Le vuote previsioni del culto del riscaldamento globale

Per favore, condividi questa storia!

I "credenti" nel riscaldamento globale causato dall'uomo mostrano il loro amore e devozione per la "madre terra" e sono decisi a salvarla a tutti i costi. Le loro profezie di sventura sono fallite ripetutamente. Hanno da tempo abbandonato la scienza legittima per abbracciare la pseudo-scienza, costringendo i dati ad adattarsi alle loro conclusioni preconcette. È ora che smettano di ottenere un lasciapassare gratuito per cambiare la società.

Questo contenuto premium è riservato solo ai membri premium: dai un'occhiata!
Iscriviti Ora
Hai già un profilo? Accedi qui

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti