura umana. Benjamin Franklin ha dimostrato questa abilità quando ha descritto Barack Obama 300 anni fa.

“Ecco l'oratore! Con il suo flusso di parole e la sua goccia di ragione. "

Thomas Jefferson ha descritto la caduta della ragione di Obama.

"Prendere da uno, perché si pensa che la sua stessa industria e quella dei suoi padri abbia acquisito troppo, per risparmiare agli altri, che, oi cui padri, non hanno esercitato uguale industria e abilità, è violare arbitrariamente la prima principio di associazione, la garanzia a tutti il ​​libero esercizio della propria industria e dei frutti da essa acquisiti ". –Thomas Jefferson

L'idea unica dell'America sopravviverà agli attacchi e alla deliberata minazione, ora così profondamente radicata dai tecnocrati? Hanno trascinato la nazione lontano dall'idea originale. Ora, le persone devono conoscere l'idea e l'intento originali. C'è un barlume di speranza nella sopravvivenza dell'idea del cristianesimo: nonostante le azioni distruttive della Chiesa cattolica, il cristianesimo sopravvive, protetto dalle ingerenze dell'uomo, nel cuore e nell'anima dell'individuo. L'idea degli Stati Uniti è presente anche nel popolo americano, come ha dimostrato Trump, motivo per cui la sinistra narcisistica è così accecata dall'odio.

L'autore

Dr. Tim Ball
Il dott. Tim Ball è un rinomato consulente ambientale ed ex professore di climatologia all'Università di Winnipeg. Ha servito in molti comitati locali e nazionali e come presidente dei consigli provinciali sulla gestione delle risorse idriche, questioni ambientali e sviluppo sostenibile. Il vasto background scientifico del Dr. Ball in climatologia, in particolare la ricostruzione dei climi passati e l'impatto dei cambiamenti climatici sulla storia umana e sulla condizione umana, lo hanno reso la scelta perfetta come Chief Science Adviser con l'International Climate Science Coalition.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti