Crazy Talk: la geoingegneria si diffonde alla conferenza TED, suscitando polemiche

geoingegneriaWikipedia Commons
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print

Raffreddare la terra bloccando la luce solare ridurrebbe drasticamente la produzione di cibo, aumenterebbe la migrazione, i conflitti regionali e le guerre. I geoingegneri sono apparentemente caduti nel culto anti-umano che non ha alcun riguardo per la vita umana. Sostengono che stanno 'salvando' il mondo, ma in realtà lo distruggeranno. Editor TN

Al TED, una conferenza sulle grandi idee cui hanno partecipato in gran parte i luminari della tecnologia, era inevitabile che venisse fuori la geoingegneria - l'idea di cambiare l'atmosfera terrestre per arrestare o invertire il cambiamento climatico. Durante i colloqui 2017 TED a Vancouver, in Canada, diversi oratori hanno sollevato idee di geoingegneria, ma uno scienziato del clima ha respinto.

Mercoledì mattina teorico informatico Danny Hillis salì sul palco e propose una serie di idee per quello che chiamava un "termostato per abbassare la temperatura della terra".

Hillis, il partner fondatore della società di innovazione tecnologica Invenzione applicata, scatenò una serie di concetti di geoingegneria che sono sorti negli ultimi anni, tra cui la costruzione di ombrelloni giganti nello spazio, l'immissione di acqua gassata nell'oceano e l'invio di gesso nell'atmosfera in modo che possa riflettere la luce solare e teoricamente raffreddare la terra.

"Dovremmo alzare il ritmo ad un ritmo di 10 teragrammi all'anno per annullare gli effetti di CO2 che abbiamo già pubblicato", ha detto. Ecco come l'ha visualizzato sul palco:

"Sarebbe come un tubo per l'intera Terra", ha detto.

Ci sono innumerevoli ragioni per cui schemi di geoingegneria come questo potrebbero essere pericolosi. C'è il timore che le persone smetteranno di provare a ridurre le emissioni se pensano che ci sia una soluzione più rapida per il problema e ci sono anche molti rischi che derivano dal fare casino con il pianeta in modi che non comprendiamo appieno. Anche i sostenitori tendono a riconoscere questi problemi.

"Ho alcuni ottimi amici tra il pubblico che rispetto molto che non pensano davvero che dovrei parlarne", ha ammesso Hillis.

Dopo che Hillis ha finito di parlare, il curatore del TED Chris Anderson ha invitato il primo oratore della sessione, la scienziata climatica Kate Marvel, di nuovo sul palco a discutere le idee di Hillis.

"Danny, sembri così gentile, e spero che possiamo essere amici, e tu mi terrorizzi", ha detto.

La geoingegneria, ha detto, è come andare da un dottore che dice 'Hai la febbre, so esattamente perché hai la febbre e non lo tratteremo. Ti daremo l'ibuprofene e anche il tuo naso cadrà. " È, secondo Marvel, un cerotto per il problema accompagnato da conseguenze che attualmente non possiamo immaginare.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Jim Reinhart

Una buona lettura dello sfruttamento delle risorse dell'Artico è disponibile all'indirizzo http://www.cfr.org/arctic/arctic-imperatives/p38868?cid=otr-marketing_use-ArcticImperatives/

Rick Dubov

Questo discorso sulla considerazione della geoingegneria è pieno di bugie e inganni
dall'inizio. Questi programmi sono in corso da 1945 e sono stati potenziati da 1998 in bella vista per tutti. Hanno già arrecato gravi danni alla biosfera per ordini di grandezza.

Terje Wulfsberg

Bene, il fatto è che il Geoenginnering è andato avanti per circa 70 anni e da quando 1999 è stato portato a livelli inimmaginabili!