Il grande reset e la sua "soluzione finale" per le persone inutili

Per favore, condividi questa storia!
L'unica domanda rimasta è: "Chi ti controllerà?" Dopo il Great Reset, se si arriva a tanto, non possiedi nulla, il common trust globale possiederà tutto, le banche centrali avranno il monopolio del 100% sul denaro e sarai gettato nel Metaverso per qualsiasi godimento possa rimanere. Dì "No" finché puoi. ⁃ Editore TN

L'idea del Ottimo reset deriva dal Nuovo ordine mondiale che è ancora vivo nelle menti dell'establishment o chi possiamo chiamare i globalisti da persone come Henry Kissinger all'attuale presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. Naturalmente ce ne sono molti altri ai livelli più alti della piramide le cui idee vanno dall'instaurazione di uno stato di polizia, all'impianto di microchip il giorno in cui nasciamo per rintracciarci e rintracciarci, allo spopolamento del pianeta.

So che sembra tutto folle, ma è ciò che i globalisti hanno pianificato per noi per molto tempo. Il protetto di Klaus Schwab, Yuval Noah Harari, è un intellettuale israeliano autore di un popolare bestseller intitolato "Sapiens: una breve storia dell'umanità" ed è anche professore di storia all'Università Ebraica di Gerusalemme. Harari una volta fece una domanda inquietante, "cosa fare con tutte queste persone inutili?"  Harari è un uomo intelligente, su questo non c'è dubbio, ma la sua intelligenza lo ha portato al livello della follia.

Harari è un membro influente del World Economic Forum (WEF) che sostiene l'idea di creare una società distopica gestita da una manciata di globalisti che dominerà su ogni essere umano sulla terra dal giorno in cui nasce. Secondo Harari, il pianeta Terra è sovrappopolato:

Ancora una volta, penso che la domanda più grande forse nell'economia e nella politica dei prossimi decenni sarà cosa fare con tutte queste persone inutili? Il problema è più la noia e come cosa fare con loro e come troveranno un senso nella vita, quando sono fondamentalmente privi di significato, senza valore?

La mia ipotesi migliore, al momento è una combinazione di droghe e giochi per computer come soluzione per [la maggior parte]. Sta già accadendo...In titoli diversi, intestazioni diverse vedi sempre più persone che trascorrono sempre più tempo o risolvono problemi interiori con droghe e giochi per computer sia le droghe legali che le droghe illegali...

Vogliono anche che le persone rimangano a casa connesse al mondo del Metaverse, una simulazione di realtà virtuale e allo stesso tempo le renda dipendenti da tutti i tipi di droghe. Il tipo di mondo che stanno cercando di creare per noi è pura follia.  Wired, una rivista mensile descrive i metaversi come una combinazione del mondo digitale e fisico che crea una realtà virtuale come nel film di Hollywood, 'Pronto giocatore uno,L'articolo 'Cos'è il Metaverso, esattamente?'  risponde a questa domanda, "In generale, le tecnologie a cui le aziende fanno riferimento quando parlano di "metaverso" possono includere la realtà virtuale, caratterizzata da mondi virtuali persistenti che continuano ad esistere anche quando non stai giocando, così come la realtà aumentata che combina aspetti del digitale e mondi fisici”.                              

Molti altri film di Hollywood basati sulla realtà virtuale in futuro includono Jumanji, Source Code, The Matrix, Total Recall, Inception e molti altri. I globalisti vogliono che tu creda che una società distopica è in lavorazione per noi, ma non preoccuparti, sarai completamente felice almeno secondo Klaus Schwab. A mio parere, l'idea che la specie umana vivrà la propria vita attraverso la realtà virtuale è inverosimile, è un'illusione che richiederà decenni o addirittura secoli per essere realizzata e ciò accadrebbe solo se lo permettessimo. Harari sta dicendo che sotto un ordine mondiale scientifico e tecnocratico, lo stato sarà il tuo unico fornitore per tutto, quindi in pratica dice che le famiglie non sono necessarie in questo nuovo mondo che stanno creando per noi, in altre parole, avere una volontà familiare essere un ricordo del passato:

Dopo milioni di anni di evoluzione improvvisamente nel giro di 200 anni la famiglia e la comunità intima si rompono, che crollano la maggior parte dei ruoli ricoperti dalla famiglia per migliaia e decine di migliaia di anni vengono trasferiti molto rapidamente alle nuove reti fornite dallo Stato e dalla mercato, non hai bisogno di bambini, puoi avere un fondo pensione, non hai bisogno di qualcuno che si prenda cura di te, non hai bisogno di vicini e sorelle o fratelli che si prendano cura di te se sei malato, lo stato si prende cura di te, gli stati provvedono tu con la polizia, con l'istruzione, con l'aiuto in tutto.

Rahm Emanuel ha lavorato per i presidenti degli Stati Uniti Bill Clinton e Barack Obama con vari titoli, ma una citazione per cui sarà sempre ricordato è stata quando ha detto “Non lasci mai che una grave crisi vada sprecata. E cosa intendo con questo è un'opportunità per fare cose che pensavi non avresti potuto fare prima. Questo è esattamente quello che è successo durante l'emergenza sanitaria globale Covid-19. Klaus Schwab, che è il fondatore originale e presidente esecutivo del WEF, ha pubblicato un articolo che delinea tre componenti fondamentali del Great Reset intitolato 'Ora è il momento di un "grande ripristino,' nel primo componente, aiuterebbero a guidare o "migliorare il coordinamento (ad esempio, nella politica fiscale, normativa e fiscale), aggiornare gli accordi commerciali e creare le condizioni per una "economia delle parti interessate".  Come funzionerebbe? Ci sono più di 195 paesi nel mondo, il che significa che tutti questi paesi dovrebbero stabilire una politica fiscale, normativa e fiscale "unificata", tutti sincronizzati, tutti con le stesse leggi e ciò sarebbe impossibile anche se ci provassero perché tutti i paesi hanno sistemi fiscali diversi, economie e culture diverse e ciò non cambierà a causa di una manciata di globalisti con idee stravaganti di un sistema finanziario unificato che vogliono controllare a proprio vantaggio. È un'idea ridicola. Infatti, più paesi oggi sono più aperti a imporre meno tasse e normative per attrarre investimenti esteri per far crescere le loro economie, quindi le raccomandazioni del WEF non funzioneranno mai, anzi sono in arrivo.

Poi c'è l'incombente crisi finanziaria che alla fine può costringere il mondo a entrare in una "valuta digitale" della Federal Reserve Bank nota come valute digitali della banca centrale (CBDC) che saranno monitorati dal governo su come spendi i tuoi soldi. Cosa può andare storto con questa idea? Se in ogni caso non sei politicamente allineato con un particolare partito o rifiuti un'iniezione sperimentale, il governo potrebbe bloccare le tue transazioni. In altre parole, possono letteralmente controllare quando e come spendi i tuoi soldi e questo è qualcosa che la maggior parte delle persone non accetterà. Un articolo pubblicato da Stefan Gleason che è un investitore, stratega politico e attivista di base ha scritto un'analisi interessante lo scorso anno per fxstreet.com titolato "Il grande reset sta arrivando per la valuta" chiede quale sarà il prossimo grande problema per un ripristino globale? “Mentre il Great Reset procede dai think tank globalisti e dai miliardari della tecnologia alle élite dei media alleati, ai governi, alle scuole e alle società Woke, quale sarà il prossimo “reset”?  Il prossimo ripristino avverrà molto probabilmente nel settore finanziario come "I sostenitori dell'agenda onnicomprensiva del Great Reset del World Economic Forum stanno osservando GRANDI cambiamenti per il sistema monetario globale".  Janet Yellen, segretario al Tesoro di Biden ed ex presidente della Federal Reserve, vuole porre fine all'uso di varie criptovalute e avere il Fondo monetario internazionale (FMI) emettono CBDC.  "Yellen ha deriso Bitcoin definendolo "un modo estremamente inefficiente di condurre transazioni" perché "la quantità di energia consumata nell'elaborazione di tali transazioni è sbalorditiva".  Gleason afferma che la Yellen e i suoi colleghi stanno pianificando di far emettere token digitalizzati per uso pubblico dalla banca centrale. La linea di fondo è quella "Vogliono solo assicurarsi che quelle cifre siano emesse e controllate da governi e banche centrali". 

Il modo migliore per evitare il controllo della Federal Reserve sulle tue finanze è possedere oro, argento e altri beni rifugio.  "Chiunque sia preoccupato per la prospettiva di essere ammassato in un nuovo regime di valuta digitale dovrebbe considerare come una priorità assoluta possedere denaro tangibile che esiste al di fuori del sistema finanziario".  Gleason sostiene il possesso di oro e argento, "Nessuna tecnologia o mandato governativo può cambiare il fatto che l'oro e l'argento hanno un valore universalmente riconosciuto e resistente all'inflazione".  Ad un certo punto, il pubblico rifiuterà la Federal Reserve e la sua "valuta digitale" se può evitarla. Tuttavia, il modo migliore per aggirare le CBDC in futuro è acquistare oro, argento e altri metalli che possano mantenere il valore e diventare resistenti alle pressioni inflazionistiche. Una nota importante da considerare è che tutte le monete d'argento statunitensi prodotte prima del 1964 sono state coniate con il 90% di argento e il 10% di rame, quindi tieni d'occhio il tuo spicciolo nel caso in cui ti imbatti in alcune monete d'argento con valore.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

19 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Gattino

Molto "stimolante e stimolante". 🙁

Dudley Dono Sbagliato

Ti dirò cosa afferma la vita: le persone ora sanno cosa sta succedendo. In precedenza ero il ragazzo nell'angolo con le prospettive eccentriche. Ora, io sono il ragazzo al centro che potrebbe sapere qualcosa (anche se nessuno è davvero PRONTO a crederci. Tutti vogliono quella retorica del benessere. "Ma cosa possiamo fare?" "Non importa." " Perché?" "Perché non lo farai."

NIKKI

Dubito che le banche membri della Federal Reserve si ritireranno e diventeranno contabili dietro le quinte per questo grande piano. Prima che le Banche Centrali possano istituire queste sciocchezze ci sarà una guerra interna

Dudley Dono Sbagliato

Faranno qualunque cosa gli venga detto. Lo stanno già facendo.

Robert Olin

Qualcuno là fuori vuole davvero che gli Stati Uniti siano popolati come l'India? Potremmo raggiungere una crescita demografica pari a zero, ma i paesi sovraffollati inizieranno a riversarsi negli Stati Uniti e in Europa a milioni. Anche la sovrappopolazione in Sud America e in Africa è un nostro problema.

Keith

Se una delle componenti principali di The Great Reset è lo spopolamento su larga scala, forse non gli importa che gli *attuali* governi stranieri rifiuterebbero le loro idee. Penso che il loro obiettivo sia distruggere coloro che si oppongono e diventare così un governo mondiale, con ogni mezzo necessario.

Dudley Dono Sbagliato

C'è già un governo mondiale unico. Non hai notato che tutti i paesi del mondo hanno simulato una pandemia? E sta ancora fingendo un virus.

Brett Gleason

Tra tutti quelli che sembrano o si comportano come se avessero una conoscenza approfondita della tecnocrazia, dico loro di andare a dare un'occhiata al sito di Patrick Woods ed istruirsi. Voglio dire, non so un cazzo di tecnocrazia, ma dopo aver seguito Patrick negli ultimi due anni, sento di avere una comprensione migliore di molti di questi podcaster. Alcuni stanno imparando mentre vanno che è intelligente, ma altri semplicemente ripetono tutto ciò che sentono o vedono. Spero sia ok ora guido le persone verso la tecnocrazia perché secondo la mia modesta opinione voi ragazzi avete il meglio... Per saperne di più »

Lorena

Perché è difficile per le persone accettare che il c-19 non fosse un'opportunità ma è stato creato per portare al ripristino.

WW4

Il popolo olandese si sta sollevando per protestare contro la distruttiva legge sul clima del WEF.
Il governo olandese controllato dal World Economic Forum ha annunciato la scorsa settimana la fine dell'agricoltura moderna, mettendo severi controlli sull'azoto e segnando la fine di migliaia di fattorie familiari.
Finora, i media globali hanno diffamato gli agricoltori, mettendo da parte le loro preoccupazioni per la politica in stile Nuovo Ordine Mondiale e propagando le linee del governo.
Gli agricoltori sono preoccupati che questo sia un passo avanti verso una crisi alimentare globale e il controllo totale del governo sull'approvvigionamento alimentare.
https://thecountersignal.com/dutch-uprising/

Dudley Dono Sbagliato

Scusa... no. Non c'è mai stata (e non ci sarà MAI) una vera rivolta popolare. Sono tutti infiltrati e controllati, e lo saranno sempre. Può sembrare che ottengano qualcosa, ma non lo fanno, SE ti avvicini abbastanza ai giocatori. L'Unione Sovietica, per esempio. Pensate tutti che sia caduto nel 1991. Sbagliato. Ha appena pubblicizzato che era aperto per affari. Vai a QUALSIASI delle ex repubbliche. QUALSIASI SINGOLO... e impara le loro leggi. Scoprirai che hanno tutte le basi del socialismo/comunismo come delineato nel manifesto comunista.... Per saperne di più »

[…] Leggi di più: Il grande reset e la sua "soluzione finale" […]

[…] Il grande reset e la sua "soluzione finale" per le persone inutili […]

[…] Non rispettare […]

[…] Leggi di più - Il grande ripristino e la sua "soluzione finale" per le persone inutili […]

[…] Leggi di più - Il grande ripristino e la sua "soluzione finale" per le persone inutili […]

Davide Butterworth

Dato che alla stragrande maggioranza non sembra importare e sono ignari se non per seguire le loro vite isolate e meschine egocentriche, avranno solo se stessi da incolpare se finiranno per essere tiranneggiati e ridotti in schiavitù. Ma un tale obiettivo è di per sé limitato. Madre Terra è lì per fornire una vita sostenibile - niente di più - e il modo in cui è delicatamente sistematizzata e strutturata, è altamente discutibile se il sistema stesso sopravviverà dato il modo in cui stanno andando le cose: globalisti o non globalisti.

nessuno ci sta salvando

È troppo tardi per fermarlo. Il pubblico non farà nulla perché è poco intelligente, ignorante e con una volontà debole. Non mi dispiace affatto per loro, l'hanno fatto a se stessi. Mi dispiace per i pochi che sono consapevoli e per la manciata di persone che si sono alzate in piedi. Voi ragazzi siete il sale della terra. È solo un terribile peccato vedervi tutti distrutti.

[…] Leggi di più - Il grande ripristino e la sua "soluzione finale" per le persone inutili […]