L'ascesa globale delle città rappresenta una sfida allo sviluppo urbano sostenibile

ChicagoWikipedia Commons
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print

La nuova agenda urbana e l'agenda 2030 sono iniziative coordinate delle Nazioni Unite per trasformare l'intero pianeta nel suo sistema economico di sviluppo sostenibile, che è la tecnocrazia. Editor TN
L'ascesa globale delle città è stata senza precedenti. Ogni settimana, quasi 1.5 milioni di persone diventano residenti urbani. Con 2050, la popolazione urbana rappresenterà oltre i due terzi della popolazione mondiale.

“Le città si stanno evolvendo più velocemente che mai e stanno affrontando sfide demografiche, ambientali, economiche e sociali senza precedenti. Lo sviluppo urbano sostenibile è l'attuale priorità globale; tuttavia, la maggior parte delle città non ha la capacità e le risorse per garantire che la città si sviluppi in modo sostenibile. La cooperazione multistakeholder è essenziale per colmare questa lacuna e costruire strategie di trasformazione per modellare meglio i risultati dell'urbanizzazione e guidare le città verso la crescita, il benessere e la prosperità per tutti ", ha affermato Alice Charles, Community Lead, Infrastructure and Urban Development, World Economic Forum.

In riconoscimento delle nuove sfide che le città devono affrontare e della necessità di rinvigorire l'impegno globale per l'urbanizzazione sostenibile, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha convocato le Conferenze delle Nazioni Unite sull'edilizia abitativa e lo sviluppo urbano sostenibile (Habitat III) a Quito, in Ecuador, su 17-20 ottobre 2016 . La conferenza ha portato all'adozione della Nuova agenda urbana, un piano conciso e orientato all'azione che fornisce una nuova strategia globale per lo sviluppo urbano e le abitazioni sostenibili nei prossimi due decenni.

Joan Clos, sottosegretario generale e direttore esecutivo del Programma delle colonie umane delle Nazioni Unite (UN-HABITAT), ha dichiarato: "La nuova agenda urbana è un insieme di strategie che forniscono azioni concrete per realizzare uno sviluppo urbano sostenibile, stabilendo chiari meccanismi di finanziamento e mezzi efficaci di attuazione e monitoraggio. È un'agenda ambiziosa che mira a spianare la strada per rendere le città e gli insediamenti umani più inclusivi e garantire che tutti possano beneficiare dell'urbanizzazione ".

Il Forum economico mondiale è stato attivamente impegnato con UN-HABITAT per rafforzare l'attuazione della nuova agenda urbana. Nella sua relazione sullo sfruttamento della cooperazione pubblico-privato per realizzare la nuova agenda urbana, il Forum evidenzia il ruolo del settore privato nella fornitura di infrastrutture e servizi urbani in tutti gli aspetti della catena del valore urbana, compresi l'elaborazione delle politiche, la pianificazione, la progettazione , attuazione, funzionamento e manutenzione, monitoraggio e finanziamento della fornitura di servizi urbani.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Avatar
Sottoscrivi
Notifica