Il re di Svezia vuole vietare i bagni per risparmiare energia

Per favore, condividi questa storia!

Nota TN: Re Carl dice al mondo che si "vergogna" di fare un bagno dopo aver realizzato quanta energia usano. Questo ├Ę il culmine della follia in una nazione pi├╣ o meno delle stesse dimensioni della California, ma con oltre 97,500 laghi pi├╣ grandi di 2 acri.

Il re di Svezia ha chiesto il divieto dei bagni per contribuire a salvare l'ambiente.

Il re Carl XVI Gustaf, che una volta aveva la reputazione di lothario e ora ├Ę un forte ambientalista, ha detto di aver realizzato quanta acqua ed energia hanno usato quando di recente ├Ę stato da qualche parte senza doccia.

Il "re verde" di 69 ha detto al quotidiano svedese Svenska Dagbladet: "Mi ha colpito quanta acqua ed energia ha usato.

'Ho pensato "Non posso credere di doverlo fare". Mi vergognavo abbastanza. '

Apparentemente per scherzo, ha aggiunto: "Dovremmo vietare tutti i bagni".

Il capo di stato svedese ha dichiarato di guidare un'auto ibrida ecologica, ribaltando la sua reputazione di "benzinaio".

"Quando guido in citt├á, c'├Ę energia elettrica", ha detto.

Proprio come la revisione del principe Carlo di Highgrove House con "servizi igienici ecologici", la residenza del re svedese ├Ę stata resa pi├╣ verde con riscaldamento ecologico e lampadine a basso consumo energetico.

'Facciamo quello che possiamo qui a palazzo. ├ł un progetto in corso che cerca di risparmiare energia, ma non ├Ę facile in una vecchia propriet├á ", ha detto.

Il re Carl Gustaf ha partecipato alla prima conferenza ambientale delle Nazioni Unite a Stoccolma e 1972 e dovrebbe partecipare ai colloqui delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici a Parigi tra poco pi├╣ di una settimana.

Ha detto: 'Dobbiamo pensare che faremo del nostro meglio. E penso che ci sia una sensazione generale che ci riusciremo ".

Leggi l'articolo completo qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

2 Commenti
il pi├╣ vecchio
Nuovi Arrivi I pi├╣ votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti