Il ricercatore Johns Hopkins pubblica un rapporto scioccante sui vaccini antinfluenzali

Wikipedia Commons
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print

Il stimato dottor Russell Blaylock, che è citato in questo articolo, ha scritto la prima recensione su Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation. Ottiene totalmente la tecnocrazia e la sua valutazione dei vaccini è perfetta. Editor TN

In 2015, una nuova serie di vaccini antinfluenzali si è trovata approvata dalla Federal Drug Administration. Questa non è una pratica rara; la maggior parte dei vaccini antinfluenzali passa l'ispezione ogni anno. È noto il parere che è stato tramandato dal medico al paziente che il vaccino antinfluenzale è qualcosa che tutti dovremmo ottenere, ma è emerso rapidamente che ciò che è nei vaccini, specialmente quelli di 2015 e successivi, potrebbe effettivamente essere ancora di più dannoso quindi semplicemente lanciando i dadi per ottenere l'influenza.

L'ingrediente che sta ottenendo il maggior flack si chiama an adiuvante. Quello particolare coinvolto si chiama Squalene ed è stato collegato agli effetti collaterali delle malattie autoimmuni. In effetti, potrebbe essere stato usato durante gli attacchi chimici nella Guerra del Golfo. I sintomi includono affaticamento cronico, dolori muscolari e danni neurologici.

Anche se può essere un argomento controverso, rimane che non siamo davvero sicuri di cosa debba essere utilizzato ciò che sta accadendo in questi vaccini. Uno scienziato che ha lavorato presso la Johns Hopkins School of Medicine, ha pubblicato un rapporto che condivide le sue opinioni sull'argomento. E non sono belli.

Ecco un estratto da yournewswire.com che riassume gli aspetti del rapporto di Peter Doshi. È possibile trovare il rapporto originale presso il British Medical Journal sito web. Determina se le prove che presenta sono credibili o meno ...

"La promozione dei vaccini antinfluenzali è una delle politiche di salute pubblica più visibili e aggressive negli Stati Uniti ... Le aziende farmaceutiche e i funzionari pubblici sollecitano ogni anno la vaccinazione diffusa, offrendo vaccinazioni nelle farmacie e nei supermercati. I risultati sono stati fenomenali. Solo 20 anni fa, 32 milioni di dosi di vaccino antinfluenzale erano disponibili negli Stati Uniti su base annuale. Oggi, il totale è salito alle stelle a 135 milioni di dosi.

Il vaccino può essere meno vantaggioso e meno sicuro di quanto sia stato affermato e la minaccia dell'influenza sembra essere sopravvalutata ... Sono state emanate politiche di vaccinazione obbligatorie, spesso nelle strutture sanitarie, costringendo alcune persone a prendere il vaccino sotto la minaccia di perdere il lavoro ... La principale affermazione del CDC che alimenta la spinta per le vaccinazioni antinfluenzali ogni anno è che l'influenza comporta un rischio di gravi complicanze che possono causare la morte, specialmente negli anziani e in coloro che soffrono di malattie croniche ...

[the_ad id = "11018"]

Se letto attentamente, il CDC riconosce che gli studi che hanno rilevato una riduzione percepita dei tassi di mortalità possono essere dovuti all '"effetto di un utente sano" - la tendenza per le persone più sane a essere vaccinate più delle persone meno sane. L'unico studio randomizzato di vaccino antinfluenzale negli anziani non ha riscontrato alcuna riduzione dei decessi ... Ciò significa che i vaccini antinfluenzali sono approvati per l'uso negli anziani, nonostante gli studi clinici dimostrino una riduzione dei risultati gravi ...

Anche quando il vaccino è strettamente abbinato al tipo di influenza prevalente, che non si verifica ogni anno, studi randomizzati e controllati su adulti sani hanno scoperto che la vaccinazione tra le persone 33 e 100 ha provocato un caso in meno di influenza ... Inoltre, no esistono prove per dimostrare che questa riduzione del rischio di influenza per una popolazione specifica - qui negli Stati Uniti, ad esempio tra gli adulti sani - estrapola qualsiasi rischio ridotto di gravi complicanze da influenza, come ricoveri o decessi, tra gli anziani ...

Per la maggior parte delle persone, e forse la maggior parte dei medici, i funzionari devono solo affermare che i vaccini salvano vite umane e si presume che ci debba essere una solida ricerca dietro di esso ...

(In) uno studio australiano (è stato) trovato (quello) uno su ogni 110 bambini di età inferiore ai cinque anni hanno avuto convulsioni a seguito di vaccinazioni in 2009 per l'influenza H1N1. Ulteriori ricerche hanno scoperto che il vaccino H1N1 era anche associato a un picco nei casi di narcolessia tra gli adolescenti. "

Il Dr. Russell Blaylock, un neurochirurgo e autore di "The Blaylock Wellness Report", fa eco ai risultati di Doshi. Ecco una continuazione dell'estratto di yournewswire.com in cui condivide le sue preoccupazioni sui vaccini e sulla loro sicurezza:

"Non solo il vaccino non è sicuro, non funziona nemmeno ... Il vaccino è completamente inutile, e il governo lo sa ... Ci sono tre ragioni per cui il governo dice agli anziani perché dovrebbero sottoporsi a vaccini antinfluenzali: polmonite secondaria, ricovero ospedaliero e Morte. Tuttavia, uno studio del gruppo Cochrane ha studiato centinaia di migliaia di persone e ha scoperto che offriva una protezione pari a zero per queste tre cose nella comunità generale. Offriva alle persone nelle case di cura un'immunità contro l'influenza - nella migliore delle ipotesi un terzo - ma questo era solo se scegliessero il vaccino giusto ...

Uno studio pubblicato a febbraio ha scoperto che il vaccino antinfluenzale era efficace solo per l'9% nella protezione degli anziani contro il virus dell'influenza più virulenta della stagione 2012-2013 ...

Quel che è peggio è che i bambini a cui viene somministrato il vaccino antinfluenzale non ottengono protezione dalla malattia ... Il governo dice anche che ogni bambino di età superiore ai sei mesi dovrebbe avere un vaccino e sanno che contiene una dose di mercurio che è tossica al cervello ... Sanno anche che gli studi hanno dimostrato che la vaccinazione ha efficacia zero - zero - nei bambini sotto i cinque anni ...

Per la maggior parte delle persone, le vaccinazioni antinfluenzali non prevengono l'influenza ma aumentano effettivamente le probabilità di contrarla. Il mercurio contenuto nei vaccini antinfluenzali è un immunodepressivo così forte che un vaccino antinfluenzale sopprime l'immunità per diverse settimane ... Questo rende le persone altamente suscettibili di contrarre l'influenza ... Potrebbero anche pensare che il vaccino abbia dato loro l'influenza, ma non è vero - è depresso il loro sistema immunitario e poi hanno preso l'influenza. "

Il mercurio sovrastimola il cervello per diversi anni e tale attivazione è la causa dell'Alzheimer e di altre malattie degenerative. Uno studio ha scoperto che coloro che ricevono il vaccino da tre a cinque anni aumentano il rischio di contrarre il 10 del morbo di Alzheimer ... ”

Perché questi vaccini vengono spinti così tanto?

"Si tratta solo di soldi", afferma il dott. Blaylock. “Le vaccinazioni sono il sogno di un'azienda farmaceutica. Hanno un prodotto che sia il governo che i media li aiuteranno a vendere e, poiché le vaccinazioni sono protette, non possono essere citate in giudizio se qualcuno ha una complicazione ...

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Avatar
12 Discussioni dei commenti
1 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
8 Autori di commenti
SusanRichard + HawkinsBrian DawsonVivianCarezza Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica
Carezza
ospite
Carezza

Preferirei rafforzare il mio sistema immunitario con vitamine ed erbe piuttosto che rischiare con questi vaccini. Non ho mai preso un vaccino antinfluenzale e non ho mai intenzione di farlo

Ginavon
ospite
Ginavon

Mi sono confrontato con veri MD su Medscape che sono totalmente inconsapevoli di tutto ciò che accade nel teatro dei vaccini. Non solo non sanno che in realtà dicono ... "sei anche un dottore?" Quando li incontro! Dico loro che non è necessario essere un medico per leggere 4-6 ore di abstract di ricerca medica ogni giorno! Sfortunatamente questo articolo non menziona nemmeno il fatto che questi virus influenzali ORA STANNO CRESCENDO SU CELLULE CANALI (cocker spaniel) e / o TUMORI DEL CANCRO A CRESCITA VELOCE perché la necessità di sempre più vaccini per... Leggi di più "

Ginavon
ospite
Ginavon

La confessione rivela la verità ... Confesso ... Ho così tanta paura di questi vaccini antinfluenzali che in realtà ho GUARDATO AL MIO MEDICO! Gli ho detto che ho preso il vaccino in un altro stato in una farmacia mentre ero in vacanza ... ha guardato qualcosa sul suo computer e mi ha guardato di lato ... Potrei dire che sapeva che lo stavo dicendo. Bugia ma come? Sono andato a casa e ho cercato su Google ogni combinazione possibile per vedere se le amministrazioni dei vaccini venivano monitorate dallo stato ... sì! Sono disponibili informazioni da stato a stato e persino da uno stato all'altro ... è rimasta una domanda ???????? PERCHÉ?

Linda Baker
ospite
Linda Baker

"Perché?" . . . soldi soldi soldi. Le aziende farmaceutiche vorrebbero che tutti i vaccini fossero obbligatori per tutti. Enormi profitti, nessuna responsabilità. Le aziende stanno anche producendo vaccini per malattie non infettive in modo che non vi siano responsabilità per i loro prodotti.

Ginavon
ospite
Ginavon

Copia questo articolo e invialo ovunque!

Carezza
ospite
Carezza

July.5th, 2015 è quando ho avuto la "influenza mutata" in seguito chiamata influenza Ninja. Dopo l'influenza ho avuto la polmonite e poi il seno gravemente infetto. Questo è ciò che mi ha portato in ospedale, per ESSERE SEPTIC SERIOSAMENTE e terapia intensiva per i giorni 12 e una degenza totale in ospedale per 2 e 1 / 2 settimane. Dopo 5 giorno in ospedale ho avuto un attacco di cuore e avevo bisogno di un defibrillatore. Questo ricovero in ospedale costa circa $ 650,000.00. Grazie a Dio avevo un'assicurazione. Dopo essere uscito dall'ospedale sono andato dal mio farmacista e gli ho detto cosa sarebbe successo. Ha detto che lo era... Leggi di più "

Ginavon
ospite
Ginavon

Lettera della Chiesa cattolica ... Visto su immunize.org .... risolve le persone che ricevono cellule staminali da feti abortiti in VACCINI ... PONTIFICIA ACADEMIA PRO VITA Il Presidente Prot.nP/3431 Signora Debra L.Vinnedge Città del Vaticano, giugno 9 2005 Direttore esecutivo, Children of God for Life 943 Deville Drive East Largo, Florida 33771 Stati Uniti Cara signora Debra L.Vinnedge, il 4, 2003 di giugno, hai scritto a Sua Eminenza il Cardinale Joseph Ratzinger, con una copia di questa lettera che mi è stata inviata, chiedendo al Sacra Congregazione della Dottrina della Fede un chiarimento sulla liceità dei bambini vaccinati con vaccini preparati usando linee cellulari derivate da esseri umani abortiti... Leggi di più "

Ginavon
ospite
Ginavon

Vaccini attualmente prodotti utilizzando linee cellulari umane che provengono da feti abortiti Ad oggi, esistono due linee cellulari diploidi umane originariamente preparate da tessuti di feti abortiti (in 1964 e 1970) e utilizzate per la preparazione di vaccini basati su virus attenuato vivo : la prima è la linea WI-38 (Winstar Institute 38), con fibroblasti polmonari diploidi umani, provenienti da un feto femmina interrotto perché la famiglia sentiva di avere troppi figli (G. Sven et al., 1969). È stato preparato e sviluppato da Leonard Hayflick in 1964 (L. Hayflick, 1965; G. Sven et... Leggi di più "

Ginavon
ospite
Ginavon

I seguenti testi lunghi provengono da questo sito Web http://www.immunize.org/talking-about-vaccines/vaticandocument.htm

Vivian
ospite
Vivian

Non ho mai avuto un vaccino antinfluenzale, inoltre, non ho mai intenzione di prenderne uno. Mi viene chiesto ogni volta che vado all'ufficio Drs. Digli di NO!

Brian Dawson
ospite
Brian Dawson

Ho pubblicato la scoperta di Snopes. Anche se non ricevo un vaccino antinfluenzale e non ho in programma.

Richard + Hawkins
ospite
Richard + Hawkins

Ciò che ho capito è che finché manterremo un sistema immunitario sano non avremo bisogno di vaccini. È quando il nostro sistema immunitario è compromesso dalla cattiva alimentazione (come la dieta americana standard), dallo stress eccessivo e dalla mancanza di esercizio fisico che diventiamo vulnerabili alle malattie.

Susan
ospite
Susan

C'è un modo per contattare il Dr. Doshi o il Dr. Blaylock? Credo di avere una reazione estrema ai vaccini contro l'influenza 2017.