Il presidente dell'ASU Michael Crow è a capo di una carica sostenibile

ASU sostenibilePresidente ASU Dr. Michael Crow. Foto per gentile concessione dell'Arizona State University
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Michael Crow è un esperto Technocrat che ha creato un nuovo tipo di esperienza educativa presso l'ASU, che si misura dal suo impatto sociale piuttosto che dalle statistiche tradizionali come i premi o il rigore intellettuale.

In particolare, Crow è anche presidente del consiglio di amministrazione della società di venture capital della CIA, In-Q-Tel. I suoi stati biografici In-Q-Tel,

Michael M. Crow è diventato il sedicesimo presidente dell'Arizona State University a luglio 1, 2002. Sta guidando la trasformazione dell'ASU in una delle principali università pubbliche di ricerca metropolitane della nazione, un'istituzione che combina i più alti livelli di eccellenza accademica, inclusività a un ampio impatto demografico e il massimo impatto sociale, un modello che ha progettato noto come "New American Università."

Sotto la sua guida ASU ha istituito importanti iniziative di ricerca interdisciplinare come il Biodesign Institute, il Global Institute of Sustainability (GIOS) e più di una dozzina di nuove scuole transdisciplinari e ha assistito a un'espansione senza precedenti delle infrastrutture accademiche, triplicando le spese di ricerca e conseguendo risultati record livelli di diversità nel corpo studentesco.

In precedenza Crow era professore di politica scientifica e tecnologica e vicepresidente esecutivo della Columbia University, dove ricopriva il ruolo di stratega principale delle attività di ricerca e trasferimento di tecnologia della Columbia. ⁃ Editor TN

Per coloro che chiedono cosa significhi effettivamente la classifica ASU "#1 in innovazione", non chiedere altro. Forse se hai visto un cartellone o due (o tre) sull'autostrada senza pedaggio di prezzo, potresti aver notato che l'Arizona State University è stata valutata per prima in innovazione da US News e World Report per cinque anni consecutivi.

"Fantastico", dice lo studente dell'ASU Lorenzo Rios, "quindi che cosa significa in realtà?" La voce di Rios fa eco a quella di innumerevoli altri studenti, molti dei quali trasformano la capitalizzazione dell'università sulla realizzazione in uno scherzo allegro.

Sebbene questi giovani studiosi ora sfruttino la classifica concedendo sarcasticamente ai loro amici soprannomi come "innovatore" quando completano compiti insignificanti, i risultati nella vita reale del presidente dell'ASU Michael Crow non sono uno scherzo.

Nella sua recente presentazione alla Camera di commercio di Chandler, Crow ha sottolineato i numerosi modi in cui lui e il suo staff hanno lavorato per mettere lo stato dell'Arizona in cima alla lista delle solide istituzioni accademiche d'America.

Crow è stato vicepresidente e membro di facoltà della Columbia University di New York City per 12 anni prima di venire all'ASU, dove è stato presidente per 17 anni. Columbia, come descrive il Dr. Crow, era "un'arena troppo piccola in un luogo troppo rigido", nonostante le incredibili opportunità che aveva lì.

Il livello di successo che desideriamo negli Stati Uniti, afferma, non emergerà da istituzioni come la Columbia University, ma piuttosto da nuovi posti in grado di fare cose nuove come ASU.

Continua, "L'opportunità qui e il motivo per cui sono stato assunto è stato quello di prendere questa grande università pubblica che non era ancora maturata e vedere se si potesse effettivamente costruire un nuovo tipo di università".

Costruire questa nuova classe di istruzione in America è certamente qualcosa che ASU ha realizzato, con molte università affermate che seguono l'esempio dell'innovazione del Dr. Crow.

Diventare #1 negli Stati Uniti per l'innovazione è determinato da un sondaggio basato su colleghi delle controparti di Crow in altre istituzioni accademiche.

Secondo le notizie e il rapporto del mondo degli Stati Uniti, i candidati devono dimostrare modi innovativi all'interno dei loro campus per migliorare in categorie come curriculum, studenti e facoltà o strutture e tecnologie del campus.

Il Dr. Crow descrive il processo di crescita e sviluppo come un gioco lungo e combattuto, ma il risultato ha dimostrato di valere la pena combattere.

“ASU oggi è uno dei brevetti 10 più significativi di tutte le università del pianeta. Non eravamo nemmeno tra le prime centinaia quando abbiamo iniziato quel processo ", dice.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Avatar
1 Discussioni dei commenti
0 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
0 Autori di commenti
Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica