Le newsletter private recentemente trapelate dell'NSA rivelano i momenti di Orwellian

Wikipedia Commons
Per favore, condividi questa storia!

Questa è una visione interessante nella mente dei Tecnocrati, basata su newsletter interne trapelate che circolavano solo all'interno della NSA. L'articolo 3 sottolinea la convinzione della NSA di "guidare e guidare la storia".  Editor TN

L'intercettazione recentemente ha iniziato a rilasciare lotti di newsletter interne top secret dalla più importante divisione della NSA, la Signals Intelligence Directorate o SIGINT. Questa è fondamentalmente la divisione spia. La newsletter interna, SIDtoday, non è mai stato concepito per essere letto da nessuno al di fuori dell'agenzia, ma è uscito con la fuga di Snowden ed è in attesa di una corretta pubblicazione. L'intercettazione rilascerà articoli per nove anni in lotti. Finora ce ne sono stati due e contengono centinaia di articoli. Cominciano nelle primissime fasi della guerra in Iraq, con il primo datato 31st di marzo, 2003.

Gli articoli spaziano nei contenuti da un veterano agente della NSA che ricorda nostalgicamente quando c'era una macchina della birra nella caffetteria al direttore SIGINT che raccontava a tutti le emozioni che provava dopo la morte di un alto leader iracheno.

Ci sono voci allegre: un articolo sull'origine del primo di aprile, una recensione del romanzo di Neal Stephenson Cryptonomicon, istruzioni per modificare la dimensione del carattere in Netscape e Internet Explorer - e articoli arcani che sono difficili da capire a causa dello strano lessico interno dell'agenzia. Francamente, la maggior parte è noiosa. Ma è uno sguardo all'interno dell'orologeria umana di una delle agenzie più misteriose del governo degli Stati Uniti. E ogni tanto c'è una gemma, una missiva illuminante direttamente dal cuore dei file segreti della NSA.

Dopo averne letto centinaia, ecco il mio elenco dei più orwelliani SIDtoday Newsletter dell'NSA:

1. Una rivelazione interessante che diventa chiara all'inizio è che i dipendenti della direzione dell'intelligence dei segnali parlano nel gergo aziendale. Come notato da Peter Maas nel suo articolo per il Intercettare, i rapporti di intelligence sono considerati "prodotti" e gli enti governativi che richiedono informazioni di intelligence (CIA, DoD, ecc.) sono considerati "clienti". Esiste un'intera divisione chiamata "Direzione delle relazioni con i clienti". categoria di "prodotti" denominata "Linea di prodotti antiterrorismo. "

C'è un'altra linea snervante in a diverso SIDtoday articolo che dice, "Continua ad essere altruista nei tuoi sforzi e pensa solo al profitto per il cliente."

2. In un articolo intitolato "Parlando in generale: Iraq - Ne vale la pena", Richard Quirk, il direttore di SIGINT, lamenta il problema della copertura delle notizie sulla guerra. "Siamo bombardati da notizie negative che dipingono una storia "impossibile da vincere" e immagino che ad un certo punto molti di noi abbiano avuto un momento in cui abbiamo chiesto: "Ne vale davvero la pena?""Risponde alla sua stessa domanda con una storia sul guardare la copertura elettorale irachena in 2005 e assistere alla nascita della democrazia lì. Dice che è stata una giornata molto emozionante per lui:

"Penso che [gli iracheni] abbiano dimostrato che esercitare la libertà democratica ed essere un partecipante attivo nella direzione del governo fa parte della natura umana ... dimostra chiaramente che ciò che stiamo facendo in Iraq è molto importante e assolutamente necessario. "

Diavolo, stavo quasi piangendo alla fine.

3. Nella newsletter "In generale: storia di guida", Quirk si emoziona di nuovo. Lui dice:

“Hai mai preso una decisione o eseguito un'azione e poi fatto un passo indietro e mi chiedevo sul significato storico di quella decisione o azione? Nel lavoro che facciamo, con il nostro unico prospettiva su eventi globali, è spesso facile sentirsi un osservatore della storia, piuttosto che un partecipante o attore. Quindi, siamo spesso ignari dei ruoli principali che svolgiamo nella storia. Potremmo pensare di essere tutti passeggeri sul "Magic History Bus", ma in realtà tutti noi abbiamo un volante, pedale dell'acceleratore e freno, nonché le azioni e le decisioni che prendiamo ogni giorno guidare e guidare la storia. "

È rassicurante sapere che l'agenzia che ci sta spiando segretamente da un decennio pensa a se stessa come una forza di controllo della storia.

4. Un interessante articolo della vigilia di Natale 2003 si chiama "Perdite multimediali - Parte II (ripubblicare), "E discute il protocollo in caso di fuga di notizie dai media, o come lo chiama la NSA,"insicurezze crittografiche. " Nel post, l'autore afferma:

“Raramente vengono perse le fughe di notizie sui media. Perché? Spesso perché sono difficili da dimostrare, ma in alcuni casi i funzionari sono riluttanti a perseguire per timore che il caso attirerà ancora più attenzione della divulgazione originale. "

5. C'è un articolo da luglio 16, 2013, che spiega le differenze tra sfruttamento della rete digitale, intelligenza della rete digitale e sfruttamento della rete di computer. Normalmente non ti annoierei con questo, ma c'è una dichiarazione interessante verso la fine:

"Le nostre comunicazioni target sono sempre più sepolte da milioni di comunicazioni non target."

Solo un promemoria di quanto è andato avanti lo snooping civile.

6. Uno degli articoli più inquietanti deve essere "SID Around the World: un TDY per la baia di Guantanamo. " La maggior parte dell'articolo riguarda la missione della Joint Task Force (JTF) -GITMO nello sfruttare l'intelligence per la guerra globale al terrorismo e come lo screening dei detenuti e le indagini sui crimini di guerra iracheni giocano in questo. C'è, ovviamente, un'ironia immediata qui nel discutere i crimini di guerra durante un'invasione che ha rotto la Convenzione di Ginevra. Ma la parte che voglio sottolineare è il seguente passaggio che offre consigli di viaggio agli agenti che lavorano a Guantanamo:

"Al di fuori del lavoro, il divertimento attende e le opportunità abbondano. Gli sport acquatici sono eccezionali: canottaggio, canoa, pesca, sci nautico e imbarco, vela, nuoto, snorkeling e SCUBA. No esperienza, nessun problema. Scopri come utilizzare una barca in un fine settimana, diventa un subacqueo certificato in acque libere entro poche settimane. Se hai già imparato queste abilità, o una volta che lo fai, la marina MWR noleggia barche da barche da festa a pontoni a sciatori Carolina a barche da sci a kayak ... e recentemente hanno aggiunto anche il noleggio di barche a vela. Il negozio di immersione locale ha tutte le attrezzature e i suggerimenti per garantire una gita perfetta. Circonda tutto questo divertimento acquatico con un Tiki Bar e una Jerk House come il ristorante Bayview ... rilassarsi è facile."

Gli agenti hanno letteralmente praticato il waterboarding durante la settimana e lo sci d'acqua nel fine settimana.

7. Lo Articolo FAIRVIEW e STORMBREW è interessante dal punto di vista dei numeri. Le informazioni su questi due programmi speciali di raccolta di fonti fanno luce sull'incredibile volume di e-mail e metadati che i processi dell'NSA.

"L'accesso FAIRVIEW DNI, solo per e-mail, sta ora inoltrando più di un milione di e-mail al giorno al sistema di selezione delle parole chiave presso NSAW."

“FAIRVIEW e STORMBREW stanno anche raccogliendo metadati o dati sulla rete e sulle comunicazioni che trasporta. Solo per settembre 2003, FAIRVIEW ha acquisito diversi trilioni di record di metadati, di cui oltre 400 miliardi sono stati selezionati per l'elaborazione o la memorizzazione a valle. Questi metadati verranno utilizzati per consentire la raccolta chirurgica di quantità molto più ridotte di dati ricchi di target - che dovrebbero estendersi oltre FAIRVIEW e STORMBREW a molti altri accessi DNI attraverso l'NSA. "

8. Non è proprio orwelliano, ma un fatto divertente da notare è che, secondo questi documenti, l'NSA era ossessionata dalla prevenzione delle perdite. Un decennio intero prima che Edward Snowden emettesse un fischio, l'agenzia fece di tutto per garantire protezione. L'ISI ha scannerizzato quotidianamente gli articoli di stampa 350 per "insicurezze crittografiche". Hanno anche gestito un database chiamato FIRSTFRUIT con "oltre 5,000 record relativi all'insicurezza. "

9. L'articolo della newsletter sul "Conoscenza del target profondo"Il programma afferma:

“Lo spazio informazioni di un target, correlato alla tecnologia utilizzata dal target, è ciò che produce SIGINT. Ma gli analisti dovrebbero anche comprendere lo spazio concettuale dei loro obiettivi, per entrare nelle loro teste e comprendere i loro riferimenti culturali. "

Questo stile di pensiero era in realtà molto comune nella guerra in Iraq, come lo era nella guerra del Vietnam. In effetti, come ho scritto in un precedente Anti-Media articolo"Il programma di guerra incentrato sulla cultura di DARPA ha arruolato scienziati sociali e antropologi nella guerra in Iraq come mercenari".

Vostro Sistema del terreno umano cercava una "guerra onorevole" comprendendo la cultura del nemico. È interessante sapere che l'NSA opera con un simile ethos neocoloniale.

10 L'intercettazioneLa versione più recente delle e-mail è stata accompagnata da un articolo intitolato "In che modo gli Stati Uniti spiano le organizzazioni non profit e le difese sanitarie in tutto il mondo, "Ed è basato su una serie di SIDtoday articoli. Gli articoli mostrano che l'NSA ha collaborato con la Defense Intelligence Agency per "estrarre 'SIGINT medica' dalle comunicazioni intercettate di gruppi no profit a partire dai primi 2000".

Leggi l'articolo completo qui ...

Ripubblicato tramite Creative Commons

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti