La gioventù di oggi rifiuta il capitalismo e il socialismo; La tecnocrazia farà appello a loro?

vuoto
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Lo studio di Harvard rivela che i giovani rifiutano più fortemente il socialismo e il progressismo rispetto al capitalismo. Dato che la gioventù è ricca di tecnologia, ci si può aspettare che alla fine si rivolgano alla tecnocrazia come soluzione ai problemi economici. Questo è esattamente ciò che il Dr. Parag Khanna suggerisce nel suo libro 2017, La tecnocrazia in America. ⁃ Editor TN

Gioventù di oggi sono sempre più infelici con il modo in cui i loro anziani gestiscono il mondo.

La loro ira è stata recentemente espressa quando migliaia di adolescentie altri in tutto il paese hanno marciato marzo 24 chiedendo un maggiore controllo delle armi, poco più di un mese dopo più di una dozzina dei loro coetaneifurono fucilati e uccisi in una scuola superiore a Parkland, in Florida.

Ma ci sono prove crescenti che i giovani adulti di oggi, di età compresa tra 18 e 29 o giù di lì, sono fortemente insoddisfatti di altri aspetti fondamentali del nostro sistema politico ed economico. In particolare, un numero crescente sta rifiutando il capitalismo.

Questo ci ha portato - un sociologo e un economista - chiedersi in che modo i giovani ridisegnerebbero il sistema economico se potessero. La risposta, basata su recenti sondaggi, dovrebbe indurre qualsiasi politico di status quo a ripensare seriamente le proprie politiche economiche.

Rifiutare il capitalismo

Volevamo prima capire meglio cosa pensano i giovani dell'attuale sistema economico.

Quindi abbiamo iniziato esaminando a inquietante indagine della 2016 Harvard Universityciò ha scoperto che il 51 percento dei giovani americani di età compresa tra 18 e 29 non sostiene più il capitalismo. Solo l'42 percento ha affermato di appoggiarlo, mentre solo l'19 percento era disposto a definirsi "capitalisti".

[the_ad id = "11018"]

Mentre può essere vero che i giovani di qualsiasi generazione tendono ad avere meno supporto per i sistemi economici e politici in carica e tendono a cambiare le loro opinioni con l'età, i precedenti sondaggi sull'argomento suggeriscono che questo è un nuovo fenomeno sentito soprattutto dalla gioventù di oggi. UN 2010 Sondaggio al galoppoha mostrato che solo il 38 percento dei giovani aveva una visione negativa del capitalismo - e questo era subito dopo la peggiore crisi economica e finanziaria dopo la Grande Depressione, che colpire i giovani particolarmente difficile.

Cosa possiamo fare di questo? Preferiscono il socialismo, in cui il governo regola e interviene più attivamente nell'economia e limita la scelta individuale?

Non è chiaro Il sondaggio di Harvard ha mostrato che solo il 33 percento ha affermato di favorire il socialismo. UN sondaggio separato, tuttavia, condotto in 2015 da Reason-Rupe, incline ai conservatori, ha scoperto che i giovani adulti di età compresa tra 18 e 24 hanno una visione leggermente più favorevole del socialismo rispetto al capitalismo.

I loro punti di vista sono in netto contrasto con i loro coetanei più anziani, che costantemente raccontano ai sondaggisti che preferiscono il capitalismo con ampi margini, tanto più che la loro età sale. Tuttavia, la quota della popolazione complessiva che mette in discussione i precetti fondamentali del capitalismo è circa la più alta in almeno 80 anni di sondaggi sull'argomento.

A dire il vero, le domande che i sondaggisti pongono agli americani variano significativamente da sondaggio a sondaggio e le dimensioni dei campioni non sono sempre abbastanza grandi da trarre conclusioni definitive.

Tuttavia, i dati suggeriscono che i giovani di oggi fanno parte dell'avanguardia degli americani che perdono fiducia nel capitalismo e sono pronti ad abbracciare qualcosa di nuovo.

Ma cosa vogliono?

Quindi, se i giovani rifiutano sempre più il capitalismo ma sono ambivalenti rispetto al socialismo, cosa vogliono?

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Avatar
Sottoscrivi
Notifica