Lo stato delle reti 5G nel mondo

Immagine via Raconteur
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Il lancio del 5G nel mondo è un processo lungo e duraturo e non solo un evento. Ci sono una miriade di ostacoli che hanno rallentato questo processo, ma l'obiettivo di dare energia a Internet of Everything è sempre presente. I tecnocrati vedono il 5G come il Santo Graal della dittatura scientifica. ⁃ TN Editor

Entro il 2025, il mondo arriverà 1.8 miliardi Connessioni 5G - guidate da Asia sviluppata e Nord America, due regioni che potrebbero vedere ciascuna quasi la metà delle connessioni mobili operanti su reti 5G.

Questa ampia implementazione si basa sulle capacità dell'infrastruttura e, come osserva Iman Ghosh di Visual Capitalist, molti operatori stanno acquistando in grande per inaugurare l'adozione del 5G. Questa infografica da raconteur copre dove siamo sulla tabella di marcia verso il 5G che diventa mainstream e quali regioni stanno aprendo la strada alla connettività.

Dalle sue prime iterazioni all'Internet of Things, abbiamo superato tre generazioni di reti wireless. Ora, il 5G è a un punto di svolta.

Il 5G è unico in quanto per iniziare a utilizzare effettivamente la rete, è necessario un dispositivo che funzioni su di essa, a differenza delle generazioni precedenti in cui potevano semplicemente passare. Inoltre, i vettori devono investire nell'infrastruttura per ottimizzare l'accesso alla rete e la densità dei dispositivi che la utilizzano.

Man mano che più operatori acquistano nella tecnologia, quest'ultima sta finalmente iniziando a verificarsi in alcune aree. Ecco come i numeri totali abbattere in tutto il mondo, a partire da metà settembre 2020:

  • 397 gli operatori stanno investendo in reti mobili 5G o accesso wireless fisso 5G / reti domestiche a banda larga
  • 118 gli operatori hanno annunciato l'implementazione del 5G all'interno della loro rete live
  • 96 gli operatori hanno annunciato il lancio del servizio 3G 5GPP (protocolli per le telecomunicazioni mobili)

I principali operatori telefonici e persino le società tecnologiche stanno accelerando questo cambiamento, da Vodafone a Verizon e, più recentemente, Microsoft è entrato in campo.

Connessioni mobili intergenerazionali, per regione

As Cisco evidenzia, c'è ancora più spazio per crescere. Entro il 2023, il Nord America avrà la quota più alta di reti 5G, a 17% all'interno della regione.

Nel frattempo, il Medio Oriente e l'Africa potrebbero avere a che fare con il recupero maggiore 73% della regione ancora funzionante su reti 3G o meno nel 2023. La buona notizia? Commerciale 5G prove in Nigeria può segnalare il potenziale balzo in avanti delle reti.

Need for Speed

Con l'aumento del numero di reti 5G, entro il 2023 ci sarà un innegabile aumento delle velocità di banda larga e mobile (Mbps) in tutte le regioni. In particolare, l'Asia Pacifico avrà le velocità di banda larga più elevate a 157 Mbps mentre l'Europa occidentale guiderà con 62 Mbps sul cellulare.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Michael J

C'è di più oltre al 5G. Qui in Danimarca (EUSSR) hanno iniziato a lanciare il 5G in alcune città, ma si è scoperto che ancora non è nelle bande di lunghezza d'onda millimetrica, ma utilizza semplicemente frequenze inutilizzate "vecchie".

Toxi Com

Divertente come la più alta densità 5G corrisponda proprio ai cosiddetti focolai di Coronavirus.