Spopolamento: COVID provoca il cratere del numero di spermatozoi negli uomini

Wikimedia Commons
Per favore, condividi questa storia!
Come virus, COVID sta causando molti effetti inaspettati nella biologia umana, molti dei quali inizialmente negati con veemenza; danni cerebrali / neurologici, paralisi, funzione degli organi interni, ecc. Tuttavia, l'attacco allo sperma di posta può essere il problema più preoccupante.

Prima di COVID, la popolazione globale era già in declino con tassi di natalità che cadevano come una roccia. Ora è stato riferito che COVID sta danneggiando la funzione testicolare e spingendo i tassi di natalità ancora più bassi. ⁃ TN Editor

Proprio quando pensavi che il futuro non potesse diventare molto più distopico, gli scienziati hanno emesso avvertimenti più severi che COVID-19 sta riducendo la fertilità negli uomini e potrebbe contribuire allo spopolamento del pianeta.

Gli scienziati affermano che ci sono prove crescenti nei pazienti di danni ai testicoli e conteggio e mobilità degli spermatozoi inferiori, con studi iniziali che rivelano la presenza del virus nei campioni di sperma.

Ricercatori della Justus-Liebig-University in Germania. insieme agli scienziati dell'Università Allameh Tabataba'i in Iran segnalati  marcatori di infiammazione significativi in ​​campioni di tessuto testicolare di 84 pazienti con Covid-19.

Hanno scoperto che l'infiammazione e lo stress cellulare erano due volte più gravi nel gruppo Covid-19 positivo rispetto a un gruppo di controllo.

I ricercatori hanno anche notato che lo sperma era tre volte più lento nei pazienti COVID e il numero di spermatozoi in generale era molto più basso.

Lo studio ha rilevato che la concentrazione di spermatozoi è stata ridotta di 516 per cento, mobilità di 209 per cento e la forma degli spermatozoi è stata alterata da 400 per cento.

I ricercatori hanno inoltre notato che questo rappresenta oligoasthenoteratozoospermia, una delle cause più comuni di subfertilità negli uomini.

"Questi effetti sugli spermatozoi sono associati a una minore qualità dello sperma e a un ridotto potenziale di fertilità", ha osservato il ricercatore capo Behzad Hajizadeh Maleki.

"Sebbene questi effetti tendessero a migliorare nel tempo, sono rimasti significativamente e anormalmente più alti nei pazienti con Covid-19 e l'entità di questi cambiamenti era anche correlata alla gravità della malattia", ha inoltre avvertito Maleki.

Inoltre, i ricercatori della Huazhong University of Science and Technology di Wuhan (sì, quella Wuhan) hanno pubblicato un invito per uno studio a lungo termine sugli effetti del virus sulla fertilità maschile.

"Proponiamo che vi sia un'urgente necessità di monitorare i pazienti maschi Covid-19 durante il loro recupero", il microbiologo Yu Tian e il biologo riproduttivo Li-quan Zhou noto.

Precedenti studi hanno indicato una correlazione tra il virus e la ridotta fertilità.

L'anno scorso a Studio dell'Università di Miami ha scoperto che COVID-19 può invadere tessuti nei testicoli e compromettere la funzione dello sperma.

A gennaio una rassegna di studi pubblicato sulla rivista Open Biology ha avvertito che COVID possiede una "minaccia globale al potenziale di fertilità maschile".

Lo hanno riferito anche scienziati spagnoli segni preoccupanti del virus che attacca gli organi riproduttivi maschili.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
6 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
sto solo dicendo

Credo che la questione dello spopolamento e il calo dei tassi di natalità non abbiano nulla a che fare con il falso Covid. Non è altamente possibile con tutto l'uso di droghe legali e illegali, alcolismo, cibi geneticamente modificati, chem trail, malattie sessualmente trasmissibili in cui affermano di avere 4 su 10, anche vaccini, e non dobbiamo eliminare quel fatto che Dio impedisce alle persone di avere figli come dice la Bibbia. Dio ha detto all'uomo gentile di andare a popolare la terra, e uomini e donne malvagi vogliono ucciderli, questo è tutto di Satana, il nemico dell'umanità. Satana odia particolarmente il popolo di Dio.

chris

completamente d'accordo, il corretto isolamento biochimico, caratterizzazione e determinazione strutturale dell'intero "virus" SARS-Cov-2 attivo non è mai avvenuto! I test PCR sono inutili, i certificati di morte, tutti i metodi investigativi che utilizzano RT-PCR sono pura truffa, e questo include blocchi basati sui "conteggi di casi positivi" fraudolenti. Persone, PER FAVORE, svegliati!

Janice Alderson

Bene; cosa penseresti se un grande microonde venisse immesso nell'atmosfera sotto forma di 5G pensi che non influenzerà la tua situazione fisica?

joanofark06

Ho sempre detto che il basso numero di spermatozoi proveniva da OGM. Se anche covid lo sta abbassando, allora non dovremmo vedere così tante donne (come me), avere bambini. Forse dovrei andare a dare un'occhiata alle statistiche per trovare la risposta.

Elfriede

Errore minore: "Tuttavia, l'attacco allo sperma [maschile] potrebbe essere il problema più preoccupante."

Rodney

"Con studi iniziali che rivelano la presenza del virus nei campioni di sperma"
Come identificano questo cosiddetto virus nello sperma, quando NON hanno ISOLATO un virus per identificarlo? .