La Germania minaccia Naomi Seibt di prigione per "negazionismo" sul clima

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Naomi Seibt è la controparte non allarmista dell'isterica Greta Thunberg. Naomi porta in tavola logica e fatti sui cambiamenti climatici e incoraggia le persone a pensare, ma è lei che le autorità tedesche vogliono gettare in prigione. ⁃ Editor TN

La risposta al nostro appello per Naomi Seibt è stata splendida - ma molti di noi hanno bisogno di aiutarla, perché l'autorità statale per i media nella Renania settentrionale-Vestfalia, nella speranza di interferire con il diritto di Naomi di pubblicare video di YouTube critici sulla linea del partito sul clima , l'hanno minacciata non solo con due enormi multe e due serie di spese, ma anche con la prigione.

Naomi ha davvero bisogno del nostro aiuto. Se hai già donato, molte grazie per la tua generosità. Più di $ 1000 al mese sono stati promessi in sole 24 ore. Continuate a venire - avrà bisogno di ogni centesimo. Fai una donazione direttamente a Naomi. Fallo ora, se non prima.

L'avvocato difensore di Naomi ha già ottenuto un successo: l'Autorità è stata costretta ad abbandonare la sua campagna per costringerla a smantellare il primo dei tre video di cui si è lamentata, perché l'ha fatta molto prima di aver incontrato qualcuno dall'Istituto Heartland, a cui l'Autorità non piace perché considerano la sua unica menzione in uno dei tre video denunciati come "collocamento di prodotti", in contrasto con la legge anti-libertà di parola della Renania settentrionale-Vestfalia, dove vive.

Sebbene i due video di cui l'Autorità continua a lamentarsi costituirebbe una prima offesa - Naomi ha solo 19 anni, dopotutto, e non ci si può aspettare che sappiano che la libertà di parola era stata chiusa nella sua parte della Germania da una legge oscura e incisiva - l'Autorità sta cercando di farle pagare una multa di 1000 euro più altri 200 euro per ciascuno dei due video: totale 2400 euro. Se non paga, questa è la minaccia che questi disgraziati hanno creato:

“Se l'esecuzione della penalità non ha esito positivo, il tribunale amministrativo competente può, su richiesta delle autorità di esecuzione, ordinare la detenzione obbligatoria per la prima volta. La detenzione obbligatoria sostitutiva è di almeno un giorno e al massimo due settimane. "

VOGLIO CHE PENSI

Benvenuti al Heartland Institute 2020

Pubblicato il 11 febbraio 2020

Ciao a tutti. Mi chiamo Naomi Seibt e sono un nuovo membro del Heartland Institute. E ho ottime notizie per te. Il mondo non finisce a causa dei cambiamenti climatici. In effetti, tra 12 anni saremo ancora in giro, a scattare foto casualmente sul nostro iPhone 18s, twittando sull'attuale presidente su Twitter e rantolando sugli ultimi pettegolezzi delle celebrità. Tuttavia, stiamo attualmente alimentando forzatamente un'agenda molto distopica di allarmismo climatico che ci dice che noi come umani stiamo distruggendo il pianeta e che i giovani in particolare non hanno futuro: che gli animali stanno morendo, che stiamo rovinando la natura.

Credo davvero che molti membri dell'Antifa, i gruppi di venerdì per il futuro, Rebellion Extinction, credo davvero che molti di loro abbiano buone intenzioni ma hanno davvero paura del finale del mondo e hanno paura che i loro genitori e nonni stiano rovinando il pianeta, che sta rompendo le relazioni, sta rompendo le famiglie, e noi dell'Heartland Institute vogliamo diffondere la verità sulla scienza alla base del realismo climatico, che è essenzialmente l'opposto dell'allarmismo climatico.

Molte persone stanno attualmente sviluppando disturbi mentali e si riferiscono ad esso come eco-ansia ed eco-depressione. E credo che sia importante agire subito e cambiare tutta questa narrativa tradizionale sulla paura e sull'allarmismo climatico, perché fondamentalmente ci tiene semplicemente in ostaggio nel nostro cervello.

Detto questo, non lasciare che un'agenda che sta cercando di descriverti come una sanguisuga che succhia energia sul pianeta entri nel tuo cervello e porti via tutto il tuo spirito appassionato.

Non voglio farti prendere dal panico. Voglio che tu pensi.

Infliggeresti una multa di 1000 euro più 200 euro di costi, o fino a due settimane di prigione in sostituzione, per quel breve video innocuo che non fa altro che annunciare ai 46,000 abbonati di Naomi che avrebbe lavorato per l'Istituto Heartland? Questa è stata una prima "offesa" - se "offesa" era la parola giusta, che ovviamente non lo è. Imprigioneresti un adolescente che non aveva effettivamente detto o fatto qualcosa di sbagliato, se non per esercitare il suo diritto alla libertà di parola in base alla Convenzione europea dei diritti umani? No. Ma benvenuto nell'Europa di oggi.

Ecco il testo completo del secondo video, che non menziona affatto Heartland. È un discorso che Naomi ha dato in Germania. Heartland non aveva assolutamente nulla a che fare con esso, non lo pagava e non influenzava il contenuto in alcun modo. Gran parte del materiale, inclusi dati e persino alcune citazioni dirette, proveniva da un discorso che Naomi mi aveva ascoltato a Monaco qualche settimana prima:

ANTI-GRETA o PRO-HUMAN?

Pubblicato il 16 febbraio 2020

I cambiamenti climatici causati dall'uomo sono diventati un argomento così indiscutibile che chiunque osi esprimere anche solo un pizzico di scetticismo viene immediatamente etichettato come un "negatore del clima". E, tra tutte le persone, sono quelli che tendono a chiamarci "nazisti" che non riescono a rendersi conto che questo è un modo veramente disgustoso di deridere la gravità dell'Olocausto. Personalmente preferisco il termine "realista del clima". [Applausi]

Ma perché, nel contesto di un argomento così profondo e scientifico, dovresti ascoltare una ragazza dai lunghi capelli biondi che tiene un discorso? E - sì, esattamente - questa domanda, "Perché stai ascoltando una ragazza?", È la stessa domanda che faccio alle persone che escono e protestano per il venerdì per il futuro ogni singola settimana, come adoratori di Greta.

Ed è per questo che ti chiedo di non credere a tutte le parole che dico incondizionatamente, ma di darmi la possibilità di parlare, di ascoltare attentamente e quindi di continuare a fare le tue ricerche e formare la tua opinione sulla situazione dei cambiamenti climatici e qualsiasi altro politico argomento. A volte posso sbagliarmi. Non creare un'ideologia da qualcosa che una ragazza ha da dire, indipendentemente dal lato politico che sta affrontando.

Tutte le previsioni che l'IPCC, di cui probabilmente avete sentito parlare prima, ha pubblicato dal 1990 non sono state supportate dalle prove empiriche. Nell'ultimo decennio di decenni il riscaldamento globale è stato molto meno grave di quanto inizialmente previsto dall'IPCC. Dissero che ci saremmo aspettati un terzo di un grado di riscaldamento globale per decennio. Bene, quella previsione è fallita, quindi ora lo chiamano "Cambiamenti climatici" anziché "Riscaldamento globale". Inoltre, hanno sopravvalutato l'entità del riscaldamento globale, nonostante il fatto che le emissioni di CO2 siano aumentate più di quanto previsto dall'IPCC, il che ci dimostra quanto siano state efficaci tutte quelle "Conferenze climatiche" politiche con i loro obiettivi di riduzione di CO2 anni recenti.

Inoltre, tutte le ipotesi che l'IPCC ha messo in campo sono interamente basate su modelli climatici. Quindi questo significa che escogitano molte variabili legate al clima che pensano abbiano un effetto sul riscaldamento globale. Ma in realtà quelle variabili non possono descrivere con precisione i processi climatici, perché il clima è troppo complesso per essere rappresentato da un modello computerizzato. Dobbiamo considerare tanti fattori, come la composizione della superficie terrestre, le risposte di feedback, dall'acqua in tutte le sue fasi aggregate, i meccanismi nell'atmosfera - e che dire del Sole? Qualcuno ha considerato l'immenso impatto che il Sole ha sul clima rispetto alle emissioni di CO2 provocate dall'uomo?
I modelli climatici dell'IPCC prevedono che si ottiene un effetto di riscaldamento di 4.1 gradi per raddoppio della concentrazione di CO2 nell'atmosfera. Tuttavia, quando applicheremo il calcolo inverso con i dati di temperatura reali dal 1850, scopriremo che le emissioni di CO2 rappresentano solo 1.4 gradi di riscaldamento extra effettivo. Ciò significa che quei modelli climatici si stanno calcolando con fattori di amplificazione che gonfiano artificialmente le previsioni sul riscaldamento globale.

Ma ciò che è così pericoloso in tutto ciò è che ora stiamo facendo una vera politica con questa scienza immaginaria - e questo non funziona. [Applausi]

L'uomo sopravvaluta il suo potere se pensa che la sua cannuccia di plastica possa avere effetti significativi sul clima. Inoltre, è incredibilmente primitivo confondere "clima" con "tempo" nello stesso respiro, che è quello che fanno la maggior parte delle persone. Questa sopravvalutazione del potere dell'uomo porta a un'attuazione isterica delle politiche climatiche e non dobbiamo tollerare una reazione così impulsiva perché le conseguenze per la nostra società saranno dannose. Lo sappiamo.

Lo scetticismo scientifico degli allarmisti climatici fallisce anche di fronte alle domande più semplici: qual è la temperatura superficiale media globale ideale per la Terra? [Applausi]. Qualcuno ti ha mai dato una risposta a questa domanda? E in caso contrario, ciò significa che non abbiamo nemmeno alcun tipo di fondamento su cui possiamo basare una valutazione delle ripercussioni del riscaldamento globale. Forse il riscaldamento globale non è nemmeno così dannoso. Ma finché non rispondiamo a domande semplici, non possiamo tollerare reazioni politiche impulsive. [Applausi] E questo è esattamente ciò che diventa evidente: non si tratta di scienza. Si tratta di politica. Riguarda la soppressione dello scetticismo. Riguarda la soppressione della scienza libera e della libertà di parola, ed è per questo che dobbiamo combattere. [Applausi]

E tutti adorano Greta, una giovane e innocente, ma allo stesso tempo una ragazza assolutamente immatura e senza istruzione che viene spudoratamente sfruttata per la perfida agenda dell'isteria climatica. Ed è per questo che voglio chiarire questo punto: non sono l'anti-Greta. Perché questa è esattamente l'etichetta che quei manifestanti fuori vogliono che io abbracci, in modo che abbiano un altro capro espiatorio che possono mettere in una semplice scatola con il resto dei loro avversari.

Il messaggio che voglio inviare è molto più di "Anti-Greta". Non sono "Anti-Greta". Non costringo nessuno a rinunciare ai propri dogmi sul cambiamento climatico. Voglio che abbiamo maggiori opportunità di discussione. Voglio che ci ascoltiamo a vicenda. E voglio che ci sia permesso di essere scettici scientifici. [Applausi]

Invece, travisandoci nei media, cantando slogan malevoli per diffamarci e proibendoci di fare apparizioni pubbliche, vogliono privarci di ogni opportunità di parlare, perché le nostre parole e pensieri liberi sono una minaccia per coloro le cui opinioni sul mondo non sono altro che un complesso ideologico su basi instabili. [Applausi]

No, non sono "Anti-Greta" e non siamo "negazionisti del clima". Non dobbiamo permettere a nessuno di degradarci e di farci membri dell'opposizione controllata. Perché abbiamo le nostre ambizioni, idee e qualità positive. Non siamo "Anti-Natura", ma "Pro-Scienza," Pro-Innovazione "," Politiche ambientali sensibili "; e, soprattutto, siamo "pro-umani". [Applausi]

Il vero atteggiamento anti appartiene ai nemici della ragione - i fautori dell'antumanesimo. [Applausi]

Non siamo parassiti sul pianeta. Per centinaia di anni abbiamo esplorato, ricercato, inventato e costruito per una società più sana, migliore e più libera. Non dobbiamo metterci in una stretta giacca di sovraccarico. Non dobbiamo negare a noi stessi, né alle persone dei pessimi paesi del terzo mondo, l'accesso a energia economica e affidabile. Non dobbiamo togliere la speranza delle giovani generazioni per un buon futuro e guidarle in una depressione ecologica. [Applausi]

Quindi, per favore, non lasciare questo evento con una rabbia profonda contro Greta, i manifestanti o persino i media che potrebbero voler dipingerci come negazionisti del clima o egoisti radicali di destra. È ora di porre fine a questo deprimente atteggiamento "anti". Rabbia e panico appartengono ai nostri avversari. [Applausi]

Le mie ultime parole per te: non voglio farti prendere dal panico. Voglio che tu pensi. [Ovazione]

Alcuni commentatori del mio primo pezzo su questo fiorente scandalo internazionale non potevano proprio credere che le multe - e, come si scopre ora, minacce di prigionia - avrebbero potuto essere emesse in quello che dovrebbe essere un paese democratico senza alcuna udienza giudiziaria. Ma questo è esattamente quello che è successo.

Peggio ancora, quando l'Autorità ha chiesto a Naomi di rispondere alla sua lettera originale, le ha concesso un tempo spaventosamente breve per rispondere in dettaglio. Eppure era stata molto malata per un disturbo che si avvicinava molto alla sua morte, quindi il suo avvocato scrisse per chiedere più tempo. L'Autorità non ha prestato attenzione e ha emesso la domanda di ammende e costi, indipendentemente.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
20 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Paul Carline

1) Jeder hat das Recht, seine Meinung in Wort, Schrift und Bild frei zu äußern und zu verbreiten und sich aus allgemein zugänglichen Quellen ungehindert zu unterrichten. Die Pressefreiheit und die Freiheit der Berichterstattung durch Rundfunk und Film werden gewährleistet. Eine Zensur findet nicht statt. ” Questo è il paragrafo 1 dell'articolo 5 del "Grundgesetz" tedesco (Legge fondamentale - poiché la Germania non ha ancora una costituzione adeguata). Traduzione: "Ognuno ha il diritto di esprimere e promuovere [vale a dire distribuire] la propria opinione attraverso la parola parlata, per iscritto e tramite immagini, e di informarsi in generale... Leggi di più "

JCLincoln

Ja, und die Regierung macht die Dinge immer rechtmäßig? Auf welchem ​​Planeten leben Sie?

FS S

post eccellente

Achim

Chi se ne frega di quelle leggi?

Elle

Sembra che i nazisti tedeschi stiano ancora una volta crescendo all'interno del governo. Tornando ai vecchi modi eh, Germania? Non puoi vincere abbastanza, quindi hai sbattuto il pugno in segno di diniego, vuoi imprigionare un bambino e vuoi uccidere quelli che possono / fanno pensare da soli. Mi sbarazzerò di quelle persone, di sicuro! Quando inizia l'arrotondamento per chiunque abbia detto qualcosa che alla tua prospettiva FU non piace? Presto, apparentemente come il tuo governo sta già facendo leggi che lo portano? Dove stai collocando i campi di prigionia, i forni per cucinare tutti i dissidenti, le strutture mediche per la genetica... Leggi di più "

Ultima modifica 3 mesi fa di Elle
Jack Cooper

Potresti già saperlo ma il problema non è solo la Germania. Questo sta accadendo su scala globale. Esiste un nuovo tipo di nazista, si chiamano "neoliberisti" che sono quelli che predicano la libertà liberale mentre tolgono i diritti e le libertà degli altri. L'agenda neoliberista viene attuata ovunque e, a meno che non ci fermiamo tutti e li fermiamo, vivremo in un mondo senza libertà.

Elle

Ben cosciente. Non hai letto altri miei scritti, vedo. Sono stato su questo per molto, molto tempo. Concordi con le idee che hai esposto sopra ma non con le etichette politiche - non ci sono etichette per schiaffeggiare il loro potere politico mondiale perché È globale. "Loro" appartengono tutti a un club criminale di comportamento. Katherine Austin-Fitts definisce la loro organizzazione un sindacato, per una definizione più chiara. Come ho già detto molte volte, questi individui formano un gruppo storicamente indicato come la mano nera. Perché? I membri sono allineati attraverso la genetica e / o l'ideologia: ce ne sono solo alcune migliaia.... Leggi di più "

Ultima modifica 3 mesi fa di Elle
Mike Adams

Questo non ha nulla a che fare con i nazisti, ma tutto con un governo dittatoriale collegato alla moda con i globalisti la cui agenda principale è un governo mondiale. Questa cosa da incolpare dei nazisti diventa stancante.

Achim

Il cartello di Berlino delle parti aziendali sono i successori legali del Terzo Reich. Non ci sono trattati di pace regolari, la Germania è ancora in stato di guerra con 54 stati. È un'amministrazione fiduciaria delle potenze alleate intesa solo come amministrazione. La Germania non è uno Stato nel senso del diritto internazionale, non abbiamo una costituzione creata dal popolo tedesco.

Ultima modifica 1 mese fa di achim
S. Abramo

Questo sembra essere il segno delle cose che verranno nel prossimo futuro in tutto il mondo. Come ha detto il nostro Signore Gesù Cristo "la notte sta arrivando quando nessuno può lavorare". Coloro che seguono la Luce del mondo non cammineranno mai nelle tenebre ma avranno la luce della vita.

David Parker

Ho provato a donare, ma paypal.me non funziona.

Stephen Bond

Buono per Naomi, è bello vedere che ci sono giovani là fuori che possono vedere attraverso la minaccia globale per l'umanità se si tratta di cambiamenti climatici causati dall'uomo o di un virus falso mortale. È la prova che tutto ciò è una truffa quando, come hai mostrato, Greta è la luce splendente perché si adatta all'agenda delle élite globali. Fondamentalmente Naomi sta solo guardando i "FATTI" e non mentono se ...

Diaspro

C'è un cambiamento ciclico in atto con il clima, ma l'uomo non ha e non può fare nulla al riguardo. Si chiama Grand Solar Minimo, che arriva ogni 220 anni circa. Quello attuale raggiungerà il picco intorno all'anno 2030. Il virus è un esercizio di controllo della folla di massa. Devono essere molto soddisfatti del modo in cui funziona. Interruzioni e distrazioni costanti continueranno fino a quando non sarà troppo tardi per prepararsi. Devono ridurre drasticamente la popolazione mondiale per rendere le cose più gestibili. Esci dalla città.

Dagmar Gross

Penso che abbia diritto alla sua opinione. Molti su questo pianeta hanno lo stesso. La mia è che la risposta sta nel mezzo, ma più vicina a quella di Greta che a quella di Naomi. La distruzione sistematica delle foreste pluviali del mondo non viene effettuata dalla natura, ma dagli umani e i nostri livelli di ossigeno stanno diminuendo con esso e il nostro clima sta cambiando grazie ad esso. Le aree desertiche sono in crescita e anche gli incendi, anche se molti di questi sono causati direttamente dall'uomo per vari motivi, principalmente avidità e profitto per qualcuno. La prevenzione di eventuali sistemi energetici non nocivi da utilizzare... Leggi di più "

sottovento

Non dimenticare che gli incendi in Australia sono stati causati da incendiari agenti del PCC. Che ovviamente lavoravano duramente per incendiare l'Australia, proprio al momento delle proteste dei cambiamenti climatici globali in tutto il mondo, controllate da falsi media e dai suoi visionari comunisti che sono generalmente nemici del mondo libero ripagati dal PCC $.

Susie

Basta guardare negli occhi queste due giovani donne per vedere quale sembra più intelligente.

sottovento

Naomi ha unito le forze con "veri scienziati" invece delle false notizie pagate per giocare, pseudo scienziati del clima allarmistico, come il famigerato Michael Mann e il suo "bastone da hockey". Sono sorpreso che le autorità tedesche non abbiano mai portato Naomi in un reparto di valutazione psichiatrica, come è prassi comune in Germania, che richiede solo un medico corrotto per sistemarla, che si terrà per almeno due settimane, senza visitatori, come ricordo le tecniche usate dallo stato nazista fallito. Un avvocato tedesco è stato espulso per una valutazione psichiatrica per le principali proteste contro il wuhna... Leggi di più "

Antonio:

Non conosco le leggi tedesche, tuttavia, potrebbe essere in grado di rivendicare la condizione di creditore se l'età della maggioranza avesse 21 anni. Quello che voglio dire è che potrebbe benissimo essere in grado di emettere in tribunale un'offerta di contratto per un addebito di colpevolezza. Un'altra parola; sotto il suo status di creditore (Naomi: Seibt :) in contrapposizione al suo status di personaggio di finzione = NAOMI SEIBT, lei dovrebbe offrire alla corte un contratto di $ 10,000.0 euro di pagamento dalla panchina a lei, per accettare l'accusa di colpa sotto la sua proprietà del nome, dal momento che molto probabilmente la corte è sotto... Leggi di più "

carl

Sai da dove viene tutto? Dai un'occhiata ai Bilderberger

trackback

[…] La Germania minaccia Naomi Seibt con il "negazionismo" della prigione per il clima […]