Licenziato per mancanza di vaccino? Potresti perdere l'indennità di disoccupazione

Per favore, condividi questa storia!
La vita delle persone potrebbe essere completamente rovinata se rinunciassero alla vaccinazione obbligatoria. Essere licenziati "per giusta causa" generalmente significa che non puoi ottenere l'indennità di disoccupazione. Questo viene usato come leva per forzare più vaccinazioni. Editor TN

Come aziende in tutto il paese, tra cui Facebook, Walmart, Google, Uber e Disney iniziare a mandare Vaccinazioni Covid-19 come condizione lavorativa, lavoratori licenziati per rifiuto di farlo potrebbe non ricevere l'indennità di disoccupazione, Secondo WUSA.

Gli individui negli Stati Uniti stanno lavorando per navigare in questa nuova fase della pandemia di COVID-19, in cui i vaccini sono prontamente disponibili ma la variante Delta in rapida diffusione sta devastando le comunità.

I tassi di vaccinazione stanno lentamente aumentando, ma a Sondaggio Kaiser Family Foundation scoperto che ci sono ancora milioni di americani che verrebbero vaccinati contro il COVID-19 solo se fosse necessario. Alcune aziende, come Disney, Google e Walmart, hanno deciso di dare una mano nell'aumento dei tassi di vaccinazione richiedendo ad alcuni dipendenti di mostrare la prova della vaccinazione.

Alcuni che rifiutano potrebbero non vedere l'ora di ricevere il sussidio di disoccupazione mentre cercano un nuovo lavoro che non richieda vaccini. Ma, per molti di loro, questa potrebbe non essere un'opzione.

La domanda

Se il tuo datore di lavoro richiede la prova di un vaccino COVID e tu rifiuti e vieni licenziato, ti possono essere negate le indennità di disoccupazione?

Le fonti

Risposta

Sì. Nella maggior parte delle aree degli Stati Uniti, se vieni licenziato per aver infranto una politica aziendale, non hai diritto a sussidi e pagamenti di disoccupazione.

Cosa abbiamo trovato

I pagamenti di disoccupazione sono concessi agli americani che perdono il lavoro non per colpa loro. Quando un'azienda chiude o emette licenziamenti di massa, le persone che vengono licenziate hanno spesso diritto a sussidi settimanali.

Tuttavia, a qualcuno licenziato per aver infranto una politica aziendale, grande o piccola, possono essere negati i benefici, spiega l'avvocato del lavoro John T. Harrington.

“Anche qualcosa di semplice come un codice di abbigliamento che dice che devi indossare una cravatta, e questa è la politica dell'azienda, e tu dici: 'Non credo nell'indossare una cravatta, quindi non lo farò.' Questa è insubordinazione”, ha detto Harrington. "È una cattiva condotta e probabilmente ti escluderebbe dal ricevere le indennità di disoccupazione".

Se la politica di vaccinazione di un'azienda e le ripercussioni per la violazione di tale politica sono rese chiare ai dipendenti, il motivo della squalifica è lo stesso che se avessero infranto qualsiasi altra regola aziendale. Ciò dipende anche dal fatto che la persona che presenta la richiesta di disoccupazione sia onesta riguardo al licenziamento e che l'azienda si preoccupi abbastanza di verificarlo.

“In ogni richiesta di indennità di disoccupazione, il datore di lavoro ha la possibilità di presentare i motivi della separazione. E un datore di lavoro può scegliere di non rispondere", ha detto l'avvocato Diane Seltzer. "Quindi, se un dipendente non è veritiero o non è completamente trasparente quando richiede i benefici e il datore di lavoro sceglie di non contestarlo, il dipendente potrebbe ottenere i benefici in base a ciò che rappresenta".

Harrington ha affermato che in realtà ci sono solo due modi per evitare l'obbligo di vaccinazione: un'esenzione medica o religiosa. In entrambi i casi, ha detto che le esenzioni sono determinate caso per caso con i datori di lavoro. Un dipendente con un'esenzione religiosa in un'azienda non significa che le regole cambino per nessun altro.

"Abbiamo ricevuto numerose richieste da clienti e potenziali clienti su come è probabile che i tribunali considerino queste situazioni", afferma Harrington, "li abbiamo avvisati che se hai uno di questi due validi motivi per ritenere che dovresti essere esentato da un obbligo di vaccinazione, dovresti affermarli. Ma per il resto, le aziende hanno il diritto di richiedere che i dipendenti siano vaccinati”.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

14 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Licenziato per mancanza di vaccino? Potresti perdere l'indennità di disoccupazione […]

DawnieR

TUTTO QUESTO E' ILLEGALE!!! ZERO gamba/e su cui stare in piedi!! AVVOCATO SU!

Thomas

Dal momento che la salute è una questione privata, non vedo come possano legalmente costringere i dipendenti a prendere un pericoloso colpo che ha ucciso milioni di persone. Fai un test PCR e anche la propria temperatura è una coercizione e non dovrebbe essere consentita. Ci deve essere un limite alla "politica aziendale". La politica aziendale può mettere in pericolo la salute dei lavoratori? E se lo richiede, allora dovrebbe esserci un'eventuale compensazione. Cosa ci guadagna l'azienda costringendo i lavoratori a prendere il colpo? In realtà, niente se non il controllo dittatoriale sulla vita dei propri lavoratori. Che ne dici di non rifiutarti?... Per saperne di più »

Diana S Waller

L'asporto è richiedere un'esenzione religiosa o medica se viene negata e sei licenziato dovresti essere in grado di richiedere benefici se licenziato. La maggior parte delle persone non conosce la definizione di religione nel proprio stato e crede di dover far parte di una religione organizzata e questo non è vero.

Elle

Quindi, se il tuo datore di lavoro decide che vuole che tu lo faccia saltare da un ponte ma tu no perché temi di morire va bene per il datore di lavoro sanzionare ulteriormente il dipendente per insubordinazione?

Interessante come quando la logica di base viene applicata ai mandati contorti di Biden, si sfaldano.

Nic

Non si può sostenere che si tratta di un trattamento di terapia genica SPERIMENTALE e NON di un vaccino tradizionale?

Morgana

O che ha solo l'autorizzazione all'uso di emergenza? Quindi un'azienda può violare il Codice di Norimberga?

Vasily

Quindi, se il datore di lavoro ha una politica per i dipendenti di commettere un cime, diciamo, e i dipendenti si rifiutano, non possono ottenere l'indennità di disoccupazione? Spereresti di no; in tal caso, è necessario esaminare le ragioni dell'insubordinazione, invece di una semplice applicazione a tappeto. A tal proposito, la questione è se il datore di lavoro possa delegare questi o eventuali scatti. Che questi avvocati non abbiano sollevato questo punto è un lavoro sciatto o un segno inquietante. Ma a parte questo, questa attività che va in giro in questo momento in cui i governi/i sindacati criminali non possono necessariamente imporre... Per saperne di più »

Ultima modifica 1 anno fa di Vasily
Michael

Gli avvocati responsabili di questo pezzo di successo degli Illuminati sono membri di una setta. Le loro sfacciate bugie non sono il risultato di un "lavoro sciatto" o solo di un "errore". Sono adoratori demoniaci malvagi.

Marilynne

Penso che questa nozione che sei stato licenziato per "causa" non sia valida. Il lavoro è un contratto. Quando hai stipulato quel contratto al momento dell'assunzione, quella non era una condizione per l'assunzione. Le aziende hanno il diritto di modificare la politica aziendale, ma quando lo fanno, violano il contratto originale. Questo è il motivo per cui spesso utilizzeranno clausole di "grandfathering" per determinate modifiche alla politica.
C'è probabilmente una dottrina legale che copre questo.

Donna Morgan

Come può un tribunale che difenda i diritti costituzionali dell'uomo, allo stesso tempo, accettare un “mandato” da parte di una società che viola quella costituzione. Lanciano la legge ai dipendenti licenziati affermando che questo mandato è una causa legittima quando, ancora una volta, VIOLA LA COSTITUZIONE e la Carta dei diritti e delle libertà (è legittimo? è legale? è buon senso? Inoltre quella "causa" non consente il programma del governo dell'indennità di disoccupazione??? Dov'è la legge adesso? E mi chiedo dov'è la legge contro queste aziende, così come contro il governo del tuo paese? La legge di Dio è "ognuno è creato... Per saperne di più »

Elle

https://usawatchdog.com/biden-desperate-as-vax-narrative-falls-apart-clif-high/

Se vi trovate di fronte ad un datore di lavoro che sta pretendendo o minacciando forze covid per favore ascoltate l'intervista di Clif High su questo link. Affronta il tuo problema all'inizio dell'intervista.

[…] Leggi di più: licenziato per mancanza di vaccino? Potresti perdere l'indennità di disoccupazione […]

Michael

La falsa "pandemia" è la più grande frode mai perpetrata e questo articolo lo supporta.