La resistenza globale dei manifestanti anti-lockdown esplode mentre i tecnocrati reagiscono

Per favore, condividi questa storia!
La cosiddetta "Scienza dell'ingegneria sociale" della tecnocrazia non sta andando secondo i piani mentre le massicce proteste in tutto il mondo interrompono la risposta ordinata prevista. Di conseguenza, i tecnocrati stanno applicando una pressione fisica per schiacciare la resistenza, come cannoni ad acqua, proiettili di gomma, gas lacrimogeni e multe finanziarie. Editor TN

Centinaia di multe sono state emesse e dozzine sono state incriminate a Sydney dopo che i manifestanti anti-lockdown hanno marciato e si sono scontrati con la polizia in quello che un vice commissario ha definito "comportamento violento, sporco e rischioso".

Il primo ministro australiano, Scott Morrison, ha dichiarato domenica le proteste del giorno precedente – in cui migliaia ha violato le misure della regione contro il coronavirus per protestare – erano “egoisti e controproducenti”, aggiungendo: “Non raggiunge alcuno scopo. Non porrà fine al lockdown prima".

La premier del Nuovo Galles del Sud, Gladys Berejiklian, si è detta “assolutamente disgustata” dalle scene, dicendo: “Mi ha spezzato il cuore che le persone abbiano un tale disprezzo per i loro concittadini”.

Gli investigatori stanno ora setacciando i social media e i filmati delle telecamere a circuito chiuso e delle telecamere indossate dalla polizia per identificare e punire tutti coloro che hanno sfidato gli ordini di soggiorno a casa, che stanno entrando nella loro quinta settimana.

La polizia ha dichiarato domenica di aver emesso 510 multe nelle ultime 24 ore, con la "grande maggioranza" proveniente dalla protesta di sabato. Almeno 57 persone sono state accusate per i disordini, di cui due per presumibilmente colpisce un cavallo della polizia.

Il ministro della polizia dello stato, David Elliott, è stato aspro nei confronti dei disordini di sabato, dicendo: "Sydney non è immune dagli idioti".

I funzionari vittoriani hanno criticato proteste simili nella capitale dello stato, Melbourne. Il comandante dello stato per i test Covid-19, Jeroen Weimar, ha descritto coloro che hanno subito lo stress come una "piccola minoranza che ha un capriccio autoindulgente", con il premier vittoriano, Daniel Andrews, avvertendo che "non si può vaccinare contro l'egoismo".

La regione di Sydney sta lottando per contenere un focolaio della variante Delta che è iniziato a Bondi il mese scorso, in mezzo a un lento lancio delle vaccinazioni e alla persistente violazione degli ordini di soggiorno a casa tra i gruppi familiari. Lo ha scoperto un'analisi del Guardian Australia potrebbero volerci mesi per recedere.

Circa la metà dei 25 milioni di australiani è in isolamento in diverse città e stati, con la rabbia che cresce nei confronti del governo federale per un programma di vaccini che ha inoculato completamente meno del 13% della popolazione da quando è iniziato a febbraio.

Nuovo Galles del Sud segnalati altri 141 casi domenica e due morti, tra cui una donna sulla trentina che non aveva condizioni preesistenti. "Se qualcuno pensa che questa sia una malattia che colpisce solo le persone anziane, per favore ripensaci", ha detto Berejiklian.

Anche le scene di Sydney e Melbourne, così come Adelaide e Brisbane, si sono riflesse in tutto Europa mentre le persone si scagliavano contro le misure di Covid-19 e le restrizioni del governo volte a migliorare l'assorbimento dei vaccini.

In Francia, la polizia ha dispiegato gas lacrimogeni e cannoni ad acqua contro alcuni manifestanti, dopo che circa 160,000 sono scesi in piazza nelle proteste a livello nazionale contro il lasciapassare sanitario del presidente Emmanuel Macron, che ridurrà drasticamente l'accesso a ristoranti e spazi pubblici per le persone non vaccinate.

I manifestanti cantavano “libertà, libertà” e portavano cartelli che denunciavano “Macron, tiranno”, “Big Pharma incatena la libertà” o dicendo “No al passo della vergogna”.

Proteste simili, che hanno attirato poco più di 110,000 persone in 130 siti, si sono svolte in tutto il paese lo scorso fine settimana.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
17 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Greg

Ecco un video che stimolerà la tua circolazione. Un esperto che ha analizzato un nuovo set di dati che aggrega i dati Covid di 20 paesi europei ha notato una serie di effetti inquietanti. Uno di questi sembra mostrare una forte correlazione tra l'aumento del numero di persone che sono state vaccinate e un corrispondente aumento del numero di decessi dei non vaccinati. Una delle sue ipotesi è che a causa del modo in cui funzionano questi nuovi vaccini a mRNA (stimolando il corpo a creare proteine ​​​​spike) i vaccinati stanno ora perdendo proteine ​​​​spike che potrebbero infettare i non vaccinati. Se è vero, significa... Per saperne di più »

[…] Tratto da Technocracy News & Trends […]

[…] Tratto da Technocracy News & Trends […]

Alba

Sarei là fuori ogni giorno finché non mi arrestassero! Paul (Bibbia) è stato parecchio in prigione per il suo comportamento “estremista”!

Kriss

“non si può vaccinare contro l'egoismo”

Mi sono fatta una bella risata da quell'osservazione compiaciuta e ipocrita.
Più potere al popolo per protestare. Un rapporto dall'Australia ha avuto circa 140 persone in ospedale e tutti avevano i colpi completi tranne uno.

Wisenox

"Il Nuovo Galles del Sud ha riportato altri 141 casi domenica" Devono rinunciare alla bugia del Covid. 141 persone sono risultate positive, eppure ogni singolo test per covid ha questa dichiarazione nel foglietto illustrativo: "I risultati positivi non escludono l'infezione batterica o la coinfezione con altri virus". Questa affermazione significa che il test non sa cosa hai. Un test positivo non ha senso. I test non sono in grado di dirti che hai un virus. Puoi trovare la documentazione del test per Abbott qui: https://www.molecular.abbott/us/en/products/infectious-disease/RealTime-SARS-CoV-2-Assay Se leggi la "Fact Sheet for Healthcare Providers", vedrai che fare il test fa... Per saperne di più »

BuckFiden

Continuano a segnalare l'aumento dei casi Delta. Nota, non menzionano mai il tasso di mortalità.
Mi chiedo perché? Forse apprezzano il valore della propaganda mentre cercano violentemente di togliere la libertà al loro popolo.

sharon a

Bastoni e pietre. A meno che la scarpa non si adatti; non lasciare che il loro nome ti ferisca. Immagino che l'élite abbia esaurito i fondi per le pensioni della plebe e simili e ha bisogno di "abbattere il gregge" perché dilapida la ricchezza su se stessa e vuole accumulare e controllare il resto.

Kelly Pappas

I tiranni e le loro puttane nei media possono provare a far girare questo, ma la loro malvagia Plandemia sta andando in pezzi. Distrutti dalla loro arroganza e dall'incapacità di pensare e sentire come fa un essere umano! Ora dobbiamo decidere sulla loro punizione. Sono così felice di aver investito in ghigliottine anni fa!

Daveduchess

Questi stupidi burocrati si rifiutano di accettare: non saremo rinchiusi!

sto solo dicendo

Aspetta e vedi! Succederà di nuovo e tutti si conformeranno. Ho visto le notizie di OAN la scorsa notte e le notizie di propaganda che dicevano che l'OMS sta valutando di nuovo i mandati delle maschere. Non solo questo ha detto il narratore, non c'è niente che possiamo fare per la conquista comunista dell'America. Veramente? Questi narratori sono cosiddetti conservatori e “cristiani”. Ora hai la foto? Presentavano anche l'eunuco C. Jenner UN UOMO vestito con il suo bel vestito e tacchi alti che è contro la "teoria critica della razza", perché presentarlo? Il lavaggio del cervello continua... "Colui che è ferito nelle pietre, o ha il suo membro privato tagliato"... Per saperne di più »

Ren

Non tutti. Ma la minoranza che non lo farà soffrirà.

Elle

Disgustoso? Egoista? Questo è tutto ciò che hai: incolpatori e svergognatori ipocriti? Cavolo, che razza di illusi piagnucoloni sono questi politici. Si sono fatti un sacerdozio agitando un dito contro le persone come la matrigna malvagia di Cenerentola. Il che ci porta al punto: sono assassini della libertà di parola, movimento, pensiero e vita. Stanno imprigionando il pubblico. ELIMINALI, Australia. Rimuovili a qualunque costo e mandali fuori città.

Ultima modifica 2 mesi fa di Elle
Ren

Non credo che i loro datori di lavoro globalisti faranno di tutto per salvare questi scagnozzi del NWO quando i contadini prenderanno d'assalto il castello.

[…] Pubblicato il 2 minuti fa da EVENTI ATTUALI […]

Ren

C'è solo un modo per porre fine ai blocchi. Termina queste "amministrazioni". I lockdown vengono da loro. Nemmeno la peste bubbonica potrebbe costringerlo a tutti. Ecco perché i contadini sopravvissuti non morirono di fame. Mi chiedo se il NWO abbia intenzione di sacrificare i suoi burattini alla folla inferocita. La rivoluzione violenta porterà a molti regni del terrore in tutto il mondo. Per quanto catartico sarebbe vedere la folla lapidare o decapitare questi piccoli tiranni, non finirebbe bene per il paese. Senza alcuna parvenza di legge o ordine, il caos si romperebbe perduto. Formare piccoli “governi ombra” locali... Per saperne di più »

Ultima modifica 2 mesi fa di Ren