L'esercito cinese ha discusso di come armare COVID nel 2015 "per causare il collasso del sistema medico del nemico"

Per favore, condividi questa storia!
La ONG che riceve fondi di passaggio dal NIH all'Istituto di virologia di Wuhan lo è Alleanza EcoHealth. I suoi partner istituzionali includono gruppi ambientalisti radicali Alleanza planetaria per la saluteUnione internazionale per la conservazione della natura (IUCN), il Convenzione sulla diversità biologica e Terrafutura.

Gli obiettivi di EcoHealth Alliance sono sinonimo dell'obiettivo delle Nazioni Unite di fondere l'ecologia con i sistemi sanitari. Poiché gli esseri umani sono solo una componente dell'ecologia mondiale, si ritiene necessario controllarli fino al livello molecolare. ⁃ TN Editor

Nel 2015, Gli scienziati militari cinesi hanno discusso su come armare i coronavirus della SARS, cinque anni prima che la pandemia COVID-19 emergesse a Wuhan, in Cina, dove gli scienziati del PCC stavano collaborando con una ONG finanziata dagli Stati Uniti alla cosiddetta ricerca sul "guadagno di funzionalità" per fare in modo che i coronavirus dei pipistrelli infettassero gli esseri umani più facilmente.

In un documento di 263 pagine, scritto da scienziati dell'Esercito popolare di liberazione e alti funzionari della sanità pubblica cinese e ottenuto dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti durante la sua indagine sulle origini di COVID-19, Gli scienziati del PLA notano come un'improvvisa ondata di pazienti che necessitano di ricovero durante un attacco con armi biologiche "potrebbe causare il collasso del sistema medico del nemico", secondo Il fine settimana australiano (una filiale di News Corp).

Lo suggerisce I coronavirus della SARS potrebbero annunciare una "nuova era di armi genetiche, "E lo ha notato possono essere "manipolati artificialmente in un virus della malattia umana emergente, quindi trasformati in armi e scatenati in un modo mai visto prima".

I presidenti dei comitati per gli affari esteri e l'intelligence britannici e australiani, Tom Tugendhat e James Paterson, affermano il documento solleva grandi preoccupazioni per la mancanza di trasparenza della Cina sulle origini di COVID-19.

Il documento in lingua cinese, intitolato L'origine innaturale della SARS e nuove specie di virus artificiali come armi biologiche genetiche, delinea i progressi della Cina nel campo della ricerca sulla guerra biologica.

"A seguito degli sviluppi in altri campi scientifici, ci sono stati importanti progressi nella fornitura di agenti biologici", Afferma.

“Ad esempio, la ritrovata capacità di congelare i microrganismi ha permesso di immagazzinare agenti biologici e aerosol li durante gli attacchi. "

Dieci degli autori sono scienziati ed esperti di armi affiliati alla Air Force Medical University di Xi'an, classificata come "ad alto rischio" per il suo livello di ricerca sulla difesa, compreso il suo lavoro sulle scienze mediche e psicologiche, secondo il Defence Universities Tracker dell'Australian Strategic Policy Institute.

L'Air Force Medical University, nota anche come Quarta Università di Medicina, è stata posta sotto il comando del PLA sotto le riforme militari del presidente Xi Jinping nel 2017. Il redattore capo del giornale, Xu Dezhong, ha riferito ai vertici della Commissione militare cinese e al Ministero della salute durante l'epidemia di SARS del 2003, informandoli 24 volte e preparando tre rapporti, secondo la sua biografia online. -L'australiano

"Abbiamo potuto verificarne l'autenticità come un documento scritto dai ricercatori e scienziati del PLA ", secondo Robert Potter, uno specialista di digital forensics che ha lavorato per i governi degli Stati Uniti, australiano e canadese - e ha precedentemente analizzato documenti del governo cinese trapelati, secondo il rapporto. "Siamo stati in grado di individuare la sua genesi su Internet cinese".

L'ex segretario di Stato americano Mike Pompeo e il suo capo consigliere per la Cina, Miles Yu, hanno fatto riferimento al documento in un editoriale di febbraio sul Wall Street Journal, scrivendo che "Uno studio del 2015 PLA ha trattato l'epidemia di coronavirus della SARS del 2003 come un 'arma genetica contemporanea 'lanciato da forze straniere. "

E secondo Peter Jennings, direttore esecutivo dell'Australian Strategic Policy Institute, "Non esiste una chiara distinzione per la capacità di ricerca, sia che sia usata in modo offensivo o difensivo non è una decisione che questi scienziati prenderebbero ", aggiungendo" Se stai sviluppando abilità apparentemente per proteggere il tuo esercito da un attacco biologico, stai allo stesso tempo dando al tuo esercito la capacità di usare queste armi in modo offensivo. Non puoi separare i due. "

Lo studio esamina anche il condizioni ottimali in cui rilasciare un'arma biologica. "Gli attacchi con armi biologiche vengono condotti al meglio durante l'alba, il tramonto, la notte o il tempo nuvoloso perché la luce solare intensa può danneggiare gli agenti patogeni", afferma. “Gli agenti biologici dovrebbero essere rilasciati durante la stagione secca. La pioggia o la neve possono far precipitare le particelle di aerosol.

"È auspicabile una direzione del vento stabile in modo che l'aerosol possa fluttuare nell'area target."

Tra le affermazioni più bizzarre degli scienziati militari c'è la loro teoria secondo cui SARS-CoV-1, il virus che ha causato l'epidemia di SARS del 2003, era un'arma biologica artificiale, deliberatamente scatenato sulla Cina dai “terroristi”. -L'australiano

La notizia del documento segue un rapporto del 3 maggio che l'Istituto di virologia di Wuhan lo era lavorare con il governo cinese in una squadra che comprendeva cinque esperti militari e civili, "Che ha condotto ricerche presso i laboratori WIV, i laboratori militari e altri laboratori civili che hanno portato a"la scoperta di patogeni animali [agenti biologici che causano malattie] negli animali selvatici," secondo il Epoch Times.

E come noi notato a marzo, il National Institutes of Health (NIH) degli Stati Uniti, guidato dal Dr. Antonio Fauci, "Aveva finanziato una serie di progetti che hanno coinvolto gli scienziati del WIV, incluso gran parte del lavoro del laboratorio di Wuhan con i coronavirus dei pipistrelli".

Nel 2017, l'agenzia di Fauci ha ripreso a finanziare una controversa sovvenzione a modificare geneticamente i coronavirus dei pipistrelli a Wuhan, in Cina senza l'approvazione di un organo di controllo del governo, secondo il Visitatore quotidiano. Per contesto, nel 2014, l'amministrazione Obama ha sospeso temporaneamente i finanziamenti federali per ricerca sul guadagno di funzione sui coronavirus di pipistrello. Quattro mesi prima di tale decisione, il NIH ha effettivamente trasferito questa ricerca all'Istituto di virologia di Wuhan (WIV) tramite un concedere al gruppo no profit EcoHealth Alliance, guidato da Peter Daszak.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

10 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
D.Smith

Questo è ciò su cui si basavano le vaccinazioni sin dall'inizio. Chi non "capisce" confina con l'idocia.

jeff

solo che non è un vaccino ... e non aiuta

jeff

Oh, in nessun modo Rona è stata alterata dai Chi-com

Tom

Coloro che sono abbastanza sciocchi da prendere questa arma biologica saranno presto soggetti al completo rispetto della tecnocrazia, o vedranno il loro sistema (vita) spento. Questo è l'epitome del controllo.,

Elle

Sono caduto in una conversazione sulle informazioni sugli UFO con un venditore che ho incontrato di recente. Mi ha chiesto se avevo visto Il segreto cosmico. (Per il motivo che sto per spiegare devi continuare a leggere). Capisco che YT lo stia regalando o puoi comprarlo su Amazon $ 5.) Ha detto che non crederai a cosa c'è dentro, ma non me lo ha detto. L'ho acquistato. Non vado su YT da 7 anni da quando il sito ha iniziato a pubblicare le loro politiche draconiane. È stato rilasciato nel 2019 prima che covid arrivasse negli Stati Uniti. Cosa c'è di così interessante nel film? L'esecutivo... Per saperne di più »

Ultima modifica 1 anno fa di Elle
Tom

Patrick. Rifletti mai su cosa avrebbe detto il tuo defunto collega, il professor Anthony Sutton, su questa faccenda della Tecnocrazia e del Grande Reset, se fosse ancora con noi? Conoscevi Tony molto bene, e credo che tu sia una delle poche persone che potrebbe avventurarsi a indovinare come avrebbe visto il nostro attuale dilemma e cosa avrebbe potuto dire al riguardo.

NoName

È molto interessante che ciò sia avvenuto nel 2015, lo STESSO anno in cui Nobama ha deciso di spedire il coronavirus dai NIH in Cina perché era "troppo pericoloso per averlo negli Stati Uniti". Smascherato dalla dottoressa Judy Mikovits, ex virologa degli NIH, che ha scritto un libro intitolato "Plague of Corruption".

Debbie Fleischer

È molto spaventoso pensare che questo sia stato avviato nel 2003. Avevo sentito il 2005. Ho sentito che gli scienziati negli Stati Uniti ci stavano lavorando. Questo è stato pianificato per anni. Tutti sembrano convenientemente dimenticare che questo "vaccino" non era stato approvato dalla FDA. Le compagnie farmaceutiche continuano a cercare di catturare tutti. Ora cercano bambini che non sono nemmeno colpiti dal virus. Segui i soldi.