Koko The Gorilla prende la coda da Al Gore: 'Man Stupid. Proteggi la Terra ".

Per favore, condividi questa storia!
Nota TN: dovresti ridere o piangere? Sì, l'intera faccenda era completamente sceneggiata in primo luogo, e Koko non ha dato origine a un solo pensiero sul riscaldamento globale, l'inquinamento o la cura dell'uomo della terra. Tuttavia, milioni di persone crederanno che sia vero e che anche le scimmie stiano castigando l'umanità per le sue sciocchezze. Forse Koko sarà la protagonista del prossimo film di Al Gore sul riscaldamento globale

Dato da un gorilla in lingua dei segni, è tra i messaggi più insoliti per il nuovo anno.

Koko è stato girato mentre consegnava un bollettino di parole 38 su come l'umanità "stupida" sta danneggiando la Terra.

Nel secondo video di 60, la grande scimmia di 44, che ha imparato la lingua dei segni da quando era una, ha detto: 'Sono gorilla, sono fiori, animali. Io sono la natura. Koko ama l'uomo. Terra Koko amore.

'Ma uomo stupido ... stupido! Koko scusa, piango Koko. Sbrigati Fix Earth! Aiuta la Terra! Fretta! Proteggere la terra. La natura ti guarda. Grazie.'

Il messaggio è stato scritto da NOE Conservation, con sede in Francia, il cui obiettivo principale è preservare la biodiversità, e The Gorilla Foundation a Woodside, California, dove Koko vive da 1979, immerso in società umane.

Si dice che sia in grado di comprendere le parole 1,000 della lingua dei segni degli Stati Uniti e le parole 2,000 dell'inglese parlato, ma ci sono state controversie sul fatto che il suo uso dei segni sia un semplice mimetismo legato alla ricompensa o qualcosa di più significativo.

Il video è stato realizzato per aiutare a diffondere il messaggio di NOE Conservation per la recente Conferenza delle Nazioni Unite sul clima a Parigi.

Un portavoce di The Gorilla Foundation: 'Grazie alla sua capacità unica di comunicare con gli umani nella lingua dei segni, Koko è un ambasciatore naturale per le specie in pericolo.

'Le abbiamo presentato una sceneggiatura redatta da NOE e le abbiamo permesso di improvvisare durante una serie di brevi sessioni di discussione video giornaliere. Il risultato è stato modificato da una serie di riprese separate, per brevità e continuità ". Il portavoce ha affermato che Koko ha dovuto imparare "alcuni nuovi segni" per il video, inclusi "proteggere" e "natura".

Leggi la storia originale qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Alberello

Sarebbe molto interessante scoprire cosa avrebbe “detto” Koko se i militanti dell'Isis fossero stati quelli che lavoravano con lei e le insegnavano il linguaggio dei segni. Tale propaganda. Sì, ovviamente molto artificioso. In realtà, lo trovo inquietante e vergognoso. Lascia che il povero gorilla sia un gorilla.