Immortalità: la inequivocabile falsa promessa della scienza

ImmortalitàL'allegoria dell'immortalità di Giulio Romano, c. 1540, Detroit Institute of Arts
Per favore, condividi questa storia!
Gli scienziati che cadono vittime della religione dello scientismo si uniscono immediatamente alla ricerca della divinità conquistando la morte e diventando immortali. Questo è transumanesimo ed è una proposizione falsa che non accadrà mai. ⁃ Editor TN

I super ricchi potranno presto “vivere per sempre” grazie a sofisticati scientifico gli esperti ritengono che le scoperte portino effettivamente alla fine della morte.

Parlando con Daily Star Online, il futurologo ed ex deputato laburista Dr Ian Pearson ha dichiarato che i prossimi decenni vedranno la sfocatura delle linee tra gli umani e macchine.

Ha sostenuto che tale tecnologia è già qui in una certa misura, con impianti di retina e microchip, ma i prossimi anni vedranno che la tecnologia farà un grande passo avanti.

"Pensa come aggiungere un'estensione al cervello, simile all'aggiunta di un giardino d'inverno a una casa", ha detto.

Il dottor Pearson ritiene che entro il 2050 avremo raggiunto quella che chiama "immortalità elettronica".

Ciò consentirà a coloro che dispongono dei mezzi per offrirgli la possibilità di estendere le loro menti in qualcosa che assomiglia a The Cloud.

Un tale sviluppo potrebbe aprire notevoli opportunità, tra cui, dice il dottor Pearson, "comunicazione telepatica".

Descrivendo come potrebbe essere, ha spiegato: "Si potrebbero inserire impianti microscopici di appena pochi millimetri di diametro, collegandosi al nostro cervello".

Ciò consentirebbe inoltre agli esseri umani di comunicare in tutto il mondo, trasmettendo il nostro cervello tramite qualcosa come The Cloud a un'altra nave, come un clonato corpo umano, dall'altra parte del mondo.

Sebbene questa tecnologia incredibilmente sofisticata rischia di essere limitata ai super ricchi per il prossimo futuro, il dottor Pearson ritiene che "entro il 2060, questo potrebbe diventare più diffuso".

Ha aggiunto che è molto probabile che i nostri cervelli vengano trasferiti in robot simili a Westworld.

"Non ci sarebbe bisogno della clonazione umana, possiamo creare androidi in stile Westworld con scheletri rigidi", ha detto.

"Questi avrebbero fibre simili a muscoli cresciute in carne umana e sarebbero 10-15 volte più forti dei muscoli umani".

Questo può sembrare uscito dalla fantascienza, ma il dottor Pearson ritiene che un tale androide umano potrebbe essere prodotto nel 2050.

"Avresti bisogno di creare maschere di silicio ad alta risoluzione e questa tecnologia sarà disponibile nei prossimi 30 anni", ha aggiunto.

In effetti, è così fiducioso nello sviluppo degli androidi, crede che potremmo persino assumerli se volessimo sperimentare la vita in un altro corpo per una settimana circa.

"Potresti persino vivere come un gatto domestico se l'androide fosse stato creato", ha detto.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
sto solo dicendo

E come è stato nominato agli uomini una volta a morire, ma dopo questo il giudizio: Così una volta a Cristo fu offerto di sopportare i peccati di molti; e a quelli che lo cercano apparirà la seconda volta senza peccato fino alla salvezza. Ebrei 9: 27-28. O Timoteo, mantieni ciò che è impegnato a fidarti, evitando chiacchiere profane e vane, e opposizioni dei cosiddetti: 1 Timoteo 6:20

sto solo dicendo

Immagino di non poter modificare questo post ma 2 parole sono state omesse. "O Timoteo, mantieni ciò che è affidato alla tua fiducia, evitando balbettii profani e vani e le opposizioni di SCIENEC FALSLEY così chiamato: 1 Timoteo 6:20

JCLincoln

E …… Perché dovremmo voler creare androidi da 15 a 20 volte più forti del normale? Sarebbe stato istituito per tutte le persone o…. solo per i soldati dei governi dittatoriali? E cosa farebbero questi soldati dopo aver lasciato l'esercito? … .. Oh, non lascerebbero l'esercito!
Siamo Borg,
La resistenza è inutile,
Sarai assimilato,

sto solo dicendo

Sì, sembra che non ci sia via di fuga dalla morte, vero? Una cosa è che i cyborg / robot non hanno un'anima. Se queste persone che pensano di poter congelare il proprio corpo finché la scienza non lo raggiunge, si sbagliano orribilmente. Quando una persona muore, la sua anima lascia il corpo e va in un posto o in un altro (paradiso o inferno). Così è anche la clonazione. Pensano di poter clonare se stessi ma non possono trasferire il loro spirito nel clone, né possono trasferire il loro spirito in un computer. La scienza crede che tutto ciò che una persona sia è nel loro cervello, e di nuovo loro... Per saperne di più »