Le notizie e le tendenze della tecnocrazia sono vietate su Twitter! Passa subito a Telegram!

Per favore, condividi questa storia!

L'intelligenza artificiale di Technocrat di Twitter ha finalmente inchiodato Notizie e tendenze sulla tecnocrazia come formidabile avversario del colpo di stato di Technocracy, chiudendo sommariamente l'accesso alla piattaforma.

Non mi preoccuperò di fare appello, ma piuttosto abbandonerò del tutto la piattaforma.

Ora puoi seguire TN sul nostro account Telegram. Basta andare sul tuo account (se ne hai già uno) e cercare la parola "tecnocrazia" e cercare Notizie e tendenze sulla tecnocrazia con la mia foto.

In alternativa puoi andare al link diretto: https://t.me/joinchat/w340PrWJwJk2NGMx

Se non hai già un account Telegram, ti consiglio di crearne uno ora. Ci sono app scaricabili per Windows, MacOS, IOS e Android.

Twitter vorrebbe scavare a Telegram proprio come ha fatto con Parler alcuni mesi fa, ma fortunatamente è fuori portata. Telegram sta creando una grande ammaccatura nella base di utenti di Twitter e sta danneggiando anche Facebook.

Quindi, per ora. lo useremo.

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

6 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Elle

Congratulazioni, Patrizio! Ti sei unito a una lunga lista di impressionanti siti web open source che sono stati banditi dalle piattaforme aziendali predatorie/fasciste. Dovremmo dare medaglie a tutti coloro che hanno fornito un'opinione contraria supportata da FATTI che hanno sfidato la classe dei predatori e i loro leccapiedi politici, non è necessario nominarli come tutti conosciamo quei nomi. Consolati anche tu. Solo le persone deliberatamente ignoranti utilizzano esclusivamente quei siti. Non è una grande perdita, ma è comunque triste che nessuna verità possa raggiungerli, come previsto. Per ora, lascia che continuino a inveire tra di loro su quanto siano "orribili, disgustosi ed egoisti" gli altri... Per saperne di più »

Ettore De Paola

Sono stato bannato definitivamente 8 mesi fa. Non preoccuparti, non hai bisogno di quei bastardi. Ti seguo già su Telegram, come tante altre persone. Congratulazioni per il tuo lavoro superlativo!

Maarten "merethan"

Perché Telegram? Questa è un'altra piattaforma centralizzata, che ti permette di esistere, per ora. (Apple ha già chiesto a Telegram di bloccare i contenuti al suo interno, pena l'avvio dal proprio appstore per non aver seguito l'esempio, che per iPhone/ipad è l'unico modo per installare software. Quindi su Apple i canali "suprematisti bianchi" non sono più lì.) Mi piace Telegram, per ora. Lo uso sul mio PC, funziona davvero bene e ha caratteristiche interessanti. Ma non c'è futuro in esso, a causa del suo design. Seguo i tuoi contenuti utilizzando il mio lettore RSS che interroga direttamente questo sito web. meglio per... Per saperne di più »

Barry Edmiston

Può essere che io non capisca molto bene Telegram, ma non riesco assolutamente a trovarti attraverso la loro ricerca, solo attraverso il link che hai fornito.

Elfriede

Modificare Le parole del signor Figueredo (e le mie scuse a lui):
“Soffrire o anche morire per il proprio gruppo razziale, o per il divino, o per entrambi, è vivere”.

Ultima modifica 1 anno fa di Elfriede
Kelli Un Gallagher

Lo considero un distintivo d'onore!