Scienziati: il 5G potrebbe 'abbassare il numero di spermatozoi e sterilizzare i giovani'

Per favore, condividi questa storia!
Le aziende wireless 5G rifiutano di investire in studi scientifici sugli effetti nocivi delle radiazioni 5G sugli esseri umani; rimproverano anche scienziati e medici legittimi che stanno sollevando seri avvertimenti per la salute come questo. ⁃ TN Editor

Si teme che un aumento dei livelli di radiazioni nel Regno Unito, in quanto la diffusione della copertura 5G in tutto il paese, possa avere un grave impatto sui livelli di fertilità umana.

Il lancio della rete ad alta velocità, che è stata lanciata in Gran Bretagna nel maggio dello scorso anno, ha scatenato le proteste di coloro che ritengono che livelli più elevati di radiazioni elettromagnetiche (EMR) nell'atmosfera siano pericolosi e che i potenziali effetti sulla salute del 5G devono essere testati .

È stata sollecitata una lettera presentata a Downing Street la scorsa settimana Il Primo Ministro Boris Johnson per aprire un'inchiesta per "stabilire il vero impatto dei sistemi di comunicazione wireless sulla salute della popolazione del Regno Unito".

"Siamo estremamente preoccupati per la vulnerabilità dei nostri giovani e giovanissimi agli effetti nocivi delle radiazioni RF pulsate", si legge nella lettera che è stata consegnata insieme a due petizioni, una delle quali firmata da 268 medici e scienziati.

"Studi su studi dimostrano che questa radiazione non ionizzante causa danni ossidativi al DNA nei sistemi cellulari e questo può essere particolarmente dannoso per il sistema riproduttivo di ragazzi, adolescenti e giovani uomini".

Il numero di spermatozoi tra gli uomini britannici è diminuito del 29% nell'ultimo decennio. Studi internazionali multipli hanno trovato un collegamento tra un maggiore utilizzo del telefono cellulare e un calo sia della quantità che della qualità dello sperma.

Una revisione del 2016 da parte della Society for Reproduction and Fertility ha riferito che su 27 studi che studiano gli effetti del telefono cellulare EMR sul sistema riproduttivo maschile, 21 hanno portato a conseguenze negative dell'esposizione.

In un articolo del 2018 chiamato "Il Wi-Fi è una minaccia importante per la salute umana" che è stato pubblicato sulla rivista Environmental Research, il dott. Martin Pall della Washington State University cita un esperimento del 1997 con risultati agghiaccianti.

Due coppie di giovani topi sono state collocate in gabbie con diversi livelli di esposizione a un'antenna funzionante, sebbene i livelli di esposizione in entrambi i siti fossero ben conformi alle linee guida di sicurezza.

La coppia nella gabbia con un livello di esposizione più alto ha prodotto una cucciolata di bambini più piccoli del normale, una seconda cucciolata con un numero di bambini inferiore al normale, e da quel momento in poi ha dimostrato infertilità o fertilità molto bassa.

La coppia esposta a un livello più basso di EMR ha prodotto quattro cucciolate con un minor numero di bambini ogni volta, prima che diventassero completamente sterili.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite
3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
penrose21

Sembra che i difensori della popolazione passata abbiano trovato la soluzione perfetta.