Utilitarismo medico: va bene sacrificarne alcuni per il bene della maggioranza

Per favore, condividi questa storia!
Non va bene sacrificare un numero qualsiasi di esseri umani per il "bene superiore". L'utilitarismo è una pseudoetica totalmente screditata che è stata usata nel corso della storia moderna per giustificare orribili abusi dei diritti umani, e lo farà di nuovo se non respinto. Migliaia di persone stanno morendo per aver ricevuto vaccinazioni, ma questo è respinto come irrilevante. ⁃ TN Editor

In un articolo d'opinione del 29 aprile 2021 pubblicato da Newsday,1 Arthur Caplan e Dorit Reiss, Ph.D., sostengono l'implementazione dei passaporti vaccinali come strategia per riconquistare la nostra libertà di viaggiare e la riapertura "sicura" di scuole e aziende.

Caplan è il direttore dell'etica medica presso la NYU Grossman School of Medicine e Reiss è un professore di diritto presso l'UC Hastings College of the Law e un membro2 del Parent Advisory Board di Voices of Vaccines.

Caplan è anche co-presidente del Vaccines Working Group on Ethics and Policy, un gruppo formato appositamente per affrontare "le principali sfide politiche associate al test e alla distribuzione di vaccini destinati a prevenire la trasmissione di COVID-19 negli Stati Uniti", e Reiss è un membro del consiglio.3

Parte della loro argomentazione è che le vaccinazioni sono "sempre" state "necessarie per i viaggi", il che è palesemente falso. I requisiti di prova della vaccinazione sono rari e strettamente limitati ai viaggi verso determinate destinazioni in cui il rischio di contrarre una malattia e riportarla a una popolazione con un'immunità inesistente contro di essa è alto. Ad esempio, non hai mai dovuto mostrare la prova della vaccinazione quando sei volato a Parigi, in Francia.

Litigare per pratiche incostituzionali

Caplan e Reiss sostengono anche che vietare alle aziende di richiedere passaporti per vaccini, cosa che alcuni governatori statali stanno facendo ora, è "insolito e irrazionale", poiché le aziende private hanno il diritto di rendere la loro attività più attraente aumentando la sicurezza per il personale e gli avventori.

Il problema con questo argomento è che è compito del governo proteggere i diritti costituzionali di tutti gli americani. Consentire o incoraggiare le imprese a creare una società a due livelli in cui alle persone non vaccinate è vietata la partecipazione alla società civile è apparentemente incostituzionale.

Inoltre, la prova della vaccinazione contro COVID-19 non garantirà la sicurezza. Non lo promuoverà nemmeno a distanza, poiché i cosiddetti vaccini sono progettati per ridurre semplicemente i sintomi dell'infezione. Non ti rendono immune. Puoi ancora contrarre il virus e diffonderlo ad altri. L'unico che potrebbe trarre vantaggio dal jab è quello che lo riceve.

Ovviamente, Caplan e Reiss non fanno menzione di questo punto cruciale, ma poiché la persona vaccinata è l'unica a ricevere protezione, nessuno ha bisogno di conoscere il tuo stato di vaccinazione, poiché non influisce su di loro in alcun modo. Un individuo vaccinato COVID-19 rappresenta per la comunità lo stesso rischio di uno non vaccinato.

Quindi, l'unica ragione per un file passaporto vaccinale è legato al controllo, e Reiss e Caplan si tengono occupati, cercando di convincerti del contrario. In un articolo di Barron del febbraio 2021,4 hanno sostenuto per lasciare che i datori di lavoro impongano vaccini per i loro dipendenti, utilizzando gli stessi argomenti noiosi.

Quello che sta succedendo qui è che il governo federale degli Stati Uniti riconosce che non può legalmente imporre passaporti per i vaccini. Sarebbe incostituzionale, in quanto creerebbe una società a due livelli basata sulla discriminazione medica. Quindi, il governo dipende dalle imprese private per far passare questa misura. Gli sforzi di Reiss e Caplan fanno parte di questa sovversione strategica dei diritti costituzionali.

Caplan e Reiss hanno anche collaborato per un articolo d'opinione pubblicato il 27 aprile 2021 da The Hour,5 in cui caddero ai tipici livelli propagandistici, picchiando i genitori di bambini danneggiati dal vaccino che combattevano contro la rimozione dell'esenzione religiosa alla vaccinazione nel Connecticut.6

La minaccia dell'utilitarismo

L'ossessione unilaterale di Caplan e Reiss per l'utilitarismo, in cui i rischi per l'individuo vengono ignorati e l'idea di autodeterminazione e scelta personale viene ridicolizzata, è chiaramente enunciata in un articolo pubblicato nel numero di gennaio / giugno 2020 del Journal of Legge e Bioscienze:7

“C'è una vasta letteratura sui mandati scolastici e una letteratura un po 'più limitata sui mandati degli adulti, ma c'è una discussione meno basata sui principi su quando è appropriato imporre un vaccino specifico. Field e Caplan hanno suggerito un quadro etico da considerare quando i mandati scolastici dovrebbero essere applicati ...

La loro struttura spiega che l'autonomia, la beneficenza, l'utilitarismo, la giustizia e la non maleficenza sono i valori influenzati dai mandati di immunizzazione. L'applicazione del quadro qui fornisce importanti spunti sull'idoneità di un mandato di vaccino COVID-19 ...

[U] tilitarianismo - che agisce a beneficio del maggior numero di persone per la società nel suo insieme - sostiene un mandato COVID-19, poiché supporta altri mandati sui vaccini ... L'attuale pandemia sta causando danni nelle vite e nella sofferenza, e anche danni economici come prevenzione la perdita di più vite umane richiede misure come il ricovero in casa, la chiusura di attività commerciali e la chiusura di spazi pubblici. Prevenire questi costi sbalorditivi è un enorme vantaggio sociale.

Una volta che un vaccino sarà disponibile, la giustificazione per misure come il ricovero a casa diminuirà, ma la prevenzione dei danni dipenderà dall'uso del vaccino. Un mandato aumenterà l'uso, aumenterà l'immunità della mandria e ridurrà i costi. L'unico avvertimento è che l'equilibrio tra costi e benefici dipende dalla sicurezza del vaccino ".

L'utilitarismo è una pseudoetica screditata che è stata ripetutamente usata per giustificare orribili violazioni dei diritti umani. A questo punto, possiamo prevedere con precisione quale sarà il risultato se permettiamo che venga utilizzato per giustificare i passaporti dei vaccini e le vaccinazioni COVID obbligatorie.

In breve, l'utilitarismo si basa su un'equazione matematica secondo cui alcuni individui possono essere sacrificati per il bene maggiore della maggioranza. In altre parole, se alcune persone vengono danneggiate dai vaccini, è una perdita accettabile perché la società nel suo insieme può o raccoglierà guadagni.

Caplan e Reiss lo esprimono come "agire a beneficio del maggior numero di persone". Il rovescio della medaglia è che un numero inferiore - potrebbe essere 49 su 100 - può essere danneggiato e questo è accettabile, perché le persone danneggiate sono ancora un numero inferiore alla maggioranza.

Più di 11,000 morti per vaccino COVID registrate

Gli ultimi dati su Effetti collaterali del vaccino COVID-19 suggeriscono che i governi stanno già operando sotto questa orribile ideologia utilitaristica.

In quale altro modo spieghi il fatto che il sistema di segnalazione delle lesioni da vaccino dell'Unione europea aveva registrato 330,218 segnalazioni di eventi avversi, inclusi 7,766 decessi, al 17 aprile 2021,8 e il sistema di segnalazione degli Stati Uniti aveva registrato 118,902 segnalazioni di eventi avversi al 23 aprile, inclusi 3,544 decessi e 12,618 feriti gravi,9 eppure tutte queste ferite e morti vengono semplicemente ignorate e l'appello a tutti per ottenere il loro colpo continua senza sosta - il tutto mentre si attacca l'esitazione ai vaccini come malattia mentale, deficit intellettuale o atto di terrorismo domestico ?!

In un sistema utilitaristico, smetti di essere un individuo con diritto a un processo decisionale autonomo e diventi uno strumento del governo, ed è esattamente quello che stiamo vedendo qui. Il governo ha apparentemente deciso che alcune persone - un bel po 'di persone, a quanto pare - sono sacrificabili, che è l'esatto contrario di ciò che ci dicono pubblicamente.

Dicono che dobbiamo vaccinarci tutti per salvare vite umane, soprattutto gli anziani. Eppure le vite vengono prese, e queste non sono persone che hanno già un piede nella tomba. Mentre COVID-19 uccide gli anziani e i malati gravi, questi terapia genetica iniezioni stanno rubando la vita di individui più giovani e sani che sono nel fiore degli anni. Come puoi anche confrontare questi due scenari e arrivare alla conclusione che la vaccinazione di massa è il bene più grande?

Sebbene l'utilitarismo fosse un'ideologia popolare tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, passò di moda a metà del XX secolo, dopo che il Terzo Reich utilizzò la logica utilitaristica come scusa per demonizzare ed eliminare le minoranze giudicate una minaccia per il salute, sicurezza e benessere dello Stato.10 La sua natura ripugnante e immorale è stata chiaramente riconosciuta e chiarita durante i processi di Norimberga.

Sebbene possiamo non essere d'accordo sulla qualità e quantità delle prove scientifiche utilizzate da medici e governi per dichiarare i "vaccini" COVID-19 sicuri, a nostro rischio e pericolo non siamo d'accordo sul fatto che, sebbene il governo possa avere il potere, non ha il l'autorità morale di imporre che gli individui nati con determinati geni e suscettibilità biologiche rinunciano alla loro vita senza il loro consenso per ciò che la maggioranza al potere ritiene sia il bene più grande.

Avere tutti conformi a un peso normale e non avere problemi di insulino-resistenza sarebbe per il bene più grande della società. Questo significa che il governo dovrebbe avere il potere di mandare tutti al di sopra di un certo BMI in un campo di internamento forzato dove vengono esercitati e denutriti fino a quando non rappresentano più un aumento del rischio di costi sanitari?

Dovremmo davvero pensare a lungo e intensamente prima di saltare sul carro utilitaristico e iniziare a pompare i pugni in aria in appoggio alla narrativa del "bene superiore".

La maggior parte delle persone negli Stati Uniti si sta impegnando in pratiche di stile di vita che le espongono a un rischio seriamente aumentato di essere un onere finanziario per la società e il sistema sanitario, quindi non cadere nell'idea infondata che le persone non vaccinate, in particolare, finiranno per costare di più perché finiranno con casi più gravi di COVID-19. Non ci sono dati per supportarlo.

Cospirazioni accusate di crescente sensibilità

Mentre sempre più persone stanno iniziando a rendersi conto della strada pericolosa su cui ci troviamo e dove ci sta portando, i propagandisti mainstream stanno alzando il fuoco, incolpando l'esitazione del vaccino su una "teoria del complotto" dopo l'altra. Si rifiutano semplicemente di ammettere che le persone possono, e la maggior parte vogliono, prendere le proprie decisioni.

Il crescente sentimento anti-vaccinazione viene incolpato di tutto, dai robot russi ai troll che diffondono disinformazione online e fanno apparire una piccola minoranza più grande di quello che è in realtà11 a rinominare "punti di vista anti-vaccino dannosi" come una questione di libertà civili o una parte di qualche altra teoria del complotto che coinvolge l'industria farmaceutica o Bill Gates.12

Il fatto è che il file mandato di vaccino gli spacciatori non hanno altro che linguaggio volgare e scherno a loro disposizione. Non hanno fatti con cui dimostrare che i vaccini COVID-19 sono sicuri ed efficaci, o che la vaccinazione di massa salverà vite umane. Non possono confutare gli incentivi finanziari ei legami che esistono tra Gates, l'Organizzazione mondiale della sanità, i produttori di vaccini e il governo.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

8 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
dicendo solo

citazione dall'alto: "Mentre sempre più persone stanno iniziando a rendersi conto della strada pericolosa che stiamo percorrendo e dove ci sta portando, i propagandisti mainstream stanno alzando il fuoco, incolpando l'esitazione dei vaccini su una" teoria del complotto "dopo l'altra. Si rifiutano semplicemente di ammettere che le persone possono, e la maggior parte vogliono, prendere le proprie decisioni ". Non aiuta quando abbiamo dei folli New Age, e i seguaci Quan fanno sembrare pazzi il resto delle persone sensibili e perspicaci nella totalità del movimento anti-vax per lo più controllato dai profeti della New Age e dai profeti Q-anon dove TUTTI si radunano, e questo è Come... Per saperne di più »

chris

L'UC Hastings College of the Law è stato molto attivo per anni nella promozione degli OGM !!! Dopo aver partecipato a una delle loro serie di conferenze interne, credo che si rivolgono a persone che parlano e agiscono contro le loro opinioni. Gli attacchi possono essere gravi.

Andy

La seguente citazione è un commento dalla sezione commenti su mercola.com ... la fonte dell'articolo sopra: “Il dogma utilitaristico si basa sul criterio del massimo bene per il maggior numero di persone. In base a questo standard, qualsiasi minoranza è sacrificabile per il "bene superiore". Ciò presumibilmente includerebbe 1/100 dell'1% che prosciugava la ricchezza mondiale durante la "pandemia", mentre il "bene superiore" dei piccoli imprenditori produttivi veniva distrutto. Presumibilmente includerebbe élite dell'intrattenimento, élite accademiche o politiche o star dello sport, ogni gruppo risucchia una quantità sproporzionata di risorse rispetto al proprio numero e alla produttività "utilitaristica". Il punto è che... Per saperne di più »

Elle

Un'altra spinta dei cosiddetti intellettuali per uno Stato nazista. Sono terribilmente disinformati anche per gli intellettuali. Apparentemente, non sanno che sono stati soprattutto gli intellettuali a permettere a Hitler di prosperare e di uccidere milioni di ebrei e cristiani. Tipico.

Ultima modifica 1 anno fa di Elle
Rodney Hoff

Accetterò con quello, a condizione che iniziamo con quelli in alto che spingono questo culto della morte nel mondo ..

Vasily

Non che l'utilitarismo sia una buona cosa, ma certamente l'hanno eliminato quando si tratta di promuovere i diritti delle minoranze perverse, a scapito della maggioranza. Hai bisogno di una società stabile con una forte enfasi sul nucleo familiare? Nessun problema, ecco l'ora della storia di drag queen! E ora che la metto in questo modo, posso vedere che non si tratta tanto di prendersi cura della maggioranza rispetto alla minoranza, quanto di verità assoluta contro falsità. * Una volta che la verità assoluta è stata stabilita e permesso di essere normale all'interno di una società, dovrebbe... Per saperne di più »